Correlati

Il tracciato della nave della Ong Open Arms

Il tragitto della Open Arms dal 14 marzo al 19 marzo. Il 14 marzo è salpata da Malta prima che partissero i gommoni con i migranti dalla Libia, come se puntasse con una rotta perpendicolare, a velocità costante e sostenuta a un "appuntamento" davanti alle coste. Il 16 marzo trasborda a Malta una mamma con il figlio piccolo in difficoltà, ma non gli altri migranti. E prosegue verso Pozzallo dove arriva il 17 marzo. Il giorno dopo la nave è stata sequestrata dalla procura di Catania per associazione a delinquere finalizzata al favoreggiamento dell'immigrazione clandestina

Ultimi video