Il gigante Brunetta

Monti si svela peggio di un razzista da stadio

Due episodi di allarmante razzismo ieri in Italia. Il primo a Busto Arsizio, dove tifosi della Pro Patria hanno intonato cori razzisti contro i giocatori di colore del Milan. Il secondo, molto più grave, su Rai Uno, dove Monti ha ironizzato sull'altezza fisica dell'ex ministro Brunetta e ha chiesto di silenziare le ali radicali del Pd. Monti si svela così peggio di un razzista da stadio. Gli uomini etichettati e messi al bando in base al colore, ai requisiti fisici, alle idee. I termini usati dal premier: «statura» e «silenziare» ricordano le peggiori dittature, una tecnica di selezione della razza che Monti ha probabilmente affinato nella sua lunga e personalmente proficua frequentazione con Angela Merkel e le sue ambizioni egemoniche di tragica memoria in quanto a purezza e perfezione fisica.

Ecco chi hanno pensato di sostenere i vescovi italiani, ecco chi dovrebbero votare i cattolici: un professore che va in chiesa la domenica e che in settimana divide le persone tra alti e bassi, con dichiarato disprezzo per i secondi, evidentemente non fisicamente all'altezza del ruolo. Gli do un consiglio, così, per fare un salto di qualità e di coraggio: perché non ironizzare sul fatto che il ministro delle Finanze tedesco è un signore handicappato che si muove in carrozzina? Proponga di gettarlo dalla rupe, in nome dei princìpi di bocconiana memoria, o per compiacere il suo sponsor cardinale Bagnasco.

A confronto di Monti, Brunetta è un gigante che si è fatto largo nella vita facendosi un mazzo che il premier non si immagina neppure. Non è un mostro di simpatia, è vero. Ma non è questo il suo torto. È che da ministro ha provato per primo nella storia della Repubblica, e con qualche successo, a mettere in riga fannulloni e imboscati del pubblico impiego. Ma soprattutto nell'ultimo anno ha messo a nudo con la pignoleria e testardaggine di cui è capace tutte le menzogne del presunto effetto Monti sull'economia, a partire da quelle sullo spread. Un affronto che il premier non ha gradito e al quale risponde ora con la stizza acida e isterica classica del professore frustrato. Mi raccomando, stiamo alla larga dai razzisti, di stadio e di palazzo.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti
Ritratto di liberopensiero77

liberopensiero77

Ven, 04/01/2013 - 13:53

Beh, io l'ho sentito Monti su RAI 1, e non ha detto affatto che Brunetta è un nano, ha anzi affermato che l'ex Ministro del Governo Berlusconi sta portando, "con l’autorevolezza di un professore di una certa statura accademica, il Pdl su posizioni piuttosto estreme e, se posso permettermi di dire, settarie”. Monti si è espresso in maniera molto seria, quindi nulla lascia pensare che si riferisse alla statura fisica di Brunetta, anzichè a quella accademica. Interpretare invece la sua frase come un'offesa diretta a Brunetta, sino a tacciare Monti di essere un razzista di stampo nazista, significa semplicemente fare un'operazione denigratoria di pessima informazione (noto che l'articolo non è firmato ...), neanche giustificabile dal fatto che ci troviamo in campagna elettorale. Immagino che questo commento non sarà pubblicato, ma non mi importa, vi ho detto quello che penso ...

Anna H.

Ven, 04/01/2013 - 15:10

Ditemi che vi state portando avanti per il concorso dell'articolo più balordo dell'anno, vi prego, perché diversamente queste righe non si spiegano...

Ritratto di italiota

italiota

Ven, 04/01/2013 - 15:12

che Brunetta fosse un po permalosino ..lo sapevamo già

corto lirazza

Ven, 04/01/2013 - 15:16

a liberopensiero77: adessso che forse ha avuto il tempo di rileggere il ridicolo suo post, lo riscriverebbe?

Ritratto di CIOMPI

CIOMPI

Ven, 04/01/2013 - 15:18

Nessuna simpatia per Monti, ma Sallusti dovrebbe smetterla di travisare le frasi altrui. Monti ha parlato di statura accademica e non fisica.

Ritratto di venividi

venividi

Ven, 04/01/2013 - 15:18

liberopensier77, lei ha bisogno di un po' di lezioni di educazione, come d'altronde il Rigor.

mario.rosato

Ven, 04/01/2013 - 15:20

Ve bene che siamo in campagna elettorale e quindi tutti gli argomenti sono validi per portare acqua al proprio mulino, ma sostenere che Monti abbia insultato Brunetta significa, caro direttore, che ancora una volta, purtroppo, sei in malafede e questo a me, lettore del Giornale dalla sua fondazione, fa davvero male. Monti ha parlato seriamente, non come fa abitualmente Silvio Pagliaccioni che è tornato a bombardarci con le sue panzane che ci avevano convinto a votarlo per tre volte di fila, e ha definito Brunetta "docente di una certa statura accademica" e io così l'ho interpretato, come una forma di rispetto. Se essere di destra significa imitare la sinistra appigliandosi ad argomenti inesistenti o faziosi allora io di destra non lo sono più. Voto perso, quindi e tanti saluti.

antes1

Ven, 04/01/2013 - 15:20

Ma l'avete sentito Monti o ve lo siete fatto raccontare da qualcuno che a sua volta lo aveva sentito dire da qualcun altro? Se avete inteso le parole di Monti come una offesa a Brunetta vi conviene fare un corso accelerato di comprensione dei discorsi altrui.

Triatec

Ven, 04/01/2013 - 15:21

liberopensiero77@ Libero di pensare che Monti non abbia fatto dell'ironia, come io sono libero di pensare il contrario. Monti si reputa molto furbo e spesso si nasconde dietro a parole che, a secondo della gestualità, possono o no avere significati diversi. Da notare che l'artico è firmato in alto a sinistra: Alessandro Sallusti - Ven, 04/01/2013 - 15:00

Gadget Kitsch

Ven, 04/01/2013 - 15:22

liberopensiero77 : L'hanno sentito tutti: qualsiasi battuta che evochi "la statura", ancorchè accademica, del prf. Brunetta non può non avere, soprattutto se pronunciata da persona intelligente e abituata a pesare molto bene le parole come il prof.Monti, il voluto effetto allusivo che è apparso chiaro a chiunque. L'obliquità è tanto piu' fastidiosa quanto piu' la greve battuta viene ben(?) mascherata da serio, sostenuto, ieratico a-plomb: meglio uno come Brunetta che ti dice dritto in faccia quello che pensa o un Andreotti, che quando faceva le sue micidiali battutine (di ben altra caratura peraltro), le pronunciava con un onesto, anche se mezzo, sorriso.

