Emilia, scoppia la bufera sul voto: "Il Pd ha violato le norme elettorali"

La Lega all'attacco: "Bonaccini non ha disattivato le inserzioni a pagamento". Replica del Pd: "Non può dare lezioni di legalità". Ma il Carroccio insiste

Alla faccia del silenzio elettorale, vien da dire: qui se le danno di santa ragione. A meno di 24 ore dall'apertura delle urne elettorali in Emilia Romagna e Calabria, le parti si affrontano a suon di accuse e reprimende sulla norma che imporrebbe (il condizionale è d'obbligo) di dedicare questa giornata ad altro e non alla campagna elettorale.

È soprattutto nella regione oggi governata da Bonaccini che si consuma lo scontro tra il Pd e la Carroccio. Stamattina infatti la pagina Facebook ufficiale della Lega ha messo nel mirino gli avversari, accusandoli di aver violato la legge sulla propaganda. "Poiché Bonaccini del Pd, contravvenendo alle norme elettorali, non ha disattivato le inserzioni a pagamento alla mezzanotte di ieri, abbiamo deciso di procedere alla riattivazione delle nostre, in attesa di chiarimenti", si legge nella nota. La replica non si è fatta attendere, pubblicata direttamente sulla pagina Fb del candidato governatore dem: "Sconcerta la segnalazione della Lega di presunte violazioni del silenzio elettorale da parte altrui - si legge nel post, firmato dallo staff del candidato piddino - La Lega è un partito che ha fatto della sistematica violazione di queste regole il proprio abituale comportamento. E il suo leader non ha mai rispettato il silenzio elettorale nemmeno da ministro degli Interni, quando avrebbe dovuto svolgere una funzione di garanzia per tutti". A riprova di quanto affermato, lo staff dem invita a "guardare" i profili leghisti: "Anche adesso - dice - propaganda ininterrotta da questa mattina. La cosiddetta 'bestia' non ha mai spento i motori e ha proseguito a diffondere falsità e fango a pieno regime". Insomma: nessuno è nelle condizioni "di dare lezioni di moralità e legalità".

Il fatto è che, secondo il Carroccio, le manchevolezze dell'avversario sarebbero ben più gravi. "Bonaccini e compagni - scrivono i leghisti - da anni abituati alla doppia morale (oltre che al moralismo da salotto), fanno finta di non capire la differenza tra uso dei social 'organico', ossia normale (per essi non vi è una legge che imponga il silenzio elettorale) e inserzioni a pagamento (su Facebook, Youtube/Google, siti web ecc.) che hanno ben altra efficacia (essendo targettizzate geograficamente) e che tutti i partiti (compresa la Lega) interrompono sempre alla mezzanotte di venerdì". Una regola che il Pd, a detta dei leghisti, non avrebbe osservato. "Quindi - conclude il Carroccio - non è un falso quanto scriviamo, ma sono false le loro considerazioni. Poiché non siamo degli sprovveduti, abbiamo deciso di non lasciare campo libero alle sponsorizzazioni del Pd nei giorni di sabato e domenica e abbiamo riattivato le nostre". Una lotta senza esclusione di colpi.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti
Ritratto di giangol

giangol

Sab, 25/01/2020 - 15:57

I comunisti vendono pure la mamma per una poltrona

Ritratto di saròfranco

saròfranco

Sab, 25/01/2020 - 16:06

Non ho elementi per stabilire chi abbia ragione. Rimane però sempre valido il principio che, per la sinistra, le leggi si applicano per il nemico e si interpretano per l'amico.

killkoms

Sab, 25/01/2020 - 16:07

loro può!

