"Lì non ci torno più". Mara Venier e quel ricordo commosso di sua madre

E in una lunga intervista, Mara Venier ricorda la scomparsa di sua madre avvenuta quasi sei anni fa. Intanto la conduttrice si appresta a tornare in tv

"Lì non ci torno più". Mara Venier e quel ricordo commosso di sua madre

È la regina dell’intrattenimento, delle gaffe sui social, è una donna giunonica, sempre allegra e sempre pronta a mettersi in gioco, ma è anche una moglie, una nonna e una madre. Mara Venier è questo e molto altro. Volto celebre delle trasmissioni di Rai e Mediaset, durante il lungo regime da lockdown ha continuato a lavorare presentando "Domenica In" senza la presenza del pubblico. E ora, in attesa che inizi la nuova stagione televisiva e tutte le grandi novità in programma, Mara Venier si lascia andare a un fiume di ricordi durante l’intervista che ha rilasciato a Il Corriere. La celebre conduttrice, infatti, ricorda a sei anni dalla scomparsa, il grande affetto che ha provato per sua madre, deceduta di Alzheimer.

"Le sono stato accanto fine alla fine. Per lei mi sono allontanata dalla tv", esordisce la Venier. Un legame che lei stessa ha definito forte e duraturo, che è sopravvissuto “alle pieghe del tempo”. Una mancanza che ancora oggi non riesce a dimenticare. "Non riesco proprio a mettere piede a Venezia – aggiunge -. Mia madre è cresciuta in Laguna e lì ci sono molti ricordi. Ma da quando è venuta a mancare non ci sono più tornata. Sono sopraffatta dal dolore. Ma ho fatto una promessa: ci devo tornare, oppure non affronterò mai la sua perdita", afferma. Il ricordo di sua madre è una presenza fissa per Mara Venier, infatti la conduttrice più volte durante la trasmissione ricorda attimi di vita vissuta. "Nonostante tutto, sono tante le cose che lei non sa di me – continua -. Durante la malattia ho rinunciato a viaggi di lavoro. Ero arrabbiata, ma ora non so cosa darei per averla qui con me. Anche solo per un minuto e dirle tutto quello che non ho mai avuto la forza di raccontare". E poi aggiunge: "In quel momento Maria De Filippi è stata di grande aiuto. Mi ha teso una mano. Non ci sentiamo spesso ma è una presenza fissa nella mia vita. È come se fosse il mio ossigeno", conclude.

L’intervista di Mara Venier, infine, è anche un espediente per fare il punto della sua carriera e anticipare i suoi prossimi impegni lavorativi. Dal 13 settembre tornerà a condurre su Rai Uno la nuova edizione di "Domenica In", in cui si promettono tanti ospiti, argomenti di attualità e di cultura con il suo stile unico e inconfondibile.

Immagine strip mobile Immagine strip desktop e tablet

Commenti