Ritratto di Manieri

Manieri

Ven, 04/01/2013 - 15:23

Grande Brunetta e grande Sallusti in questo splendido articolo.

km_fbi

Ven, 04/01/2013 - 15:28

liberopensiero77 - il suo commento,come vede, è stato pubblicato. E'l'esempio di come il liberopensiero - compiacendosi di sé stesso - possa arrivare a rappresentare una vera e propria totale incapacità di capire alcunché del contenuto dei concetti espressi da altri, specialmente quando, come in questo caso, contengono una chiave di lettura ben precisa, pur se inespressa, che tutti coloro che sanno di che o di chi si parla riescono a capire. Chiaro, no?

robiking

Ven, 04/01/2013 - 15:33

Un grande articolo, invece per me... Feltri ha calcato un po' la mano, e' vero, ma io credo che abbia evidenziato la spocchia sempre presente del "nuovo" che avanza, attenzione!!! non fatevi abbindolare dal Monti politico, e'falso, e' irridente e sotto quei toni molto educati e stucchevoli, nasconde a mio modesto parere una cattiveria e manifestata superiorita' tipica dei sapientoni senza modestia e rispetto per i piu' IGNORANTI di LUI.

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Ven, 04/01/2013 - 15:37

E vero che nella frase di Monti c'è anche una parafrasi, ma non facciamo il processo alle intenzioni. Per carità non scendiamo al livello dei comunisti.

rbach

Ven, 04/01/2013 - 15:40

Monti non ha affatto ironizzato sulla statura fisica ma ha sicuramente ironizzato sulla sua statura accademica, visto che il mancato premio nobel (hahahaha) ha al suo attivo ben poche pubblicazioni scientifiche.

Ritratto di Il corvo

Il corvo

Ven, 04/01/2013 - 15:42

Solidarietá al professor Brunetta, anche se non la penso come lui, e una raccomandazione a Monti, non "silenziare" nessuno.

Ritratto di liberopensiero77

liberopensiero77

Ven, 04/01/2013 - 15:43

X corto lirazza: il mio commento lo riscriverei tutto parola per parola, tranne la parentesi della mancata firma, perchè inizialmente non c'era, poi è spuntata la firma di Alessandro Sallusti. Al Direttore dò atto di essere abbastanza liberale per pubblicare anche i commenti critici, ma naturalmente mantengo il mio giudizio sul pessimo articolo, del resto condiviso da altri lettori che evidentemente non distorcono la realtà come fanno altri ... X venividi: non vedo cosa ci sia di maleducato nel mio commento, io sono solo abituato a dire pane al pane e vino al vino, senza timori reverenziali ...

Ritratto di StefOmega

StefOmega

Ven, 04/01/2013 - 15:47

Vediamo se ho capito: quando Berlusconi dice che Rosy Bindi è "più bella che intelligente", dobbiamo ridere tutti, mentre se Monti, senza voler fare alcuna ironia, parla di "statura accademica" riferendosi a Brunetta, prendiamo mano ai forconi?

guidode.zolt

Ven, 04/01/2013 - 15:54

antes1 ...credo sia Lei a dover accedere a certi corsi...Lei è uno dei tanti sordi provvisti di filtro ideologico alle orecchie ... nel caso dell'on. Brunetta l'uso del termine "statura accademica" era volutamente sibilante e sottolineato da uno dei suoi ghigni...

cgf

Ven, 04/01/2013 - 15:56

@liberopensiero77 lei dice questo articolo non è firmato, mentre invece porta la firma niente meno che del direttore, come possiamo dare credito a quanto scrive lei? @italiota cosa ha voluto dire?, TUTTI i prof universitari sono un poco permalosetti, veda Fornero, Monti e Prodi, ques'ultimo è risaputo essere anche molto vendicativo

Ritratto di carla fantuzzi

carla fantuzzi

Ven, 04/01/2013 - 15:57

Super Sallusti, sempre incisivo!

ferdinando55

Ven, 04/01/2013 - 15:59

HO ASCOLTATO MONTI CON ATTENZIONE E SENZA PREGIUDIZI (con quella onestà intellettuale che molti commentatori mostrano di non possedere perchè acciecati dall'odio politico) E DEVO PURTROPPO AMMETTERE CHE LE PAROLE DI MONTI, che fu ahimè mio docente di economia alla Bocconi, ERANO INTRISE DI BECERO RAZZISMO. Non a caso tutti i quotidiani più autorevoli se ne sono immediatamente accorti, cosa che invece non hanno fatto diversi commentatori nei post precedenti....forse perchè l'autore del pezzo è Sallusti??!? Temo proprio sia così, se le righe che precedono fossero state scritte da qualche giornalista di Repubblica, o da Mentana, Santoro et similia nessuno avrebbe avuto nulla da ridire. Al Direttore Sallusti e al prof. Brunetta va quindi la mia sincera solidarietà.

fiducioso

Ven, 04/01/2013 - 16:01

E' in corso il travisamento della realtà e delle parole da parte dei soliti sinistrati. Se il prof bocconiano, parlando di Brunetta, non dispone di vocaboli alternativi a "statura", va bocciato anche come prof. Per ipotesi, è come se volendo evidenziare una frase infelice del succitato ministro delle finanze tedesco, la definisse "claudicante".

Ritratto di by Ciumbia

by Ciumbia

Ven, 04/01/2013 - 16:01

Grillo perde smalto, Sallusti perde l'audio dell'intervento di Mario Monti su RAI. Monti NON ha ironizzato sulla statura fisica di Brunetta, ma sulla sua statura accademica.

Ritratto di pasquale.esposito

pasquale.esposito

Ven, 04/01/2013 - 16:02

BRUNETTA; NON SARA UN GIGANTE NEL FISICO; MA É UN GIGANTE NEL MODO DI COMPORTARSI; MENTRE MONTI E SOLO UNA PICCOLA PERSONA DI SPIRITO; CHE HA SULLA COSCIENZA 128 PERSONE SUICIDATOSI PER COLPA SUA; QUESTO NON LO HA FATTO NESSUN POLITICO DEL PDL!.

treumann

Ven, 04/01/2013 - 16:03

Io, e non da oggi, ho la massima stima di Brunetta; se proprio devo essere sincero, dirò che con lui.....non vorrei mai dover litigare. Ovviamente prendetela come una battuta, ma tutti conosciamo la sua tempra, tutt'altro che arrendevole come è giusto che sia.

fiducioso

Ven, 04/01/2013 - 16:08

Distorcere fatti e parole è la specialità principe dei sinistrati. Ricordo un "buffone" tramutato in "puffone".