EliSerena

Sab, 25/01/2020 - 16:07

Parlate voi??? ma che coraggio avete buffoni

apostata

Sab, 25/01/2020 - 16:08

occorre stare attenti agli scrutini quella è gente capace di tutto

Ritratto di jonny$xx

jonny$xx

Sab, 25/01/2020 - 16:10

I DUE DI SINISTRA L'UNICA COSA CHE POSSONO FARE E' QUELLA DI PUBBLICIZZARE I "PELATI CIRIO"

Ritratto di Adriano Romaldi

Adriano Romaldi

Sab, 25/01/2020 - 16:10

I comunisti sono soliti fare la morale; si ritengono i migliori ma non si accorgono che sono finiti. Shalòm.

buonaparte

Sab, 25/01/2020 - 16:18

COME SEMPRE LA LEGGE VALE SOLO PER GLI ALTRI .. E SE NON BASTA I GIUDICI ROSSI LE INVENTANO PURE CONTRO LA LEGA E SALVINI.ANCHE L'ULTIMA SENTENZA CHE HA SALVATO L'ESPRESSO è VERGOGNOSA.SE AVETE TEMPO LEGGETEVELA. AHAHAH..

Ritratto di Lucio Flaiano

Lucio Flaiano

Sab, 25/01/2020 - 16:23

Lucio Flaiano. Infatti, siamo già alle ore 16 e 20' e trovo qua e là il bel faccione barbuto di Bonaccini che ogni volta "spengo". Uffaaaaaaaaa

Ritratto di faman

faman

Sab, 25/01/2020 - 16:25

impossibile stabilire chi ha ragione, ma un dato di fatto è che Salvini ha sempre fatto campagna elettorale anche quando era ministro.

gigi0000

Sab, 25/01/2020 - 16:35

" ...e abbiamo riattivato le nostre" La magistratura immagino non sia intervenuta su citofoni e varie, per non turbare le elezioni, ma ora dovrebbe agire senza ritardi: poiché qualcuno violerebbe la Legge, anch'io sarei autorizzato a fare altrettanto? Il ragionamento folle dianzi riportato è la dimostrazione netta di che cosa ci aspetterebbe nel caso di voto favorevole a certi elementi tracotanti e mancanti di alcun senso civico e di civile convivenza. Chiaro adesso il significato del potere assoluto richiesto?

mifra77

Sab, 25/01/2020 - 16:36

Non è una invenzione della Lega; se si va a leggere le ultime notizie su google, ogni singola notizia si alterna con il faccione a sfondo rosso sebbene intriso di livore e falsità, tranne che di vergogna, sempre in primo piano.

Ritratto di theRedPill

theRedPill

Sab, 25/01/2020 - 16:40

Queste norme avevano senso quando esistevano solo giornali, radio e TV, cioè dei media che si subiscono passivamente; al contrario, il web si fruisce attivamente, chi guarda quegli annunci lo fa per sua volontà; sono norme anacronistiche, da cancellare.

Ritratto di siredicorinto

siredicorinto

Sab, 25/01/2020 - 16:41

Ma se fossero onesti non sarebbero dei comunisti. OVVIO

giovanni61

Sab, 25/01/2020 - 16:53

occorre sicuramente vigilare sugli scrutini, conoscono una infinità di trucchi.

Una-mattina-mi-...

Sab, 25/01/2020 - 16:53

IL COMUNISMO SI BASA SULLE BUGIE SERIALI: FANNO COSI' DA UN SECOLO, E GLI E' SEMPRE ANDATA TROPPO BENE...

bernardo47

Sab, 25/01/2020 - 16:55

anche sul silenzio elettorale,salvini e' meglio che stia zitto....proprio lui?suvvia, comunista padano...

Arnyarny

Sab, 25/01/2020 - 16:55

gigi000 il tuo cervello spara commenti da zero.

Ritratto di Risorgeremo

Risorgeremo

Sab, 25/01/2020 - 16:59

Ha assolutamente ragione la Lega: il risultato organico è quello che appare spontaneamente quando l'utente fa una ricerca, non è che Google o Facebook cancellano i contenuti politici il giorno prima delle elezioni! Ben diverse sono le campagne a pagamento la cui accensione o spegnimento dipende dagli inserzionisti! Quanta malafede nei comunisti!

