Correlati

"È una Caporetto..." Così è sparito l'Afghanistan degli Italiani

Prosegue il viaggio di Fausto Biloslavo in Afghanistan. Stavolta ha visitato la scuola dedicata alla giornalista italiana Maria Grazia Cutuli uccisa nel 2001. I talebani hanno già separato studenti e studentesse ma l'istituto potrebbe chiudere perché mancano i fondi. L'ennesimo segno che il lavoro dell'Italia in Afghanistan viene via via cancellato. E intanto gli eredi del Mullah Omar continuano la repressione per le vie di Herat e Kabul.

Ultimi video