Harry e Meghan "chiusi in casa": "Lo staff segue regole ben precise"

In piena emergenza sanitaria a causa del Covid-19, anche i duchi di Sussex stanno prendendo precauzioni per vivere al meglio questo difficile momento

La pandemia di Coronavirus si sta velocemente espandendo in ogni parte del mondo, e anche il principe Harry e Meghan Markle hanno deciso di seguire le istruzioni del premier canadese Justin Trudeau di restare a casa.

Secondo quanto rivelato da un amico della coppia al Mirror, i duchi si sarebbero isolati nella loro magione di Vancouver Island, con il piccolo Archie. Preoccupata dall’estrema contagiosità del virus, Meghan avrebbe dato allo staff che quotidianamente esce per fare la spesa e svolgere le normali commissioni, “un un rigido protocollo igienico da seguire”, come “indossare sempre guanti in lattice”. Per proteggere la sua famiglia, la fonte ha rivelato che Lady a Markle ha ridotto il numero di membri dello staff a contatto con lei, Harry ed Archie a “poche persone selezionate”.

Ma come sta vivendo l’emergenza il principe Harry? Da quanto sappiamo, il principe è riuscito a raggiungere la moglie e il figlio in Canada appena prima che Trudeau chiudesse i confini nazionali ai cittadini stranieri. Stando all’insider, Harry sarebbe piuttosto preoccupato per la nonna Elisabetta e il padre Carlo, rimasti in Gran Bretagna, dove i casi di Covid-19 stanno rapidamente aumentando. Come tutti i nipoti e figli preoccupati per i propri cari, il principe avrebbe raccomandato al padre e ai nonni, di“stare al sicuro e prendere precauzioni extra”, data la facilità di propagazione del virus.

Bloccati in Canada, i Sussex, che hanno detto addio ai loro ruoli istituzionali, non potranno tornare in Gran Bretagna nel prossimo futuro, a causa dell’emergenza sanitaria. A questo proposito la fonte ha riportato che sono entrambi felici di aver potuto passare del tempo con il resto della Royal Family, “prima che la pandemia iniziasse”. Certo, la grande dimora fronte mare, immersa nei boschi canadesi, li aiuterà a trascorrere il tempo nel migliore dei modi possibili. Ma a quanto ha rivelato l’insider, Harry e Meghan sono in contatto con alcuni esperti per aiutare chi in questo momento ha più bisogno di supporto.

Pare che i duchi “si rifiutino di stare in casa senza fare niente” e che Meghan stia lavorando per dare supporto morale online ai più vulnerabili, essendo questa pandemia “una crisi anche per la salute mentale”. Da sempre attenta alle problematiche della sanità mentale e della difesa delle donne, la Markle sfrutterà il tempo che passerà in casa per dare aiuto anche alle donne affette da depressione. “Le persone che non possono contare sull’aiuto degli altri, hanno bisogno di di essere rassicurati che non sono soli”, avrebbe affermato la duchessa, assolutamente contraria a farsi prendere dal panico, soprattutto per Archie che non deve avvertire “stress e tensioni” dall’esterno.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti
Ritratto di nando49

nando49

Mer, 18/03/2020 - 16:09

Lasciate agli inglesi la telenovela di questa coppia. Noi ne abbiamo abbastanza del gossip nazionale.