"Ballando con le stelle", Ciacci: "In Russia censurata la mia esibizione"

Acque agitate a Ballando con le Stelle. Protagonista delle polemiche sui social dopo la prima puntata è stato Giovanni Ciacci che ha attaccato anche Mariotto

"Ballando con le stelle", Ciacci: "In Russia censurata la mia esibizione"

Acque agitate a Ballando con le Stelle. Protagonista delle polemiche sui social dopo la prima puntata è stato Giovanni Ciacci che fa coppia per il ballo con Raimondo Todaro. Durante la puntata di W l'Italia su Rtl 102.5, Ciacci ha denunciato un episodio che lo riguarda da vicino: "In Russia durante la diretta della mia esibizione hanno mandato la pubblicità". Secondo il concorrente del programma di Rai Uno si tratterebbe di una censura perché l'esibizione riguardava due persone dello stesso sesso.

Poi Ciacci ha spostato il mirino su uno dei giurati, Guglielmo Mariotto che nei voti non è stato abbastanza generoso. Così arriva la stoccata del concorrente: "Abbiamo avuto lo stesso fidanzato per dieci anni -dichiara su Rtl 102.5- Forse anche per questo c'è astio, Mariotto mi odia un po'". Insomma di certo nelle prossime puntate ci saranno nuove polemiche e lo stesso Ciacci si candida a diventare uno dei veri protagonisti di questa nuova edizione di "Ballando con le stelle".

Commenti