Correlati

La miss musulmana: "Sarei il simbolo di una nuova Italia"

In un'intervista esclusiva a IlGiornale.it, Ahlam El Brinis, miss di origine marocchina, nata e cresciuta in Italia, musulmana non praticante, racconta la scelta di partecipare al concorso di bellezza. L'incoraggiamento del fidanzato, il sostegno della madre ma anche i commenti pesanti e minacciosi sul suo profilo Facebook. Non ha paura, e con grande determinazione punta alla vittoria per diventare simbolo di una Italia nuova e di ampie vedute. Il suo obiettivo? "Far aprire gli occhi agli italiani"

Ultimi video