Ritratto di 02121940

02121940

Ven, 04/01/2013 - 16:08

Brunetta è una persona seria. Non lo sono i suoi colleghi che lo insultano, sia quelli "amici" (caso Tremonti), sia quelli che lo odiano per aver subito detto la verità sugli errori macroscpici della gestione Monti. Monti si è tolto un sassolino dalla scarpa. Noi gli tireremo le pietre alle elezioni. Sono sicuro che il suo "gradimento" stia letteralmente crollando ora che la gente comincia a capire chi egli sia.

Ritratto di 02121940

02121940

Ven, 04/01/2013 - 16:15

liberopensiero77 - Sia più libero nel pensiero! Evidentemente le è sfuggito il riferimento di Monti alla "statura" di Brunetta, con breve sosta e sorrisetto di scherno. Lei non lo ha notato? Fatti suoi, vuol dire che così sarà più contento.

Ritratto di emanuelem57

emanuelem57

Ven, 04/01/2013 - 16:15

Mi scusi Sallusti, ma Lei non ha dato della 'culona' alla Merkel ?

Lorenzi

Ven, 04/01/2013 - 16:19

Beh io direi: Monti se la poteva risparmiare la 'statura' anche se accademica. Il Milan se lo poteva risparmiare di ' ritirare la squadra ': provate a chiedere a Boateng & C. se accettano di giocare a 1.200 euro al mese con l'assoluta garanzia di non essere insultati dai soliti idioti !

Alansite

Ven, 04/01/2013 - 16:29

Allora, ho visto l'intervista, i casi sono due ed io personalmente propendo nettamente per il primo: 1- Monti ha effettivamente offeso Brunetta parlando di "statura" accademica. Avrebbe potuto usare mille altri modi molto più indicati per descrivere le sue certe capacità, come per esempio "levatura" o "caratura" o "valore". No, ha preferito usare parole che potessero essere fraintese. Palese. 2- Monti non ci ha pensato ed è stata una gaffe. In questo caso è ancor più preoccupante perché indice che quando il prof non studia a memoria il discorso come solito fare fa delle grandi figuraccie di M. Domanda: visto che gli piacciono gli aggettivi, perché parlando della Markel non gli è mai capitato di dire che la Germania è all'ingrasso? Grande Brunetta, ti stimo e picchia duro come solito.

Ritratto di pinox

pinox

Ven, 04/01/2013 - 16:36

brunetta ha giustamente dichiarato guerra a monti da subito perchè ha le idee chiare e giuste su come bisogna riformare questo stato,sul perchè non sono state messe in pratica quando governava il pdl non so darmi una spiegazione se non che evidentemente il pdl non è formato solo da lui, in ogni caso da oppositore di questo governo ha fatto un buon servizio di informazione anche scrivendo e denunciando su questo giornale tutti gli errori madornali e i meriti illegittimi che monti si attribuisce. sul piano umano è molto antipatico, ma ce nefossero così a governarci perchè è molto piu' intelligente che antipatico.

michetta

Ven, 04/01/2013 - 16:37

x LIBEROPENSIERO77 - Ci risiamo? Ci siamo ricaduti? Sembra che capiti sempre a me, contestarla. Ma, la prego di credermi, non ci pensavo proprio. E' stato un caso. E veniamo al perche'. Intanto il pezzo" e' firmato addirittura dal signor Alessandro Sallusti. Lo conosce? Sa' chi e'? Lasciamo perdere. Ma, poi, faccio rispettosamente presente che quella specie di intervista, accattivantemente tendente a raccattare voti per lui, l'ho sentita tutta, anche io. Ed il riferimento, nemmeno tanto sottinteso su Brunetta,piccolo, brutto e da scacciare, era ed e' stata evidentissima! Come la mettiamo? Vogliamo risentire tutto quello che ha detto, dove l'ha detto e come l'ha detto il sig.Monti? Vada alla Rai e ne faccia copia. Poi ci risentiamo. Amen

Requiem

Ven, 04/01/2013 - 16:43

Scusate, qualcuno avrebbe voglia di spiegarmi come mai dare alla Bindi della "brutta" o alla Merkel della "culona" non vi indigna affatto? Vi ringrazio sentitamente, Requiem

gedeone@libero.it

Ven, 04/01/2013 - 16:45

Effetto Monti: Inflazione al 3% (non accadeva da 5 anni); cassa integrazione + 12,1% (ha raggiunto la stratosferica cifra di 1,1 miliardi di ore); debito pubblico cresciuto in un anno di quasi 100 miliardi; centinaia di migliaia di aziende e negozi chiusi; pil in discesa del 2,5% in un anno; circa un milione in più di disoccupati in un anno; 300.000 esodati creati dalla Fornero; poveri cristi che dovevano andare in pensione che dovranno lavorare ancora 4/5 anni. Dimentico qualcosa? Ah si: i pensionati "ricchi" a più di 1.400 euro lordi mensili non avranno l'adeguamento Istat...

unclesam1

Ven, 04/01/2013 - 16:46

Il 5 dicembre 2011 quando Monti lesse il suo programma per avere la fiducia mandai una serie di mail al Giornale esternando tutta la mia rabbia perchè vedevo l'Italia destinata a fallire. Mi rispose anche Ariel Feltri. Eppure non sbagliavo, anzi sottovalutavo l'effetto Monti che è stato catastrofico. E pensare che ancora un 12-15% di italiani, mazziati e cornuti, pensano di rivotarlo. Sono Pazzi Questi Italiani!

Ritratto di liberopensiero77

liberopensiero77

Ven, 04/01/2013 - 16:47

Vede, caro 02121940, io non ho notato la breve sosta e il sorrisetto di cui parla Lei, così come la maggioranza degli italiani ... Però ho notato, a chiare lettere, le accuse di razzismo da stadio o, peggio, di razzismo nazista che vengono rivolte al Prof. Monti. Ora, da una parte c'è, forse, una velata ironia (come sostiene Lei, non io), e dall'altra delle gratuite ingiurie da codice penale ... Beh, direi una differenza di stile abissale, che poi è quello che distingue, fra l'altro, il centro montiano dall'estrema destra ...

Ritratto di uccellino44

uccellino44

Ven, 04/01/2013 - 16:47

@LIBEROPENSIERO77@ - Egregio, lei ha forse mai visto Monti sorridere o assumere un atteggiamento canzonatorio? Certamente no e, quindi, quando parla di "statura accademica" non si riferisce certamente a quella culturale di Brunetta che, economista autore di testi usati nelle università americane, è certamente superiore alla sua! Comunque, signor liberopensiero77, se a lei piace Monti se lo tenga pure! Sa qual'è il male peggiore? Se riesce a tenerselo lei, saremo costretti a tenercelo pure noi!! A proposito: lei si è distratto (infatti le piace Monti) l'autore "anonimo" (solo per lei) è il buon e bravo Sallusti!! Altra sua distrazione riguarda il dubbio sulla pubblicazione del suo commento! Se s'è accorto dell'avvenuta pubblicazione, le comunico che le censure esistono solo sui media di sinistra, quelli che piacciono a lei perchè pubblicano solo quello che piace a loro!

unclesam1

Ven, 04/01/2013 - 16:48

Liberopensiero77 impara a capire il politichese e il montiano e forse, ma solo forse, scoprirai tante cose molto meno belle di quelle che sembrano.

