Live, l'appello di Fabio Testi junior al padre: "Non uscire dal Gf Vip"

Nella nuova puntata di Live: non è la d'Urso Fabio Testi junior ha fatto sapere, in collegamento da Shanghai, che sta bene, nonostante l'epidemia di coronavirus

La scorsa domenica 8 marzo, giornata in cui è ricorsa la festa della donna, è stata trasmessa su Canale 5 la nuova puntata di Live: non è la d'Urso. E l'appuntamento tv in questione ha visto protagonisti il gieffino Fabio Testi e la sua famiglia. In diretta, è stato mandato in onda dalla regia del talk domenicale un filmato, della comunicazione della notizia sull'epidemia di Coronavirus che Alfonso Signorini aveva recentemente dato agli inquilini della casa del Grande fratello vip. Un momento televisivo emozionante, che aveva visto Fabio Testi provato e in pensiero per il figlio, Fabio Testi junior, che vive in Cina. L'epidemia Covid-19 è iniziata intorno alla fine di dicembre 2019 nella città di Wuhan, capoluogo della provincia cinese dell'Hubei, e successivamente si è diffusa in diverse nazioni del mondo. E all'ascolto della comunicazione di Signorini, Testi senior non era riuscito a trattenere la sua commozione nella Casa. A Live, è stata resa nota anche la richiesta avanzata dallo stesso Fabio Testi al pubblico, di essere eliminato dalla sfida-televoto che lo vedeva schierato contro Teresanna Pugliese e Sara Soldati nella nuova puntata del Gf vip 4, andata in onda il 2 marzo. Ma, alla fine, i telespettatori avevano deciso di salvarlo. Alla stessa 15° diretta del Gf vip, i coinquilini vip avevano tuttavia scelto di accogliere l'appello dell'attore, nominandolo per la nuova prova televoto. Che ora vede Testi in sfida contro Sara Soldati e Asia Valente. Ma il figlio Fabio (che Fabio Testi ha avuto dal matrimonio con la stilista spagnola Lola Navarro e che vive attualmente a Shanghai, città sulla costa centrale cinese, ndr) ha indirettamente invitato il padre a non farsi eliminare dal gioco della Casa, in un suo intervento registrato a Live.

"Il pensiero di non poter parlare con mio figlio è molto pesante. Con sommo dispiacere chiedo al pubblico di farmi uscire, per parlare con i miei figli", aveva dichiarato nella Casa, il gieffino Testi. Ma nel corso dell'ultima puntata di Live, Fabio Testi junior ha fatto sapere di stare bene, mediante un suo collegamento registrato da Shanghai.

"Com'è la situazione là? I contagi diminuiscono?", ha così incalzato Fabio Testi junior, la d'Urso, ieri sera. "Sono diminuiti i casi di contagio a Shanghai, ci sono dei miglioramenti notevoli e siamo molto sicuri qui -ha dichiarato l'intervistato, dalla Cina-. Praticamente da un mese abbiamo chiuso i nostri 4 negozi di famiglia per poi riaprirne 2, almeno il 70% dei negozi ha riaperto con modalità di precauzione molto serie. Si indossano le mascherine, bisogna stare ad un metro di distanza da terzi anche nei negozi stessi. C'è un codice sui cellulari che ti dice dove sei stato negli ultimi 15 giorni. Se è verde puoi entrare nei locali. In Cina, sì, la situazione sta per tornare normale, grazie alle regole". "Ora gli dico di stare tranquillo -ha aggiunto, per poi lanciare un appello al padre, inquilino vip nella Casa- di non avere panico e di avere pazienza. Di non aver fretta di uscire dalla Casa del Grande fratello. Sto super bene".

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.