Zingaretti avverte gli alleati: "Se cade il governo si torna al voto"

Il segretario del Partito democratico elogia l'operato di Giuseppe Conte: "Si è dimostrato un buon capo di governo. È autorevole, colto e veloce"

La linea dettata da Nicola Zingaretti è molto chiara: "Le elezioni ci saranno se dovessimo valutare che l’esecutivo ha esaurito la sua funzione e non serve più all’Italia". Dunque il Pd non ha intenzione di "stare al potere per il semplice gusto di esercitarlo". E ha colto l'occasione per tuonare contro Italia Viva di Matteo Renzi: "Deve decidere se stare o meno dentro la prospettiva del campo progressista. Nel Paese si sta riaffermando uno schema bipolare".

Il segretario del Partito democratico, nel corso dell'intervista rilasciata al Corriere della Sera, ha speso parole al miele nei confronti di Giuseppe Conte: "Si è dimostrato un buon capo di governo. Autorevole, colto e anche veloce e sagace tatticamente. Oggettivamente è un punto fortissimo di riferimento di tutte le forze progressiste". Si è detto dunque soddisfatto della confessione del presidente del Consiglio, il cui cuore batte a sinistra: "Per me non è una scoperta. Avevo già percepito il suo essere parte del pensiero democratico. Naturalmente con una sua originalità e autonomia, che per me sono una ricchezza".

M5S e legge elettorale

Nonostante il Movimento 5 Stelle abbia annunciato che correrà da solo nelle prossime elezioni Regionali, non è da escludere un'altra alleanza dopo la prova in Umbria: "Tra di loro è in corso un confronto che va rispettato". Anche perché vi è una fazione "convinta di un rapporto leale e duraturo con la sinistra", all'interno della quale vi sarebbe Beppe Grillo, "insofferente per natura alla prepotenza di Salvini". Altri invece "hanno opinioni diverse". Il governatore della Regione Lazio ha così commentato la posizione di Luigi Di Maio, che ha escluso ulteriori alleanze con i dem a livello territoriale: "È figlia di un'incertezza. Ma confido che molti loro elettori sceglieranno Bonaccini e Callipo".

Infine Zingaretti ha fatto luce sulla questione della legge elettorale: "Siamo partiti dalla nostra posizione per un maggioritario a doppio turno ma le riforme si fanno con i voti e ora occorre trovare una sintesi". A suo giudizio un maggioritario troppo squilibrato "nell’attuale atipico bipolarismo italiano, può portare ad una soverchiante e sproporzionata vittoria della destra sovranista". Invece un proporzionale puro "sarebbe la semplice fotografia della frammentazione attuale". Tra le due ipotesi comunque si interpone "il terreno di un confronto di tutta la maggioranza e, poi, anche con l’opposizione".

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti

Altoviti

Ven, 20/12/2019 - 11:36

Zingaretti è una catastrofe per l'Italia. Al governo abbiamo solo politicanti, non politici.

amicomuffo

Ven, 20/12/2019 - 11:58

Non ci credo che andiamo al voto neanche se lo dice Zingaretti! Imbullonati come sono alla sedia! Ci vuole ben altro per mandarli via da là.

rosso52

Ven, 20/12/2019 - 12:04

"si è dimostrato autorevole, colto e veloce" Mio nonno, un filosofo, diceva: " beato l'orbo nella terra dei ciechi". E' chiaro quale sia, adesso, la "terra dei ciechi".........

Ritratto di Menono Incariola

Menono Incariola

Ven, 20/12/2019 - 12:05

Cioe' e' preferibile che, dal momento che la destra vincera', sia in anticipo resa QUANTO PIU' DEBOLE POSSIBILE. GRAZIE!...

Trinky

Ven, 20/12/2019 - 12:17

L'avrà detto migliaia di volte, però non lo farà mai perchè sa benissimo la fine che farebbe.........

jaguar

Ven, 20/12/2019 - 12:36

Che minaccia, comunque non è detto che si torni al voto, il presidente ci sente poco su questo argomento.

agosvac

Ven, 20/12/2019 - 12:39

Questo sviolinamento su Conte è fuor di luogo visto che Conte è stato designato dai 5 stelle non dal PD. Se ha cambiato casacca dovrebbe dimettersi.

Iacobellig

Ven, 20/12/2019 - 12:45

Inutili minacce, tanto digerite tutto per restare incollati alle poltrone!

Ritratto di Enrico1949

Enrico1949

Ven, 20/12/2019 - 12:47

non andremo a votare " la soverchiante e sproporzionata destra sovranista"fa troppa paura e questi rischiano di ritrovarsi disoccupati e senza RdC

VittorioMar

Ven, 20/12/2019 - 12:47

...E' un CONSIGLIO o un VELATA(?) MINACCIA ??

bernardo47

Ven, 20/12/2019 - 12:47

al voto ora? non scherziamo. Finche' vi e' maggioranza il governo vive...

jaguar

Ven, 20/12/2019 - 13:08

bernardo47, sa benissimo anche lei che si tratta di maggioranza fittizia. E penso sappia anche che non durerà molto.

