Sondaggio, la Lega torna a crescere e "sorprende" i giallorossi

La rilevazione di Index Research per Piazzapulita inguaia la maggioranza. Il Carroccio al 31,5%, Pd al 19,2 e M5s appena al 15,2%

La Lega sembra aver riassorbito la sconfitta elettorale in Emilia-Romagna, dove Lucia Borgonzoni – sostenuta dall'intero centrodestra – non è riuscita nell'impresa di strappare la regione "rossa" per eccellenza al centrosinistra, e a Stefano Bonaccini, che anche nascondendo il simbolo del Pd per tutta la campagna elettorale, si è confermato governatore. Infatti, stando all'ultimo sondaggio realizzato da Index Reserch per Piazzapulita, il Carroccio di Matteo Salvini torna a guadagnare rispetto alla rilevazione di fine gennaio: la compagine leghista si conferma prima forza italiana con il 31,5% delle indicazioni di voto.

Alle spalle della Lega c'è il Partito Democratico, ma i dem di Nicola Zingaretti non raggiungono il 20%: il Pd si ferma al 19,2% delle preferenze. Ecco, non proprio un successone.

Chi è in caduta libera è invece il Movimento 5 Stelle, che proprio non riesce a tamponare l'emorragia di consensi. Secondo l'analisi dell'istituto demoscopico, infatti, i pentastellati cedono un ulteriore 0,2% e affondano al 15,2%. Una bella gatta da pelare per il reggente Vito Crimi, Beppe Grillo e Davide Casaleggio, specialmente visto il pericolo con la "p" maiuscola che stanno correndo: essere superati, nelle urne, da Fratelli d'Italia.

Già, perché il partito di Giorgia Meloni continua a godere di ottima salute confermandosi all'11,1%. Alle spalle di FdI ecco Forza Italia: gli azzurri di Silvio Berlusconi perdono un decimo di punto e passano dal 6% tondo-tondo delle preferenze al 5,9%.

Sommando i dati di Carroccio, FdI e Fi il centrodestra vola al 48,5%, tornando così a sfiorare quel 50% tanto agognato.

E Italia Viva? Arranca. Matteo Renzi e i suoi, almeno per il momento, si devono accontentare del 4,2% dei consensi, ma si tratta di un volume assai ridotto che non può certo soddisfare l'ex rottamatore e tutti i suoi seguaci.

Da un partito giovane a un altro ancor più in fasce, ovvero Azione di Carlo Calenda: 2,2%. Europa Verde viene registrata al 2%, così come Più Europa di Emma Bonino. Tutti i partiti di sinistra messi assieme rappresentano il 3,3%. Cambiamo! di Giovanni Toti, infine, scende sotto l'1% e cala allo 0,9%.

Chiudiamo l'analisi del sondaggio di Index Research con il dato – da non prendere sotto gamba – degli indecisi e del cosiddetto partito del "non-voto": chi non saprebbe chi scegliere in cabina elettorale e chi dichiara che alle prossime Politiche non andrà a farsi timbrare la scheda elettorale è oltre un terzo della popolazione elettorale: 36,5%.

Commenti
Ritratto di Quintus_Sertorius

Quintus_Sertorius

Ven, 07/02/2020 - 17:09

Sono sempre i piddoleghisti proni all'UE ad avere la maggioranza. Dov'è la notizia?

Ritratto di jasper

jasper

Ven, 07/02/2020 - 17:13

Questo sondaggio delle Index Research fa ridere i polli dato che la Lega ha già superato il 34% mentre il m5s è dato al 5%. Ma questo Index Research dove li fa i sondaggi? Nei pub, nelle osterie, nelle discoteche al 3 di notte quando il TA è al massimo e l' IQ è al minimo? Ma ci faccia il piacere!

jaguar

Ven, 07/02/2020 - 17:23

Con tutto il casino fatto dalle sardine il PD appena al 19%?

Ritratto di Menono Incariola

Menono Incariola

Ven, 07/02/2020 - 17:25

Fateci votare e vediamo, quanto e' scesa la Lega! Mi chiedo che cosa si debba ancora attendere per far partire uno SCIOPERO FISCALE SINE DIE finche' non si vota!

Ritratto di No_sinistri

No_sinistri

Ven, 07/02/2020 - 18:16

Sembrano i numeri del lotto. Mandiamo avanti ixe che dica che la lega è scesa al 10% così magari ci fanno votare e poi se ne accorgono troppo tardi.

ST6

Ven, 07/02/2020 - 18:31

Anche qui 36.5% che se ne fotte di sapere nome&cognome di chi ruba, "tanto sono tutti uguali".

marco m

Ven, 07/02/2020 - 18:33

Grande lavoro del "giornalista" Giorgi: toni entusiastici per la Lega che, andando a leggere nella foto allegata all'articolo, cresce dello 0.1. "Non proprio un successone"per il PD che, se vai a vedere è cresciuto... 0.2, quindi più della Lega stessa. Un capolavoro di obbiettività.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Ven, 07/02/2020 - 18:38

@Quintus_Sertorius - perchè associ i leghisti ai piddini? Alzheimer o Parkinson?

Ritratto di Quintus_Sertorius

Quintus_Sertorius

Ven, 07/02/2020 - 19:25

@Leonida55 Ne abbiamo già parlato, ma tu in seconda battuta non rispondi mai. Vediamo se questa volta sarai tanto gentile. Sapresti indicarmi le differenza tra il programma PD e il programma Lega sui seguenti punti fondamentali: 1) UE ed euro; 2) i 250.000 stranieri che entrano ogni anno non via mare; 3) politica industriale; 4) infrastrutture; 5) Banca d'Italia e modalità di emissione dei titoli di Stato; 6) debito pubblico; 7) natalità e politiche sociali? Grazie mille.

michettone

Ven, 07/02/2020 - 19:47

Signori! E' a quel trenta per cento e più, che si rifiuta di votare, che il POPOLO e gli ITALIANI dovrebbero rivolgersi! Nei gruppi bazzicati da me la mia famiglia, i miei amici e colleghi, non esistono! Gli altri che conoscono i suddetti, dovrebbero farsi parte diligente per spiegare a questi RIFIUTANTI il VOTO, che dopo 70 anni e passa, finalmente, si può votare liberamente! DOBBIAMO FARE IN MODO CHE CHI VIENE ELETTO, GOVERNI! E PER FARLO, oggi, NE ABBIAMO LA POSSIBILITA': O Centrodestra O Centrosinistra!!!! Punto e basta. Non si può sbagliare.

bernardo47

Ven, 07/02/2020 - 19:54

generazione telemaco dei renzi salvini e di maio...va affondata...senza complimenti nelle urne!.

timoty martin

Ven, 07/02/2020 - 20:18

Ora vogliamo nuove elezioni!

Reip

Ven, 07/02/2020 - 21:09

....Non si capisce l’utilita’ di questi sondaggi!

moichiodi

Ven, 07/02/2020 - 21:14

lucia borgonzoni non è riuscita........? ma i comizi li ha fatti solo salvini. sarebbe più corretto salvini non è riuscito......

moichiodi

Ven, 07/02/2020 - 21:15

la lega si conferma primo partito. ma va? forse il giornale si aspettava un sorpasso?

moichiodi

Ven, 07/02/2020 - 21:16

....mentre il 6 % di forza italia è sempre tondo tondo......chissà che significa.....