Ritratto di fergo01

fergo01

Sab, 25/01/2020 - 17:02

spero che per qualche motivo non si abbia il 40% di schede nulle, guarda caso tutte altrimenti pro-lega

flip

Sab, 25/01/2020 - 17:02

CONTROLLATE E RICONTROLLATE LE SCHEDE ELETTORALI. I COMUNISTI SONO ESPERTI NELL'IMBROGLIO......

mozzafiato

Sab, 25/01/2020 - 17:08

FAMAN ...supposto che siano vere le scemenze che hai scritto...e allora ? Anche questa volta ha violato la legge ? E' forse reato fare campagna elettorale quando si parla alla gente ? Voialtri bolscevichi,siete fatti con lo stampo ! I nemici del proletariato ..."sanno agire solo nel peccato"! Stalin docet

Ritratto di BoycottPoliticalCorrectness

BoycottPolitica...

Sab, 25/01/2020 - 17:11

Mi sa che hanno davvero paura di perdere. Il che significherebbe fine del governo abominio coi 5pacchi ed elezioni. Insomma, una bella scocciatura doversi inventare altro per rientrare dalla finestra (anzi, dai tombini) dopo essere stati scaraventati a calci fuori dalla porta per l’ennesima volta. Infatti prima o poi la gente capirà e potrebbe anche reagire male (o bene, dipende dai punti di vista).

Ritratto di Risorgeremo

Risorgeremo

Sab, 25/01/2020 - 17:13

Una volta c'era Elkid, adesso bernardo47. Agit-prop della redazione per stimolare i commenti?

flip

Sab, 25/01/2020 - 17:14

CONTROLLATE E RICONTROLLATE i vo9ti. i komunisti sono esperti in imbrogli!

Ernestinho

Sab, 25/01/2020 - 17:16

Succede sempre così alle elezioni! E' uno schifo italiano!

mozzafiato

Sab, 25/01/2020 - 17:17

Quindi secondo bonaccioni, il PCI può violare le regole, perché la Lega NON PUO' DARE LEZIONI DI LEGALITA': sarebbe come dire (e fare) " siccome tu rubi, posso rubare anche io" . Questi miserabili non riescono proprio a toccare il fondo ! Ma vista la congrega di zecche rosse che imperversano qui ...cosa ci si deve aspettare di più e di meglio ? VEDERE IL KOMMENTO DELLA PASIONARIA DEI POVERI ELISERENA (16,07)

Ritratto di cape code

cape code

Sab, 25/01/2020 - 17:19

E dove sarebbe la novita'? Il sinistrato e' nato per fregare e rubare, rubare e fregare, accapararsi poltrone e favori.

Ritratto di cape code

cape code

Sab, 25/01/2020 - 17:20

Bernardo47 argomenta invece di dire "comunista padano" demente sinistrato.

gianf54

Sab, 25/01/2020 - 17:20

Ovviamente, nessun giudice provvederà, perchè sono tutti di sinistra...

Ritratto di cape code

cape code

Sab, 25/01/2020 - 17:22

Gigi0000 per mandare avvisi ci vuole comunque tempo da parte della magistratura o di chi indaga . Stai blaterando sul nulla come tutti i comunisti quindi.

maorichief

Sab, 25/01/2020 - 17:24

Eli.... è vero che lavori in un circo e fai il clown?

flip

Sab, 25/01/2020 - 17:36

i grillini vpteranno pd attenti

flip

Sab, 25/01/2020 - 17:39

gli ex griilini spno sempre komunisti...... attenti ai brogli e scambi di favori.....

Giorgio5819

Sab, 25/01/2020 - 17:39

Comunisti, mentitori seriali per genetica.

Claudip

Sab, 25/01/2020 - 17:49

La Lega dovrebbe avere la decenza di chiudere la bocca visto Che il suo leader quando di o età ministro dell interno e doveva difendere il Silenzio continuo a violare il silenzio - sempre e solo dei grandi buffoni guidati da un buffone

baio57

Sab, 25/01/2020 - 17:49

Obbligate gli scrutatori a tagliarsi le unghie , così da scongiurare eventuale uso improprio di punte di matita....

stefi84

Sab, 25/01/2020 - 17:51

Un conto è un profilo privato, un altro le inserzioni. Comunque penso succederà come con Trump, le elezioni si vinceranno via web. I Giornali e le tv hanno perso non poco del loro potere coem si è visto in quell'occasione. Per l'Emilia domani può essere una giornata storica.

