Sala nei guai: indagato per la casa in Svizzera

L'ex mr Expo è stato iscritto nel registro degli indagati dalla procura di Milano: nel mirino la mancata dichiarazione di alcune proprietà in una autocertificazione del febbraio 2015

Giuseppe Sala si ritrova con una bella gatta da pelare nemmeno cinque giorni dopo essere stato eletto alla poltrona di nuovo sindaco di Milano.

L'ex mr Expo, svela Gianni Barbacetto in un pezzo sull'edizione odierna del Fatto Quotidiano, sarebbe stato iscritto nel registro degli indagati dopo un esposto presentato alla Procura di Milano da parte dell'ex vicesindaco di centrodestra Riccardo De Corato.

A originare il tutto l'ormai ben nota vicenda relativa alla casa in Svizzera che Sala si sarebbe dimenticato di inserire, insieme a un'immobiliare in Romania e a un'altra società in Italia, in un'autocerficazione sottoscritta nel febbraio 2015.

Ora i pm milanesi potranno decidere se considerare il comportamento di Sala come un vero e proprio reato, chiedendo l'applicazione del codice penale per falso in autocertificazione, oppure liquidarlo come semplice illecito amminiostrativo. In quest'ultimo caso, il pm chiederà al giudice per le indagini preliminari di trasmettere gli atti in prefettura, per valutare eventuali sanzioni amministrative.

"Non ne sono al corrente e comunque non commento", ha detto il sindaco di Milano interpellato sull'iscrizione nel registro degli indagati annunciata questa mattina da Barbacetto.

Una vicenda che ricorda, per alcuni aspetti, quella del neo sindaco di Roma Virginia Raggi, su cui la Procura di Roma ha aperto un fascicolo, senza ipotesi di reato né indagati, sulla mancata dichiarazione di alcuni incarichi di consulenza ricevute alla Asl di Civitavecchia.

Commenti
Ritratto di 51m0ne

51m0ne

Ven, 24/06/2016 - 13:00

trovarne uno pulito!

claudioarmc

Ven, 24/06/2016 - 13:25

Se hanno assolto Vasco Errani a Sala, per una semplice evasione fiscale, daranno anche un premio; a meno che rendendosi conto di non poter più nascondere i conti di Expo non se ne vogliano liberare per altre vie: è comunque la solita guerra tra bande

Ritratto di aresfin

aresfin

Ven, 24/06/2016 - 13:31

Era solo troppo impegnato, si sarà dimenticato........che strane coincidenze.

Ritratto di bandog

bandog

Ven, 24/06/2016 - 13:42

Chi è il pm che ha osato indagare sulla "creatura" dei pidioti?? Trasferitelo subito in Sardegna! ACCHHH SOOOO!!!

Ritratto di centocinque

centocinque

Ven, 24/06/2016 - 14:02

A sua insaputa

Ritratto di bandog

bandog

Ven, 24/06/2016 - 14:08

Contrordine kompagni pm, bisogna archiviare se no fonzie s'inc..avola!

killkoms

Ven, 24/06/2016 - 14:09

e secondo voi i meneghini lo processeranno? mica si chiama Silvio..!

schiacciarayban

Ven, 24/06/2016 - 14:23

Indagato per che cosa? Lui sulla casa in Svizzera ci paga le tasse anche in Italia (totale ingiustizia). Io indagherei piuttosto l'agenzia delle entrate per estorsione, perchè mai uno deve pagare le tasse su una casa all'estero dove già le paga? Che senso ha?

Aegnor

Ven, 24/06/2016 - 14:24

Oibò,ora un devoto kkkompagno non può più sbagliare? Di questo passo dove andremo a finire? Speriamo che tutto si risolva per il meglio e che come premio,gli diano la possibilità di costruire almeno due moschee,per la felicità dei cittadini milanesi.

Aegnor

Ven, 24/06/2016 - 14:26

Se al Cara di Mineo scordano di dichiarare i clandestini che non ci stazionano più,vuoi che sala non possa dimenticare di dichiarare qualche casa? Suvvia.

