Thomas Markle contro Meghan: "La Royal Family me lo deve"

Thomas Markle continua ad attaccare la figlia Meghan Markle: afferma che la Royal Family abbia un debito nei suoi confronti e che sia il momento di saldarlo

Thomas Markle contro Meghan: "La Royal Family me lo deve"

Il padre di Meghan Markle torna alla carica: come aveva promesso, a un mese dal suo ultimo intervento con la stampa, l’uomo torna a chiedere a gran voce di rivedere la figlia.

Come riporta il Sun, Thomas Markle afferma che la Royal Family abbia un debito con lui e che non gli interessa di quello che la gente possa pensare della sua persona. Non si tratta però di un debito in denaro. L’ex direttore delle luci oggi settantacinquenne ha spiegato nel documentario “Thomas Markle: My Story” in cosa consista questo debito: vuole che la duchessa si prenda cura di lui.

A questo punto me lo devono - ha commentato Thomas - I Royal me lo devono. Harry me lo deve, Meghan me lo deve. Dovrei essere ricompensato per quello che ho passato. Mia figlia mi disse che quando avessi raggiunto la vecchiaia si sarebbe presa cura di me. Sono nel periodo della vecchiaia ora, è tempo di occuparsi di papino”. Anche se l’uomo dice di non volere denaro dal Principe Harry e dalla duchessa, ha aggiunto che continuerà a incassarne con le sue dichiarazioni, attraverso interviste a pagamento e apparizioni pubbliche.

Nel corso del documentario ha anche rivelato che il suo timore è rivedere la figlia solo al proprio funerale e ha spiegato di essere stato trascinato in questa situazione: dice di aver bisogno di fare il possibile per badare a se stesso.

In realtà è più probabile che padre e figlia si incontrino in tribunale: Meghan ha denunciato il Mail on Sunday per aver pubblicato una lettera inviata al padre e consegnata dall’uomo al tabloid. La duchessa accusa la testata di averla manomessa per farla apparire in cattiva luce e di aver violato la sua privacy. Il Mail on Sunday respinge le accuse.

Thomas e Meghan non si incontrano da prima del fidanzamento con Harry. L’uomo non ha preso parte al Royal Wedding del maggio 2018 - a causa di un attacco di cuore che ha seguito la rivelazione di aver concordato alcune foto con i paparazzi. La duchessa è stata accompagnata all’altare dal Principe Carlo e Thomas Markle ha continuato a rendere alla stampa delle dichiarazioni che hanno causato profondo imbarazzo nella Royal Family - tra l’altro sono stati attribuiti a Harry dei giudizi di natura politica che, solitamente, non sono considerazioni che vengono espresse da personalità vicine alla Corona.

Nonno Thomas non ha quindi mai conosciuto il nipote Archie Harrison, nato nel maggio 2019.

Segui già la nuova pagina di gossip de ilGiornale.it?

Commenti

Grazie per il tuo commento