Festa La notte per incontrare i couturier

Quelli della moda la chiamano già VFNO ma per tutti la Vogue Fashion’s Night Out è la festa dello shopping nella Milano del quadrilatero chic e non soltanto perché la mappa degli oltre 370 negozi aperti si estende fino a corso Genova (da Biffi lo stilista Gabriele Colangelo veste la Barbie e a Corso Como, coinvolgendo persino Coin e La Rinascente).
La lunga notte di domani inaugurata da Franca Sozzani, dal sindaco Letizia Moratti e dalla top model Eva Herzigova, partirà dalle 19 per spingersi verso la mezzanotte con cocktail, musica, dj set live, prodotti creati per l’occasione e persino set fotografici (per esempio da Dior) allestiti in negozio per immortalare le clienti. È una notte tutta dedicata allo shopping e non soltanto in Italia.
Domani sera tutto il mondo uscirà di casa per fare shopping e assaporare la moda. L’iniziativa di Vogue è internazionale: a Milano – ma anche negli Stati uniti, in Gran Bretagna, in Francia, Grecia, Spagna, Russia, Brasile, Giappone, Taiwan, Cina, India, in tutte le grandi capitali della moda e non soltanto i negozi rimarranno aperti e saranno organizzate serate e iniziative.