Ritratto di Paper_

Paper_

Ven, 20/12/2019 - 13:17

Al Voto per perdere? Non ci crede nessuno, se cade il governo faranno il solito rimpasto

lappola

Ven, 20/12/2019 - 13:52

Miracolo! quelle rotelline grippate esposte al freddo, si sono sbloccate ed hanno fatto mezzo giro. E' bastato poco per fargli tirare fuori una cosina piiiiccola piiiiccola : elezioni. Nicola, non avere paura di perdere, l'importante non è vincere, l'importante è partecipare !!!

Ritratto di ...repubbliQetta...

...repubbliQetta...

Ven, 20/12/2019 - 14:52

zingarello COONTALA GIUSTA, gli iTalioti non sono così stupidi come sembra, almeno non tutti

Ritratto di Gius1

Gius1

Ven, 20/12/2019 - 14:57

....Ebasta con na in. Non eri tu che dicava prima : AL VOTO ? Poi l´inciuccio con 5 stalle

Ritratto di aresfin

aresfin

Ven, 20/12/2019 - 15:06

BUFFONE!!!!!!!!!!!!!!!!

Ritratto di 02121940

02121940

Ven, 20/12/2019 - 15:08

Uno Zingaretti lungimirante. Primo obbiettivo é tenere in piedi il governo degli ignoranti. Ma l'obbiettivo principale é non andare al voto prima di 3 anni, quando neppure il Presidente della Repubblica potrebbe pensare di andare avanti, contro la Costituzione.

ettore10

Ven, 20/12/2019 - 15:09

D'accordo con Zingaretti, Conte si è dimostrato eccellente nel seguire gli ordini della EU. Agire per favorire l'Italia? Neanche per sogno!!!

frabelli1

Ven, 20/12/2019 - 15:15

Allora andiamoci subito. Non è servita a nulla sin dall’inizio. Avete fatto i vostri porci comodi mettendo l’Italia a terra. Poi non parliamo dell’umiliazione che l’Italia subisce ogni volta che entra una nave pirata o che la Rachete ci insulta. Cosa riprovevole dove questo succede solo qui con questi anti italiani al governo

bernardo47

Ven, 20/12/2019 - 15:27

Jaguar....vedremo,il parlamento è sovrano e se vi sono i numeri.....

kennedy99

Ven, 20/12/2019 - 15:31

stai sereno caro zingaretti come diceva renzi che il governo non cade.

Valvo Vittorio

Ven, 20/12/2019 - 16:17

Il tormentone: resistere o andare quanto prima a elezioni anticipate continua inesorabilmente ad affliggere le forze governative. Il governo naviga per tentoni, ma l'indecisione persiste perché non s'intravvedono prospettive e si preferisce una lenta agonia. Una nazione colta e civile possono consultare il popolo rapidamente (metodo svizzero) impensabile per il popolo italiano imbevuto d'ideologia e fomentato dai grillini; difatti si stanno estinguendo con altrettanta rapidità.

laval

Ven, 20/12/2019 - 16:19

Zingaretti canti come un gallo e lasci il tuo pollaio in preda agli altri. Dimostra di esserlo e chiedi il voto.

Ritratto di Elvissso

Elvissso

Ven, 20/12/2019 - 16:21

Un comico bugiardo,al voto scomparireste.

Ritratto di Contenextus

Contenextus

Ven, 20/12/2019 - 16:31

Questi hanno vere e proprie crisi epilettiche allucinatorie.

jacaree1

Ven, 20/12/2019 - 16:37

Strano mi pareva di aver capito che decide il presidente della repubblica quando si sciolgono le camere

paolo1944

Ven, 20/12/2019 - 16:59

Pagliacci PD, ridotti a ruota di scorta dei 5 stalle, che li hanno spernacchiati per anni. E poltronari indegni che approvano qualsiasi cretinata pur di galleggiare ancora un po'. Che finaccia vergognosa.

Giorgio Rubiu

Ven, 20/12/2019 - 17:04

L'avvertimento non è rivolto a tutti gli alleati.E' per Renzi che potrebbe far cadere il governo in qualsiasi momento ma a cui andare alle elezioni con un 5% scarso non conviene gran che.I Grillini non hanno nessun bisogno delle minacce di Zingaretti;il loro desiderio di restare aggrappati alle poltrone più a lungo possibile e garanzia sufficiente per tranquillizzare Zingaretti che,da quella parte,nessuno farà cadere il governo.Salvo qualche ulteriore fuga di Grillini verso la Lega, naturalmente e la cosa diventerà palese dopo i risultati delle Regionali del 26 Gennaio che,se andranno a favore del CDX,provocheranno la fuga di deputati e senatori verso un rifugio più sicuro.

maxfan74

Ven, 20/12/2019 - 17:15

Vai al voto fino che il Pd riesce a prenderne qualcuno ti conviene, dopo ne perderai talmente tanti che non si ricorderanno più di te.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Ven, 20/12/2019 - 17:17

La minaccia è rivolta ai suoi? Si minacciano a vicenda per mantenere la cadrega? Solo i sinistri fanno queste cose. Poveracci.