Di Pietro attacca perfino in Scozia

Il vizietto. Ormai per Antonio Di Pietro acquistare una pagina a pagamento sui giornali stranieri è diventato un riflesso condizionato. Ieri è stata la volta dell’Evening Times, il quotidiano più diffuso in Scozia, sul quale il leader dell’Italia dei valori ha pubblicato un messaggio di solidarietà rivolto alle vittime della strage di Lockerbie. «Mentre da una parte Silvio Berlusconi invia le Frecce Tricolori in un Paese che fiancheggia i terroristi - spiega Di Pietro sul suo blog - io invio un messaggio di solidarietà alle vittime di Lockerbie e parteciperò, il prossimo 21 dicembre, alla commemorazione della tragedia di quel lontano 1988 portando il cordoglio degli italiani alle famiglie delle vittime». «Che senso ha accusare l’Italia di fiancheggiare i terroristi proprio nel paese che ha deciso di liberare Al Megrahi?», ha replicato Lucio Malan (Pdl), ricordando come a scarcerare, per ragioni umanitarie, il libico responsabile della strage aerea sul cielo di Lockerbie di 21 anni fa, sono state proprio le autorità scozzesi.

Commenti

Grazie per il tuo commento