Agostinob

Ven, 04/01/2013 - 16:48

Mi intrometto nella discussione per dire che, chi è abituato a leggere solo i titoli o neppure quello, non può aver capito il senso del discorso di Monti. Del resto, se non si vuole dar credito al Direttore, si può dar credito a tutti gli altri articoli apparsi sui quotidiani e che riportano esattamente la stessa identica intepretazione. Il fatto è che non ci vuole molto a capire il vero signficato di ciò che intendeva Monti. Certo, ha un umorismo tutto suo, da professore, ed è quello tipico di chi ti frega senza che tu te ne accorga.

Ritratto di luigipiso

luigipiso

Ven, 04/01/2013 - 16:49

Brunetta pensi a lavorare anzichè creare problemi all'Italia. Le sue riforme sono state eccessavamente scadenti.

Agostinob

Ven, 04/01/2013 - 16:50

per STELOMEGA Solo per precisare che la frase che Lei attribuisce a Berlusconi in realtà era stata detta (ed è noto a tutti) da Sgarbi. Cordialità

Agostinob

Ven, 04/01/2013 - 16:54

Quando un professionista, in ogni campo, sopratutto se ambizioso, arrogante e presuntuoso, si sente toccato sul vivo su quanto sta facendo senza successo, accorgendosi che qualcun altro lo sta beccando con dati e verità a cui non sa rispondere, reagisce come a fatto Monti. E' solo un poveretto.

Ritratto di david hume

david hume

Ven, 04/01/2013 - 16:56

Sono d'accordo con liberopensiero, dopotutto anche Berlusconi ha fatto battute sull'aspetto fisico di altri politici come l'abbronzatura di Obama, le chiappone della Merkel e la mitica "bellezza" della Bindi. La differenza sta nel fatto che Silvio è simpatico e le sue battute suscitano ilarità mentre il professore è spocchioso, arrogante e saccente come molti cattedrati.

Martin Lutero

Ven, 04/01/2013 - 17:01

Siamo orgogliosi di avere in Italia un molto stimato personaggio "stXXXXo" di qualità siderale come il monti/bocconi, professore in nientologia applicata alla bocconi e altrove, tipo Palazzo Chigi a Roma.

Ritratto di by Ciumbia

by Ciumbia

Ven, 04/01/2013 - 17:07

Il gigante Brunetta, la culona Merkel ...

Ritratto di enzo33

enzo33

Ven, 04/01/2013 - 17:08

Gentile professore Brunetta, è un vecchio nonno napoletano che le scrive per suggerirle come rispondere in caso di ironia sulla sua altezza, io ci sono passato molto prima di lei.Nel suo caso, come precedentemente per il mio, facevo notare che era da stupidi parlare di: Altezza.E mi dichiaravo detentore di un titolo mondiale, glielo rivelo per il suo alto senso di spirito, insomma io mi dichiaravo detentore del titolo di: nano più alto del mondo sfidando chiunque a dimostrare il contrario.Con tanta stima. Enzo33

Acquila della notte

Ven, 04/01/2013 - 17:12

+Requiem: frasi altrettanto infelici, nessuno lo ha negato; ma c'è un particolare: monti è considerato un signore in fase di beatificazione papale, berlusconi è il demonio! forse ti sfugge questo piccola differenza di trattamento!! requiem altrettanto a te e "requiescat in pace"! amen

Ritratto di Alberto43

Alberto43

Ven, 04/01/2013 - 17:19

Sig. liberopensiero77 se il suo amato professore avesse usato il sostantivo "levatura", senz'altro più appropriato, non si serebbe sollevato dubbio ...se poi, in altra parte del discorso, non avesse usato il verbo "silenziare" a cui non riesco ad attribuire nessun sinonimo che lo scagioni ed il cui significato, ad essere buoni, è di natura militare usato per indicare l'annientamento dei nemici forse non staremmo qui a commentare! E' ancora convinto che il suo paladino professor-tecno-politico sia proprio in buona fede?

albertzanna

Ven, 04/01/2013 - 17:19

@liberopensiero 77 - l'articolo è firmato, dal direttore stesso del Giornale. Basta guardare senza l'uso degli occhiali con lenti rosse

robytopy

Ven, 04/01/2013 - 17:22

Tutti si indignano per l'oltraggio alla statura, Monti voleva dire una cosa ancor più grave, la bassezza accademica del Brunettino. Ma della cultura alla destra non gliene frega niente.

g-perri

Ven, 04/01/2013 - 17:25

Inviterei coloro i quali trovano normale il modo di esprimersi di Monti nei confronti di Brunetta, di valutare il seguente esempio e poi dire (con franchezza) se lo considerano un normale modo di esprimersi. A parti invertite, se un politico qualsiasi avversario di Monti (preferibilmente titolato al pari del Prof), esprimendosi in televisione dichiarasse: "quel professore occhialuto a capo del governo legge in modo distorto i dati economici riconducibili all'operato del suo governo" la frase trovereste espressa correttamente e priva di allusioni al reale stato visivo del destinatario della critica? Ogni tanto, provate ad ad essere obiettivi (almeno con voi stessi).

gibuizza

Ven, 04/01/2013 - 17:32

La difesa della frase di Monti mi sembra come quella degli autori dei cori razzisti che difendono i loro "buuu". Abbiamo il coraggio di dire che ha fatto una battuta infelice e finiamola lì, adesso parliamo d'altro altrimenti non ne usciamo più!

Ritratto di manasse

manasse

Ven, 04/01/2013 - 17:35

se questa è l'educazione che s'impara alla bocconi è meglio rimanere analfabeti,almeno in caso di dire castronerie c'è l'alibi della non cultura che il rappresentante degli addams non può neanche metter a suo alibi è soltanto un villano in LODEN

eziogius

Ven, 04/01/2013 - 17:41

insulti,insulti,insulti: ma possibile che non si riesca ad esprimere le proprie opinioni senza offendere, a criticare le opinioni degli altri senza offendere, ma con serietà e senza tifo da stadio?

Ritratto di Gigliese

Gigliese

Ven, 04/01/2013 - 17:43

BRAVO DIRETTORE

mezzalunapiena

Ven, 04/01/2013 - 17:44

a libero pensiero77.l'articolo è firmato da sallusti alessandro.per quanto riguarda il prof.ha detto di silenziare vendola e credo non abbia nessuno diritto e/o potere di silenziare nessuno.

