Elisabetta Canalis sale sul ring e vince: debutto con successo per l'ex velina

Al suo primo incontro agonistico di kick boxing, Elisabetta Canalis ha vinto ai punti contro la giovane sfidante alla Reggia di Venaria Reale

Elisabetta Canalis sale sul ring e vince: debutto con successo per l'ex velina

Cha nella sua testa, fossilizzata, l'immagine di Elisabetta Canalis che si muove seducente sul bancone di Striscia la notizia dovrà ricredersi rapidamente. Sono passati 20 anni da quando l'ex velina sarda faceva impazzire la maggior parte degli italiani in coppia con Maddalena Corvaglia e da allora sono cambiate molte cose. È cambiata lei, tanto per cominciare: Elisabetta Canalis è cresciuta, si è sposata, è diventata madre e ora vive a Los Angeles. Ha abbandonato stacchetti e balletti in favore dei guantoni e nel giorno del suo debutto sul ring è riuscita a strappare la sua prima vittoria nell'ambito dell'evento The Night of Kick and Punch – Black tie edition, nell'esclusiva cornice della Reggia di Venaria Reale.

Era il suo primo match agonistico ed Elisabetta Canalis non ha certo sfigurato, anzi. È salita sul ring carica al punto giusto, determinata a portare a casa il match. E così è stato. La sua sfidante era la 21enne Rachele Muratori, anche lei al debutto agonistico. "Strano pensare di dover picchiare la Canalis", ha commentato la giovane a poche dall'incontro. In quest'occasione il risultato non era determinante, l'incontro non assegnava nessun titolo, ma per Elisabetta Canalis è stato un ottimo banco di prova. Ha messo tra le corde la sua maggiore esperienza rispetto all'avversaria, che probabilmente non era nemmeno nata quando lei debuttava sul bancone di Striscia la notizia.

In tre riprese, ognuna da un minuto e mezzo, Elisabetta Canalis ha dato il meglio di sé. Ha picchiato duro contro Rachele Muratori dall'inizio alla fine cimentandosi nello stile low kick, ossia pugni al viso ed al corpo, calci al viso, al corpo e alle gambe. Da anni, l'ex velina pratica la kick boxing e con Angelo Valente, ex campione del mondo, ha affinato la sua tecnica ed è riuscita a debuttare a livello agonistico in un circuito che, probabilmente, la vedrà protagonista ancora a lungo. "Devo dire che è stato molto divertente", ha commentato al temine dell'incontro. Elisabetta Canalis ha vinto ai punti in un incontro molto teso ed equilibrato fino alla fine e a 43 anni non era certo scontato riuscire nell'intento, soprattutto contro una sfidante che di anni, almeno anagraficamente, ne segna la metà.

La showgirl sarda non è l'unica donna dello spettacolo che si è avvicinata alle arti marziali. Basti ricordare Michelle Hunziker, che da qualche mese si cimenta nella pratica del Kyokushin Karate, un'arte marziale molto rigorosa basata su una disciplina severissima, che prevede il contatto senza protezione su ogni parte del corpo, tranne il viso, con mani e piedi. Una nuova moda o qualcosa di più per le celebities italiane?

Commenti