"Vergogna, ignorante": rissa in tv con Bassetti

A Zona Bianca la scrittrice ha provocato l'infettivologo sostenendo che è più in televisione che in corsia. Tra le proteste della Santanché e di altri ospiti, Bassetti ha replicato a tono alla Boralevi

"Vergogna, ignorante": rissa in tv con Bassetti

Gli animi si sono decisamente surriscaldati nell'ultima puntata di Zona Bianca, trasmissione di attualità condotta da Giuseppe Brindisi su Rete4. In studio conduttore e ospiti hanno affrontato il delicato tema delle varianti del Covid, in particolare quella indiana, che proprio in India sta facendo migliaia di vittime. Durante il dibattito, però, la scrittrice Antonella Boralevi si è lasciata sfuggire una considerazione personale sull'infettivologo Matteo Bassetti ed è scoppiata la lite in diretta.

A scatenare la miccia è stata l'opinione della scrittrice Boralevi sulle attuali misure di contenimento dei contagi e la pericolosità degli assembramenti come quello dei tifosi interisti: "Il lockdown non basta. Bisogna adottare altre misure di contenimento". Un'affermazione alla quale ha prontamente replicato Daniela Santanchè: "Io sono stanca di sentire questi discorsi, lei sta facendo un grande danno al paese. Io sono terrorizzata da questo terrorismo". Il battibecco è stato inevitabile. Antonella Boralevi ferma sulla propria posizione in favore del rigore e la Santanchè che ha provato a dare spazio a chi ha le competenze in materia di virus e contagi: "Lei sta dicendo delle grandi sciocchezze. Mi piacerebbe sentir parlare il professor Bassetti che, a differenza sua, è una persona che sta in corsia, che ha curato i malati".

La scrittrice, per tutta risposta, si è lasciata sfuggire un'opinione personale su Matteo Bassetti, che era in collegamento esterno: "In corsia poco, perché sta molto in televisione". Suscitando la reazione scomposta dell'infettivologo: "Ma vaff...". Daniela Santanchè ha preso subito le parti del medico: "Stiamo parlando di medici, professori che hanno rischiato la vita! Lei si deve sciacquare la bocca quando parla dei medici". E alla Boralevi non è rimasto che fare le sue scuse per l'uscita infelice: "Era uno scherzo, mi scuso moltissimo".

Le scuse della scrittrice, però, sono state solo il preludio di uno scontro consumatosi subito dopo. "Questa signora stasera ha detto una cosa grave - è intervenuto Matteo Bassetti - di cui si deve assumere la responsabilità. Mi viene a dire che io non lavoro? Lei si deve vergognare, si vergogni. Io mi vergogno per lei". Antonella Boralevi ha continuato a scusarsi, dicendo di aver voluto "scherzare" e di aver dato "una boccata di leggerezza" alla situazione che si stava facendo tesa. Ma Bassetti ha proseguito: "Lei è un'ignorante di quello che ha parlato adesso. Sarà una bravissima scrittrice, ma è una grande ignorante di Covid. Lei di quelle che vanno in televisione a parlare di coronavirus è quella che capisce meno. Ho sentito dire una quantità di cretinate da quando lei parla in tv che non so come facciano a invitarla ancora". Una replica decisa che non ha avuto un seguito solo per l'intervento del conduttore ,che ha riportato la calma in studio.

Commenti

Grazie per il tuo commento