Correlati

Pompe funebri Bologna, il procuratore: “Apparati pubblici verifichino modalità organizzazione”

(Agenzia Vista) Bologna, 17 gennaio 2019
"Gli apparati pubblici devono porre in essere una verifica sulle modalità di organizzazione di un servizio, è evidente che non ha funzionato. Abbiamo visto che in un luogo in cui non potevano stanzionare impiegati delle imprese funebri questi c'erano". Lo ha detto il procuratore di Bologna Giuseppe Amato. _Courtesy Etv Bologna
Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

Ultimi video