Ritratto di robertoguli

robertoguli

Ven, 04/01/2013 - 17:55

L'allusione di Monti, anche se ben mascherata, è indifendibile. Mr. "loden" è inciampato sulla sicurezza di essere più furbo degli altri e si è voluto togliere la soddisfazione di parlare più del dovuto. Distinti saluti. Roby

magiconic

Ven, 04/01/2013 - 18:04

X StefOmega. Ecco ci risiamo...tirare in ballo Berlusconi sempre e comunque! E'così sicuro che la frase su Rosy Bindy "più bella che intelligente" l'abbia detta il Cav e non Vittorio Sgarbi??

robiking

Ven, 04/01/2013 - 18:04

In riferimento al mio commento precedente, chiedo scusa per la mia menzione dell'articolo a firma di "Feltri", invece del Direttore Sallusti (e' stata una mia svista), ma credo certamente con altre parole, lo stesso Feltri non avrebbe altri argomentisostanzialmente contrari... poi x "libero pensiero", coraggio, vedrai che i tuoi sogni si avvereranno, FORSE!!!

Roberto Casnati

Ven, 04/01/2013 - 18:11

Monti ha un difetto ben più grave di quello di Brunetta: non è intelligente.

angel42xy

Ven, 04/01/2013 - 18:20

sallusti stupendo!!!fuori monti e tutti i falsi salvatori del suo carrozzone..

lupo.rex

Ven, 04/01/2013 - 18:23

Se uno non capisce nemmeno il tono ironico con il quale Monti si è rivolto a Brunetta significa che probabilmente è uno sprovveduto. Scambiare per un apprezzamento la "statura accademica" di Brunetta salvo poi definirlo settario è semplicemente ridicolo. Tutti l'hanno interpretato per una malignità, giornali e tg compresi, salvo i soliti sprovveduti.

quasi25modo65re

Ven, 04/01/2013 - 18:26

GRANDE BRUNETTA. Monti!!! Si sà ormai dà chi prende ordini e da che casta di illuminati proviene.Monti Cà nessuno e fesso.Caro Brunetta tienilo marcato .

Ritratto di simpatizzante

simpatizzante

Ven, 04/01/2013 - 18:29

X "liberopensiero77" Non sarei così certo che questo signore che da 14 mesi irride il Popolo Italiano nelle sue fasce più deboli interiormente povero come è certamente non ha gradito le verità di Brunetta e misuratamente ha elargito il suo livore rancoroso dimostrando la sua pochezza.

Ritratto di ContessaCV

ContessaCV

Ven, 04/01/2013 - 18:43

C'è una bella frase di Eschilo che descrive molto bene il Professor Monti : "Chi detiene un potere appena conquistato è sempre inesorabile" Penso che questa sia la causa dei modi non sempre gradevoli del Professore che invece di risalire in cattedra alla Bocconi ha deciso, ahi noi, di FERMARSI in politica visto il lauto salario.

rbach

Ven, 04/01/2013 - 18:45

Forse avrebbe dovuto usare un'altra perifrasi, ma quello che Monti voleva sicuramente dire è che Brunetta non vale nulla come economista ed è considerato meno di nulla nel mondo accademico. Il riferimento alla statura fisica sarebbe stata certamente una battuta di cattivo gusto, ma il riferimento alla credibilità scientifica di Brunetta a me sembra molto più grave. E comunque leggere tanti scandalizzati commenti sul giornale che ha titolato a caratteri cubitali "culona" è veramente sconcertante.

Ritratto di Adriano Romaldi

Adriano Romaldi

Ven, 04/01/2013 - 18:46

P.S. Che la Gente travisi solo le parole del Presidente Berlusconi è un fatto risaputo ma che si mettano a difendere uno che nessuno ha votato mi sembra un'assurdità; ha l'età per farlo da solo e mi pare che abbia una lingua abbastanza tagliente!

Ritratto di EMILIO1239

EMILIO1239

Ven, 04/01/2013 - 18:52

Ho sentito Monti parlare del prof. Brunetta, la sua ironia era palesemente chiara con doppio significato. Ha pienamente ragione il ns. Direttore. Quanti di questi signori fanno facciata andando in chiesa la domenica. E' solo fede politica. Il signor Presidente davanti al signore non dice nulla per quei poveri cristi morti suicidi per la sua cura di risanamento? Bravissimo Direttore!!!!!!

Ritratto di Lorenzo Mazzi

Lorenzo Mazzi

Ven, 04/01/2013 - 18:54

CIOMPI&C A voi sembra che la parola "statura" sia stata pronunciata a caso? Volete che un eccelso professore non riesca a trovare altri termini? Questa è la stizza vendicativa tipica di un omuncolo arrogante nei confronti di chi ha sbugiardato ogni suo quotidiano auto-incensamento. Forse è anche invidia covata per chi è molto più preparato di lui nelle stesse materie.

Ritratto di 02121940

02121940

Ven, 04/01/2013 - 18:58

liberopensiero77 - Data la mia formazione culturale passata probabilmente conosco il codice penale almeno quanto lei, ma voglio sperare che parlando di reati lei non volesse alludere a me. Del resto le vicende recenti del Direttore Sallusti insegnano ad essere prudenti ed anche io sto attento a quello che vado scrivendo, talché spesso mi censuro. Resta il fatto che io (e non solo io) evidentemente ho una "sensibilità" diversa dalla sua, per cui dal sermone di Monti ho subito “capito”, come tanti, quello che lei non ha inteso o forse non vuole intendere, a mio vedere per motivi ideologici. Le piace Monti? Non credo, lei voterà Bersani.

Ritratto di Lorenzo Mazzi

Lorenzo Mazzi

Ven, 04/01/2013 - 18:59

Luigi Piso esortare al lavoro Brunetta da uno che sostiene Bersani ha il sapore di una barzelletta per di più molto scadente.

gardadue

Ven, 04/01/2013 - 19:07

Ma Monti che serve a fare se a Sinistra sono tutti proprio come lui (disprezzo e calunnie farcite dalle tasse )

carlo-franklin

Ven, 04/01/2013 - 19:11

Bravo direttore mister momnti e' solo un proffessore che e' montato sullo scranio alto chiamato da un presidente tipo Scalfaro basta cacciare il Cavaliere,chissa chi votera' questo individuo cosi' subdolo.Saluti Carlo

gian carlo galli

Ven, 04/01/2013 - 19:18

ferdinando55 stimo il discorso di ferdinando 55 realistico e veritiero. Monti e' un rancoroso, pieno di spocchia e non perde l'okkasione, quando puo' di manifestare la sua natura. L'Italia non aveva e non ha tuttora bisogno di un professore a cui non darei da lucidare i miei stivali. Tuttavia, siccome la casta con l'emerito presidente della repubblica avevano bisogno di una comparsa a cui affidare il rilancio del paese, lui da 'emerito' quale ritiene di essere non ha saputo far meglio che ammazzare di tasse gli italiani. chissa' quanti stupiti riusciranno a votarlo !

