Correlati

Lo sgombero (tardivo) di Sala

Bottiglie spaccate, donne tenute quasi in ostaggio, urla di Allah Akbar, e su tutto la sensazione di un degrado ormai fuori controllo: sono i fotogrammi dell'operazione con cui questa mattina il sindaco di Milano Beppe Sala e il suo assessore alla sicurezza Marco Granelli hanno mandato la polizia locale a ripulire per la seconda volta i tunnel sotto la Stazione Centrale, da mesi divenuti il ricovero per emarginati e sbandati.

Ultimi video