Sempreverde

Sab, 25/01/2020 - 17:52

Brogli in vista

jaguar

Sab, 25/01/2020 - 17:54

Sarà stata una dimenticanza, la paura di perdere fa brutti scherzi.

Serginio

Sab, 25/01/2020 - 17:54

Nonostante il silenzio elettorale il giornale di Berlusconi continua la sua campagna di fake

Charlie_San

Sab, 25/01/2020 - 17:55

Salvini da ministro dell’interno è andato a fare comizi con voli di stato in silenzio elettorale! Ma di cosa stiamo parlando? Ipocrisia totale.

EliSerena

Sab, 25/01/2020 - 17:56

Matteo Salvini rompe il silenzio elettorale. «Ovunque in Emilia-Romagna e in Calabria mi chiedono più sicurezza, mentre i vari Conte, Renzi e Zingaretti vogliono cancellare i Decreti Sicurezza... #domenicavotoLega». È uno dei messaggi che il leader della Lega, Matteo Salvini, sta pubblicando su Twitter nel giorno del silenzio elettorale. Logicamente nessun articolo su questo

Ritratto di perSilvio46

perSilvio46

Sab, 25/01/2020 - 17:58

SCANDALOSo! VERGOGNOSO! INACCETTABILE! Senza contare il malvezzo dei brogli che va stroncato una volta per tutte. Dopo il voto, la Regione Emilia Romagna avvii una severa inchiesta e punisca i seguaci di bonaccini. Anche in Emilia Romagna devono imparare che con il sovranismo certe pratiche non resteranno impunite. Sono i cittadini emiliano romagnoli che chiedono venga fatta luce e puniti severamente i colpevoli.

mozzafiato

Sab, 25/01/2020 - 18:05

GIGI 0000. forse il tuo nick ha un vago riferimento alle potenzialità del tuo cervello? Da quello che scrivi si direbbe decisamente di si! Sciagurato! È stata una signora PERBENE del luogo ad indicare a Salvini il campanello dello spacciatore! Ma come ovvio per voialtri sovietici molto meglio carcerare Salvini (quale nemico del proletariato di turno) anziché il delinquente NOTO A TUTTO IL QUARTIERE :TALMENTE NOTO CHE IL GIORNO DOPO L'EPISODIO L'AUTOMOBILE DELLA SIGNORA È STATA MASSACRATA! Che sia stato Salvini? Vai a zappare kompagno!

Libero 38

Sab, 25/01/2020 - 18:12

Visto che non e' la prima volta che i komunisti hanno imbrogliato il risultato del voto non sarebbe una sorpresa se lo rifacessero domani in Emilia-Romagna e in Calabria.

Anticomunista75

Sab, 25/01/2020 - 18:14

ATTENZIONE AI BROGLI DOMANI...

moichiodi

Sab, 25/01/2020 - 18:21

Ancora un malefatta di bonaccini. A domani per l'ultima. E vorrò vedere come il giornale osserverà domani il silenzio elettorale.

EliSerena

Sab, 25/01/2020 - 18:27

quinto invio-Matteo Salvini rompe il silenzio elettorale. «Ovunque in Emilia-Romagna e in Calabria mi chiedono più sicurezza, mentre i vari Conte, Renzi e Zingaretti vogliono cancellare i Decreti Sicurezza... #domenicavotoLega». È uno dei messaggi che il leader della Lega, Matteo Salvini, sta pubblicando su Twitter nel giorno del silenzio elettorale. Logicamente nessun articolo su questo---

federico61

Sab, 25/01/2020 - 18:28

Una scrutatrice del PCI (i nonni dei sinistri) mi ha confermato che il partito suggeriva alle donne di farsi crescere le unghie e di mettersi la punta di una matita sotto le stesse in modo da alterare le schede alla bisogna: attenzione gente, attenzione gente!

