Il libro Da Elvis agli U2 il pop va in tribunale

Dai Beatles agli U2, da George Michael alle Spice Girls: il libro «Pop alla sbarra» di Brian Southall raccolta alcuni dei casi giudiziari più celebri e bizzarri con protagoniste le star del pop. In un’aula di tribunale si è consumata la fine dei Beatles e nel libro viene ricostruita con dovizia di particolari l’intricata vicenda con testimonianze dei quattro Beatles e dei loro collaboratori Naturalmente c’è la storia della incredibile eredità di Elvis Presley ma anche le incredibili vicende di personaggi minori come Gilbert O’Sullivan. Ancora aperta la vicenda dei Red Hot Chili Peppers, per il titolo del loro album «Californication» che ha lo stesso titolo di un telefilm con David Duchovny. «Dovremo aspettare per avere la soluzione di questo caso - commenta Southall - ma è interessante, e non è detto che ad avere la meglio in tribunale sia la parte famosa o quella che osa. A volte stare dalla parte della ragione può non essere sufficiente e mettere alla prova la devozione dei fan più entusiasti».

Commenti