Correlati

Los Angeles, polizia uccide afroamericano

Il caso di Nicholas Robertson, 28enne nero ucciso dalla polizia a Los Angeles, rischia di creare nuove tensioni razziali. Quando era già stramazzato a terra colpito dai primi proiettili, gli agenti hanno continuato a sparare. Un ingrandimento dei filmati delle telecamere di sicurezza mostrerebbe Robertson a terra che continua a brandire la sua arma. Su di lui gli agenti avrebbero sparato un totale di 33 colpi

Ultimi video