Bartleby

Ven, 04/01/2013 - 19:20

Non c'è dubbio che Monti si riferisse alla statura accademica del prof. Brunetta, anche se effettivente in senso ironico, vista la scarsità di produzione scientifical del medesimo, che tutti possono verificare su internet

enzo1944

Ven, 04/01/2013 - 19:21

il monti che vuol "silenziare"il prossimo,che si tratti di Fassina del PD o della Camusso di CGIL o di Brunetta del PDL,poco importa!.....è solo uno spocchioso malefico,arrogante e presuntuoso,massone amico delle banche ,che sta anche sui loro LIBRI PAGA!..... si considera solo un essere superiore,calato dal cielo(i poteri forti)che lo comandano e proteggono,solo per rapinare i conti/correnti degli Italiani!Ladrone e buffone!..invece di andare in Chiesa a prendere per i fondelli il Padreterno,pensa ai poveri ed agli invalidi Italiani!Buffone!

il Griso

Ven, 04/01/2013 - 19:30

Credo opportuno "silenziare" Monti, per il bene dell'Italia che lavora sul serio. Vada altrove con la sua valigia piena di supponenza e di spocchia. E si porti addietro i suoi lacchè, bocconiani e non.

Teddysamp

Ven, 04/01/2013 - 19:33

Brunetta ti prendi ingiro da solo

icaro43

Ven, 04/01/2013 - 19:57

Non voglio entrare in polemica con chichessia sull'argomento Monti-Brunetta. Voglio dire con fermezza che Brunetta deve continuare con maggiore incisività il lavoro intrapreso (con la sua (elevatura POLITICA E CULTURALE da GIGANTE) e di coadiuvare Silvio Berlusconi (ALTRO GIGANTE)per raccogliere più consensi possibili alle polictiche. Su Monti (senza alcuna polemica)direi che farebbe meglio e scendere dal suo scranno accademico e di essere più umile nei confroti degli uomini politici -sia di destra che di sinistra)che sono convinto ne sanno più di lui. Scusatemi,non voglio nascondermi senza dietro un dito, IO SONO DI CENTRODESTRA ED AMMIRO ED APPREZZO IL LAVORO SIN QUI SVOLTO(E SONO CERTO SAPRANNO SVOLGERE IN FUTURO) DA S.BERLUSCONI, BRUNETTA PER IL POPOLO ITALIANO E PER L'ITALIA UNITA E SOVRANA. Un in bocca al lupo. Icaro43 (dino vinti)

icaro43

Ven, 04/01/2013 - 20:02

Direttore SALLUSTI, SEI UN GRANDE, TI LEGGO SEMPRE CON IMMENSO PIACERE. PERMETTIMI DI DIRTI DI CONTINUARE SEMPRE COSì. Un in bocca al lupo. icaro43 (dino.vinti)

Luigi Farinelli

Ven, 04/01/2013 - 20:02

Se Monti va alla Messa la domenica vuole gettare polvere negli occhi delle persone che non sanno fare due più due: la massoneria, oltre quello di creare la "Repubblica Universale" (distruggendo gli Stati nazionali e "l'Uomo nuovo"(distruggendo i principi etici e morali) ha come scopo proncipale la distruzione del cattolicesimo che si oppone allo sfascio dei valori) attraverso la diffusione del relativismo etico. Tanto è vero che per il cattolicesimo c'è la scomunica per chi è iscritto alla massoneria. Perciò il Vaticano farebbe meglio a chiarire la sua posizione poichè di confusione ne è stata già fatta tanta con gli orientamenti (relativisti) del cardinale F.M.Martini. La stessa cosa potrebbe farla Casini, il quale non può disconoscere che il suo guru è un massone.

Ritratto di abj14

abj14

Ven, 04/01/2013 - 20:15

Secondo molti lettori, nella frase di Monti non c'era alcun riferimento, quanto meno volontario, né cattiveria epidermica nei confronti di Brunetta. Potrebbe anche essere così, ma . . . ma conoscendo ormai (e ahimè) il Monti in questione che pesa in modo esasperante ogni singola parola nonché congiunzione, e considerato le tanto impercettibili quanto eloquenti espressioni facciali di cui fa uso in piena scienza e coscienza, è difficile credere si sia trattato di un giudizio puramente "accademico". Io resto dell'idea che il Monti sia molto studiato, molto pieno di sé stesso e molto choosy.

hellas

Ven, 04/01/2013 - 20:33

Monti è una brutta persona, arrogante e gelida,incapace di comunicare alcunchè ( tranne la propria boria ). La battutaccia su Brunetta è assolutamente voluta, e assolutamente squallida.. Se alcuni lettori non riescono a capire che Monti ha fatto riferimento alla statura di Brunetta in tono esclusivamente canzonatorio e sfottente ( diversamente avrebbe potuto utilizzare altri vocaboli : spessore, autorevolezza, preparazione , ecc vero Liberopensiero ?? ), forse è meglio che cambino quotidiano ... Monti è talmente insopportabile che da quando ha esibito il loden, che pure è un cappotto che ho sempre amato e posseduto, non lo indosso più ...

Ritratto di parloitaliano@ilgiornale.it

parloitaliano@i...

Ven, 04/01/2013 - 20:35

Purtroppo per quelli italiani che avevano esultato per la cacciata di Berlusconi dal governo e avevano accolto Monti come il guaritore dell'italia malata nonchè come l'uomo della rettitudine e della corretezza, oggi se non vogliono mettersi i salami negli occhi devono riconoscere che i risultati, alla luce dei fatti che sono sotto gli occhi di tutti, sono questi: l'italia da malata oggi è "quasi morta" e in quanto a "levatura morale" e corretezza il signor Monti non sa proprio dove sta di casa, forse nella sua vita è stato occupato in altre "faccende" e evidentemente ha trascurato di cimentarsi in quelle "piccolezze di poco conto" come il rispetto del suo prossimo, le buone maniere e l'educazione. Non è molto chiaro se ha voluto ironizzare sulla statura bassa di Brunetta ma che, come un despota navigato, abbia voluto lanciare il monito di "silenziare" le ali radicali del PD è sacrosanto.

roberto zanella

Ven, 04/01/2013 - 21:40

Grande Alessandro. Brunetta è un grande economista e quello che sta ripetendo da tempo nel suo spazio su Il Giornale ha aperto le menti a tutti facendo venire alla luce le balle di Monti e Merkel nonchè le manovre di Don Abbondio Napolitano.L'unica cosa che mi aspettavo è che Berlusconi con Brunetta si presentasse in conferenza stampa invece di dare le dimissioni spiegando agli nitaliani le manovre tedesche con i Petain italiani.

