Per Mauro a Bruxelles tira aria da Lupi

Altro che unità. Nell'ala «popolare» del centrodestra emergono le prime frizioni

Per Mauro a Bruxelles tira aria da Lupi

Altro che unità. Nell'ala «popolare» del centrodestra emergono le prime frizioni. Secondo i rumors, il ministro delle Infrastrutture, Maurizio Lupi, che guiderà Ncd alle Europee nella circoscrizione Nord Ovest, avrebbe posto il veto alla candidatura del collega «ciellino» Mario Mauro nella stessa lista. Perdere la sfida delle preferenze è un'ipotesi che Lupi non vuol contemplare. E così ieri nella riunione del gruppone «popolare» Angelino Alfano e Lorenzo Cesa (Udc) hanno cercato di mediare con Mauro (Pi) chiedendogli di coordinare «un gruppo di lavoro per le Europee». Per Lupi un sospiro di sollievo...

Commenti