Marcnic

Sab, 25/01/2020 - 18:30

Il bue che dice cornuto all’asino... :-) ormai siamo alle comiche!

anna.53

Sab, 25/01/2020 - 18:50

Queste problematiche dovrebbero essere denunciate secondo le modalità e nelle sedi previste, non nel cortile di Twitter o sulla prima pagina del giornale. Sono d'accordo invece sulla necessità di vigilanza diffusa al momento dello scrutinio.

mozzafiato

Sab, 25/01/2020 - 18:55

GIGI 0000 non vi smentite mai disgraziati ! La signora che ha indicato a Salvini l'appartamento degli spacciatori (tutti arcinoti nel quartiere del pilastro) si chiama ANNARITA BIAGINI e suo figlio anni fa, già malato di SLA era vittima anche della droga con la quale si è ucciso. Ma i miserabili rossi come te, pur di dare addosso a Salvini non solo solidarizzando con venditori di morti, ma anche con trafficanti di esseri umani e ladroni comuni presi a fucilate dalle loro vittime...tutto fa brodo svergognate zecche rosse!

mozzafiato

Sab, 25/01/2020 - 18:55

GIGI 0000 non vi smentite mai disgraziati ! La signora che ha indicato a Salvini l'appartamento degli spacciatori (tutti arcinoti nel quartiere del pilastro) si chiama ANNARITA BIAGINI e suo figlio anni fa, già malato di SLA era vittima anche della droga con la quale si è ucciso. Ma i miserabili rossi come te, pur di dare addosso a Salvini non solo solidarizzando con venditori di morti, ma anche con trafficanti di esseri umani e ladroni comuni presi a fucilate dalle loro vittime...tutto fa brodo svergognate zecche rosse!

Ritratto di pipporm

pipporm

Sab, 25/01/2020 - 19:15

Quando Salvini sarà Governatore dell'Emilia .. ah no la candidata è la Borgonzoni. Quindi, quando Bonaccini sarà confermato governatore dell'Elimia

Ritratto di 02121940

02121940

Sab, 25/01/2020 - 19:17

Domani si vota e dopodomani si faranno i conti. Ormai su RAI siamo tutti indicati come fascisti, mentre a sinistra non si può neppure dire che sono comunisti, perché non lo sono. Sono solo dei furbetti, il cui sogno é di mangiare. Non vogliono altro, talché la giusta preoccupazione é che ingrassino troppo, talché poi debbano cambiare i vestiti. Un costo per la società.

maxfan74

Sab, 25/01/2020 - 19:17

Se un prodotto funziona si vende da solo, se un prodotto rischia di non funzionare ha bisogno di pubblicità. Soldi spesi male e per perdere, spero almeno che siano detraibili.

Ritratto di elio2

elio2

Sab, 25/01/2020 - 19:24

Qualcuno si ricorda come andò a finire con i scatoloni di schede elettorali trovati nella raccolta della carta a Roma, dove vinse i compagno Prodi per pochi migliaia di voti?

Homunculus

Sab, 25/01/2020 - 19:26

Questa volta Peppone ha davvero una paura folle... Speriamo sia ben riposta.

Ritratto di elio2

elio2

Sab, 25/01/2020 - 19:31

federico61, la storia di incollarsi un pezzettino di mina della matita sotto le unghie per poi correggere le schede bianche l'ho sentita anch'io, d'altronde se poi andiamo a vedere che in nessuna parte del mondo i comunisti sono mai andati al potere senza ricorrere a guerre, rivoluzioni, falsità e taroccamenti della realtà, tra cui correggere le schede che l'elettore ha lasciato bianche.

Ritratto di Spiderman59

Spiderman59

Sab, 25/01/2020 - 19:54

Permettete alla riciclata riflessiva, adesso eliserena, di scrivere qualsiasi schifezza possibile, insultando a più non posso l'ex Ministro dell'Interno, persino codesta testata giornalistica con epiteti gravi e lesivi; viceversa censurate il mio, per mezzo del quale, educatamente, metto in risalto le frasi oscene dell'ignobile persona....si fa per dire persona.

Ritratto di giùalnord

giùalnord

Sab, 25/01/2020 - 20:04

Fate attenzione agli scrutinatori domani:quelli del pd sono pericolosi e potrebbero camuffare gli esiti dei voti;non avrebbero nulla da perdere.