Ritratto di massacrato

massacrato

Ven, 04/01/2013 - 21:58

Non voglio entrare nel merito del razzismo sì, razzismo no; ma voglio solo esprimere il mio personalissimo pensiero. Per me, BRUNETTA, come economista e come uomo, vale almeno DIECI Monti; la ritengo una di quelle pochissime persone cui affiderei il mio portafoglio, senza neanche contare preventivamente cosa c'è dentro. Brunetta quando scrive, quando parla, non è mai pressapochista; porta avanti i ragionamenti con dati, numeri, paragoni; ha un linguaggio logico matematico che ti inchioda. Lui sì che è, sarebbe e sarà sempre un vero tecnico.

roliboni258

Ven, 04/01/2013 - 22:15

ottimo Brunetta

roby55

Ven, 04/01/2013 - 22:32

@ gadget kitsch : sottoscrivo parola per parola il tuo commento. Cordiali saluti

roby55

Ven, 04/01/2013 - 22:34

@ alberto43 : condivido anche il tuo commento. Cordiali saluti

Ritratto di AlessandroCasoni

AlessandroCasoni

Ven, 04/01/2013 - 22:47

Il problema sta tutto nella presunzione di Monti. Non ha un linguaggio da politico, nel senso elegante del termine. E' un professore che non ama essere corretto, tutto qui. Sembra in estrema difficoltà nel rispondere alle domande. Vorrei vederlo durante un comizio; riuscirà mai a sostenerne uno? Non ha un contatto spontaneo con la gente, si ritiene di un'altra specie. Tanta grandezza di curriculum, per poi allearsi con Casini e Fini. Tanto basta per negargli il voto.

aguaplano

Ven, 04/01/2013 - 23:02

da berlusconiano doc non vedo perchè dopo tante battte di Silvio dovremmo indignarci per una buona battuta altrui.

aguaplano

Ven, 04/01/2013 - 23:03

riguardatevi la figura che ha fatto brunettolo dallla bignardi. permaloso, complessato, maleducato e poco intelligente.

ettorevita

Ven, 04/01/2013 - 23:07

a liberopensiero 77 e a tutti quelli che fanno finta di non capire. Monti parla piano ed è intelligente e capace di ironia sottile. Ho sentito il suo intervento e il riferimento alla statura accademica di Brunetta era chiaramente ironica, un artificio linguistico per dire non solo che è basso ma anche che vale poco perché non la pensa come lui. Perché non si è limitata a criticare le idee senza fare riferimenti alla professione? La stessa ironia la usa con Berlusconi il sottile. Peccato che voi ne godiate poco. Vi potete rifare votando per la sua pattuglia di transfughi. Brunetta può essere antipatico ma è uno del popolo, si è fatto da solo e per questo dovrebbe essere rispettato ed ammirato. Ricordo che è stato capace di far mettere i tornelli in molti uffici ... forse questo ha dato fastidio ai fannulloni.

Andrea Cucina

Ven, 04/01/2013 - 23:42

Ho visto una piccola parte dell'intervista su YouTube. Devo dire che non ho notato ghigni strani (non so se altre riprese li abbiano messi in risalto) da parte di Monti (che non voterò manco morto). Ciò che mi lascia perplesso è l'uso del termine "certa" (statura accademica). Io sono un accademico e se devo commentare su qualche "collega" in maniera non propio positiva, senza sbilanciarmi ed essere "politicamente scorretto" e soprattutto senza passare dalla parte di chi offende (e che alla fine poi risulta perdente), uso termini neutri. Personalmente, e sottolineo "personalmente", secondo me l'uso della parola "certa" (statura accademica) non manifesta un alta stima accademica -e lasciamo stare la statura fisica che non ha niente a che vedere con la preparazione e la cultura. Altrimenti, se Monti non avesse voluto "denigrare", avrebbe potuto usare termini molto più precisi, come "indiscutibile", "elevata", "alta", ma certamente non "certa" che lascia spazio a mille e più interpretazioni. Detto ciò, come é logico e giusto che sia, ognuno é libero di pensare come vuole, in una discussione corretta, obiettiva e, soprattutto con il rispetto delle opinioni altrui. Buon anno a tutti!!!!

miino.bollo

Ven, 04/01/2013 - 23:42

Io non ne farei una tragedia: in rea

miino.bollo

Ven, 04/01/2013 - 23:48

Io non ne farei un dramma : il bravo Monti con il suo comportamento sprezzante (che non è una novità!) in realtà lavora per affossare il "Centrino" e rendere la vita difficile al povero Bersani, suscitando reazioni "estreme" nel centro sinistra. Non mi meraviglierei neanche se fosse "a libro paga" del buon Silvio, tanto gli spiana la strada!

chiara 2

Ven, 04/01/2013 - 23:50

Brunetta: uomo "cazzuto" (passatemi il francesismo) che si è fatto strada da solo, Monti: tipico professorucolo saccente e presuntuoso che anche alla Bocconi (mie conoscenze), è da molti per nulla stimato ma, anzi, avverso per le manie di grandezza. ED ORA TENTA IL COLPO GOBBO IN POLITICA, SICURO DI CONTARE SUI VOTI DI MOLTI ITALIANI SPROVVEDUTI.

Rombo.Di.Tuono

Sab, 05/01/2013 - 00:38

IO Monti l'ho sentito bene. E non c'è modo alcuno di sapere cosa in verità intendesse parlando di "statura" accademica. Ripeto: non c'è modo... l'ha detto troppo bene. FURBO... PARECCHIO FURBO COSTUI...

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Sab, 05/01/2013 - 00:53

La prima materia che pare venga studiata da certi politicanti è l'ipocrisia. Monti ha dimostrato di essere un laureato "cum laude" in questo campo. Nei pochi mesi che è stato al governo ha sviluppato quanto di più esecrabile possa essere addebitato ad un ESPERTO DI POLITICUME.

Ritratto di marco calvi

marco calvi

Sab, 05/01/2013 - 03:12

stimatissimo Sallusti con enorme piacere vedo che ha iniziato alla grande,personalmente in Monti vedo anche falsità,distacco dalla persona normale e superbia che ne fanno un personaggio sgradevole.

luigi cambiati

Sab, 05/01/2013 - 03:15

luigipiso vai avanti a dormire.

