Correlati
Cronaca locale

Fontana: "Useremo fondi Pnrr per banda ultra larga in Lombardia"

A margine dell’evento “Libertà e democrazia digitale”, a Palazzo Lombardia a Milano, il presidente della Regione Fontana ha parlato dell’importanza della realizzazione di una smartland basata sulla rete a banda ultra larga: “Credo che siano le condizioni ottimali perché l’economia mondiale pretende questa connessione e ci sono le risorse del Pnrr per realizzarla, quindi credo che sia un momento nel quale ci dobbiamo impegnare con la massima determinazione per arrivare a rispettare l’invito dell’Europa che chiede che per il 2030 tutte le Nazioni possano essere connesse e collegate per cercare di eliminare quel digital divide che è un punto di riferimento negativo. Chi non riesce a superare questo gap rischia di essere tagliato fuori. È un po’ la politica che cerchiamo di portare avanti sia con le politiche delle aree interne sia per cercare di creare quella smartland che dovrebbe essere il punto di riferimento per il futuro”. / LNews (Alexander Jakhnagiev)

Ultimi video