Ritratto di silviste

silviste

Sab, 25/01/2020 - 20:14

Polemica inutile, il silenzio elettorale non vale per i social e le piattaforme Web, poiché la legge non le contempla. La legge sul silenzio elettorale risale a prima della diffusione dei social, quindi, in tal senso, la sua applicazione è difficile e richiederebbe una modifica ad hoc, Dico questo, perché ne ho dovuto prendere atto per delle elezioni amministrative che seguivo in prima persona. Quindi nessuna violazione, ne per i tweet di Salvini, ne per gli spot a pagamento di Bonacini.

Robdx

Sab, 25/01/2020 - 20:17

Eliserena sei ossessionata da salvini, devi fartene una ragione, oramai a votare pd sono rimasti soltanto dinosauri e dementii

giacomo.pasini

Sab, 25/01/2020 - 20:19

Penso anche io che occorra stare molto attenti ai brogli elettorali dei compagni.Parecchi anni fa l'onrevole D'Alema si vantava che loro sono bravissimi in quest'arte.Per questo motivo io ho sempre dubitato dei risultati elettorali.

Surfer67

Sab, 25/01/2020 - 20:26

Telecamere ad ogni scrutinio e neancora potremmo essere sicuri della loro legalità

Ritratto di jasper

jasper

Sab, 25/01/2020 - 20:26

SOLO DLI IDIOTI POSSONO VOTARE UN CIALTRONE DI SINISTRA COME QUESTO MANIGOLDO ROSSO DI BONACCINI

mozzafiato

Sab, 25/01/2020 - 20:27

RISORGEREMO, amico mio...guarda che ELKID (meglio noto come ELPIRL)... è tuttora fra noi! Il meschino infatti, dopo essere stato tanato ha finto di scomparire per la vergogna, mentre in realtà spessissimo appare con i più disparati nick (ELPRESIDENTE, AQUILAVOLSE e la maggior parte dei bolscevichi che appaiono e scompaiono a ripetizione qui). Ricordati che quel piveraccio, vivendo da parassita, non riesce a stare lontano da questi paraggi! Ma le caxxate che scrive, sono sempre le medesime! Tranquillo

bernardo47

Sab, 25/01/2020 - 20:48

Flip........unico comunista rimasto, è il comunista padano....e si chiama salvini.

bernardo47

Sab, 25/01/2020 - 20:57

salvini ha sempre infranto le norme elettorali! E' un ciucco ! falso come un soldo bucato.PERICOLOSO PERSONAGGIO!

steluc

Sab, 25/01/2020 - 21:21

Mi metto in coda, ocio che i sinistrati imbrogliano per natura, venderebbero la mamma per un po’ di potere ,figuriamoci mettere o togliere croci, han già fregato Silvio nel 2006 , in ER hanno legioni di scrutinatori addestrati nelle sezioni. Se necessario, allertare le Ff.Oo. Loro faranno come Bernardo, mentiranno sapendo di mentire.

marc59

Sab, 25/01/2020 - 21:24

Ricordate Bibbiano miserabili.

Ritratto di faman

faman

Sab, 25/01/2020 - 22:11

che commenti meschini, da persone tarate

Ritratto di faman

faman

Sab, 25/01/2020 - 22:12

mozzafiato-Sab, 25/01/2020 - 18:55: ma che cavolo dici, nessuno solidarizza con gli spacciatori, è il tuo pifferaio che è un buffone venditore di fumo.

gpl_srl@yahoo.it

Dom, 26/01/2020 - 08:33

in ogni caso no cambiera nulla perche anche il colle se ne frega di quel che pensa la maggioranza degli italiani! il governo è a sinistra ed a sinistra deve restare anche se in tutta italia dovesse restare un solo pidiessino ma il parlamento dovesse rimanere l'attuale parlamento le cose andranno avanti cosi perche è cosi che deve essere! parola del colle!

Ritratto di giubra63

giubra63

Dom, 26/01/2020 - 08:54

Bibbiano non molliamo Giustizia x bambini di Bibbiano

Ritratto di jasper

jasper

Dom, 26/01/2020 - 17:52

Se non cambierà nulla allora non ci rimanne che un sollevamento popolare stile Rivoluzione Francese. Poi però dovranno rotolare tante teste.