Choc in strada a Roma: donna accoltellata al volto durante una lite

Nel pomeriggio, a Trastevere, una donna di 47 anni è stata aggredita a coltellate da un uomo durante una lite. È in codice rosso in ospedale

Una volante della polizia (foto di repertorio)
Una volante della polizia (foto di repertorio)

È stata accoltellata al volto e al collo da un uomo che poi è fuggito. Una donna di 47 anni, senza fissa dimora, è ora in ospedale a Roma in gravi condizioni. È caccia all’aggressore.

L’aggressione in pieno giorno a Trastevere

I fatti sono avvenuti in una manciata di minuti in zona Trastevere, in via degli Orti di Cesare, quartiere residenziale della capitale. Una donna di 47 anni, secondo le prime informazioni, stava discutendo sul marciapiede con un uomo quando, all’improvviso, questi l’ha aggradita fisicamente, tirando fuori dalla tasca un coltello. La donna è stata colpita da vari fendenti, al collo, all’addome e infine al volto. L’aggressore è scappato subito dopo. Un testimone avrebbe assistito alla scena e ha allertato le forze dell’ordine. Sul posto il 118 che ha trovato la donna in un lago di sangue. Trasportata al San Camillo, è in codice rosso. La squadra mobile è sulle tracce dell’aggressore. Sono al vaglio della polizia le immagini delle telecamere di sorveglianza tra via Orti di Cesare e via Portuense. Gli agenti stanno ascoltando anche alcuni testimoni per ricostruire la dinamica dell'accoltellamento.

Commenti