Voltri, Tursi promette nuovo piano del trafficoIl Comune risponde a Rixi (Lega)

Traffico congestionato a Voltri tra via Camozzini e via D.G. Verità. Un problema per il quartiere del ponente sollevato in consiglio comunale da Edoardo Rixi che chiede all'amministrazione comunale di intervenire per risolvere il fenomeno dettato soprattutto, secondo il consigliere della Lega, dal posteggio selvaggio, cioè dagli automobilisti che sostano in doppia fila. Una situazione di cui l'assessore Elena Fiorini dice di essere al corrente e causato soprattutto dal fatto che il quartiere ha un unico asse viario: «Spesso la sosta affiancata è determinata da clienti delle attività commerciali che effettuano brevi fermate per recarsi all'interno dei negozi; al sopraggiungere dell'agente di polizia municipale gli stessi si allontanano ancora prima che possano essere raggiunti». Fiorini ha promesso un nuovo piano del traffico per la zona di Voltri: «La Direzione mobilità ha in fase di studio avanzato un progetto che potrà rendere più fluido il traffico riducendo le attuali problematiche».
Problemi di sicurezza, invece, ai parchi di Nervi dove la cronaca ha portato all'attenzione i casi dei giovani che derubano i coetanei degli Iphone, cellulari di ultima generazione. È sempre Edoardo Rixi a chiedere una maggiore presenza della polizia municipale nei parchi. Secondo i dati della giunta comunale, tuttavia, i fenomeni di danneggiamenti e furti all'interno dell'area è diminuita da quando, nel luglio 2012, la polizia municipale ha intensificato i controlli dotandosi di auto elettriche.

Commenti