Ritratto di rabillo

rabillo

Sab, 05/01/2013 - 04:23

Daccordo... intanto ha silenziato la Cgil in pochi mesi di governo, per un uomo di destra é soddisfacente, Se alle prossime elezioni abbiamo una piccola speranza di non venir governati da Bersani e (come se non bastasse) Vendola, Mi spiace per tutti ma temo si chiami Monti. So che é odiato qui e mi scuso con la sensibilitá generale ma io lo spero

rondine69

Sab, 05/01/2013 - 09:05

Messaggio per il signor requeie e nomignoli se amate la Merkel che è' tedesca e il solo pensiero mi porta a pensare alla guerra ma lasciamo stare,mandatemi il vostro iban bancario e vi pagò le spese e andate in Germania e per favore stateci per sempre.noituttipersilvio@libero.it. Evviva la libertà'......

Ritratto di nestore55

nestore55

Sab, 05/01/2013 - 09:16

liberopensiero77....Il suo nick è sbugiardato dall'intervento. L'articolo è firmato da Alessandro Sallusti (guardi in alto a sinistra); che poi l'intervento dell'affamatore di italiani sia stato benevolo ed equilibrato è sua opinione, come tale va rispettata, ma non è condivisibile. Da moglie cornuta, monti e mari si vendica come può (il poveretto): non essendo in grado di ribattere alle evidenze dell'ex Ministro Brunetta, offende con battutacce da bar della Teresa. Ammetto la congruità dei ruoli e del bar della Teresa, ma monti e mari si dovrebbe vergognare di esistere. E.A.

Ritratto di nestore55

nestore55

Sab, 05/01/2013 - 09:21

liberopensiero77.....Sembrerebbe più che altro vino...E.A.

Giacinto49

Sab, 05/01/2013 - 09:27

Certamente Crozza o Benigni sarebbero stati più facili da capire anche per l'ultimo dei trinariciuti. La "sobrietà" con cui fa sarcasmo Monti, permette di negare anche l'evidenza dei fatti.

Paolo Leonetti

Sab, 05/01/2013 - 10:23

Liberopensiero77. Se non sei capace di cogliere la più marchiana e volgare delle allusioni è un problema solo tuo. La prossima volta abbi la compiacenza di non rompere i maroni con i tuoi inutili commenti.

pgbassan

Sab, 05/01/2013 - 10:49

Letto tutti i commenti concludo: GRANDISSIMO SALLUSTI. Ma non avevo dubbi neanche prima.

Ritratto di fritz1996

fritz1996

Sab, 05/01/2013 - 11:16

liberopensiero77. L'allusione di Monti alla statura di Brunetta c'è stata eccome, anche se ambigua e mascherata, come è tipico di quest'uomo contorto, che non ha neanche il coraggio dell'insulto aperto ma preferisce nascondersi sotto un'ipocrisia gesuitica (forse per questo piace tanto al cardinal Bagnasco).

Tarantasio.1111

Sab, 05/01/2013 - 11:38

TRIATEK.... Parole sante, peccato che certa gente non apra le proprie meningi..

Ritratto di marcello.sanna

marcello.sanna

Sab, 05/01/2013 - 12:24

Pare che le pantegane rosse abbiano dei grossi difetti percettivi. Oltre ad essere analfabeti e cialtroni in servizio permanente effettivo. Chiaro che se sentono parlare di Brunetta si incazzano: è quello che ha stanato i parassiti rossi fannulloni che albergano nella Pubblica Amministrazione.

CiaoPepp

Sab, 05/01/2013 - 13:22

articolo ineccepibile ! E per me Brunetta è anche simpatico oltre che, in economia, immensamente più competente del nostro falsamente sobrio, autenticamente inetto e dannoso leader.Volevo segnalare che nel paese pragmatico per eccellenza che guarda ai FATTI e non alle apparenze,gli Usa, alcuni economisti senza peli sulla lingua hanno definito Monti:"Snob bum "; Cialtrone snob! Quanta verità in due sole parole !!

Fabrizio Di Gleria

Sab, 05/01/2013 - 14:44

Egregio Direttore, oramai parlare con MONTI e di MONTI è tempo perso, crede di essere simpatico con le sue frasi ad effetto, ma non lo fila nessuno, solo i burocrati di stato. BRUNETTA è sempre stato un uomo fedele alle sue idee, e quello che ha sempre detto di MONTI si è rivelata una verità pesante, e adesso è sotto gli occhi di tutti. Peccato che BERLUSCONI e altri MONTIANI del PDL non lo abbiano ascoltato prima, forse questi TECNICI li avremmo cacciati prima. Speriamo nella saggezza dei cittadini, per mandare a casa DEFINTIVAMENTE questi VAMPIRI, FORZA SILVIO, DISTRUGGILI.

Ritratto di abj14

abj14

Sab, 05/01/2013 - 14:57

Secondo molti lettori, nella frase di Monti non c'era alcun riferimento, quanto meno volontario, né cattiveria epidermica nei confronti di Brunetta. Potrebbe anche essere così, ma . . . ma conoscendo ormai (e ahimè) il Monti in questione che pesa in modo esasperante ogni singola parola nonché congiunzione, e considerato le tanto impercettibili quanto eloquenti espressioni facciali di cui fa uso in piena scienza e coscienza, è difficile credere si sia trattato di un giudizio puramente "accademico". Io resto dell'idea che il Monti sia molto studiato, molto pieno di sé stesso e molto choosy. Brunetta non è senz'altro un mostro di simpatia, ma non lo fa con cattiveria e soprattutto è molto più tecnico e concreto dei cosiddetti tecnici.

Lino1234

Sab, 05/01/2013 - 15:15

Finalmente un dibattito civile dove ogni commentatore esprime educatamente la propria opinione, a cominciare da libero pensiero77, con il quale non condivido però l'interpretazione. Fatta eccezione per pochi, tra i quali i soliti sprezzanti luigipiso e robytopy. Finalmente un po’ di esercizio di sana democrazia. Saluti. Lino

Lino1234

Sab, 05/01/2013 - 15:17

Finalmente un dibattito civile dove ogni commentatore esprime educatamente la propria opinione, a cominciare da libero pensiero77, con il quale non condivido però l'interpretazione. Fatta eccezione per pochi, tra i quali i soliti sprezzanti luigipiso e robytopy. Finalmente un po’ di esercizio di sana democrazia. Saluti. Lino

claudio1961

Sab, 05/01/2013 - 20:05

ho letto tutto!!!purtroppo!!!è evidente la disparità di trattamento!due pesi e due misure!!!berlusconi può fare battute di dubbio gusto-vedi merkel e bindi-,può avere atteggiamenti discutibili-vedi corna-e ricever gli applausi! monti parla e vengono fatti processi alle parole ed alle intenzioni vere o supposte tali!!una domanda concreta:da dove scaturisce il quasi nobel a renato brunetta?ricorda molto il " quasi premio nobel prestato alla politica " di francesco de lorenzo ex ministro della sanità