Ritratto di venividi

venividi

Ven, 24/06/2016 - 14:28

Finirà a tarallucci e vino

Lucky52

Ven, 24/06/2016 - 14:56

Evidentemente non sapeva di avere una casa in Svizzera; può succedere,no? Bel sindaco! Milanesi l'avete votato, tenetevelo. Non bastavano i disastri in fatto di tasse e sicurezza fatte da Pisapia e Maiorino; oltre tutto ora abbiamo pure una musulmana in comune. Se fosse stato Silvio la Boccassini sarebbe già intervenuta!

vince50_19

Ven, 24/06/2016 - 15:09

venividi - 14:28 Lo credo anche io.

agosvac

Ven, 24/06/2016 - 15:17

Se si fosse trattato di un esponente del centro destra non avrei dubbi che non solo sala sarebbe stato inquisito ma anche condannato. Trattandosi del neo eletto sindaco del Pd, dubito fortemente che si avrà un seguito: loro possono ciò che al centro destra non è consentito!!!

ESILIATO

Ven, 24/06/2016 - 15:23

adesso non insabbiamo, la giustizia meneghina ci faccia vedere la loro serieta.

Ritratto di stenos

stenos

Ven, 24/06/2016 - 15:38

Quindi secondo la morale pd ora si dimette?

Ritratto di Azo

Azo

Ven, 24/06/2016 - 15:48

Non penso che gli Svizzeri, amino tanto gli italiani, perciò, se è veramente indagato, è meglio che a Milano si cerchino un altro sindaco!!!"""la profezzia si è di nuovo avverata, se non sei delinquente, il PD non ti apre le porte"""!!!

Ritratto di zanzaratigre

zanzaratigre

Ven, 24/06/2016 - 16:16

ESILIATO-Ven, 24/06/2016 - 15:23. Ottimista!

Zizzigo

Ven, 24/06/2016 - 16:59

Non metterti le dita nel naso, che il nemico ti spia.

Ritratto di michageo

michageo

Ven, 24/06/2016 - 17:11

La casa di Pontresina, verrà fatta passare per alloggio temporaneo per profughi richiedenti l'asilo, maghrebini, quelle in Romania saranno distaccamenti di qualche onlus per nomadi,e ......vissero tutti felici e contenti....

moshe

Ven, 24/06/2016 - 17:15

... ci sarà sicuramente in giudice rosso che ...

edo1969

Ven, 24/06/2016 - 17:26

Houseorgan!

edo1969

Ven, 24/06/2016 - 17:29

Azo se si avvera la profeZzia allora tu sei Azzo

Happy1937

Ven, 24/06/2016 - 17:51

C'è una bella differenza fra "dimenticere" importanti proprietà all'Estero e non aver reso pubblica una piccola consulenza da 1500 Euro.

cecco61

Ven, 24/06/2016 - 18:06

Errato affermare che il caso è simile a quello della Raggi. Questa infatti la dichiarazione l'ha fatta limitandosi però ai soli compensi incassati, in ottemperanza al principio di cassa. Per assurdo, il saldo potrebbe non riceverlo mai e quindi non andrebbe mai dichiarato. Al contrario, case e società di Sala esistevano ed erano certe. Per i PDioti però la Raggi avrebbe dovuto dichiarare anche presunti redditi futuri mentre, Sala, poteva tranquillamente dimenticarsi delle proprietà già a suo nome da tempo.

tiromancino

Ven, 24/06/2016 - 22:08

Lo smemorato di Milano,ma lui ha naso e ha fiutato l'inconsistenza

Duka

Sab, 25/06/2016 - 07:06

I milanesi non hanno capito, eppure lo abbiamo scritto tante volte, che non è degno di rappresentare una città chi finge di dimenticare d'avere una villa a Saint Moritz. Ora avranno un sindaco fasullo per 5 anni : bell'affare.

ItalicoCenturione

Sab, 25/06/2016 - 10:01

@venividi è in errore! Siccome Sala ha i musulmani in giunta niente alcol. Finirà a couscous e karkadè.

il sorpasso

Sab, 25/06/2016 - 10:04

Capita a tutti di dimenticarsi un immobile in Svizzera o no?

onurb

Sab, 25/06/2016 - 10:10

Mi domando perché la procura di Roma ha aperto un fascicolo sulla Raggi, a quanto pare di propria iniziativa, mentre a Milano affinché la procura facesse la stessa cosa con Sala vi è stata la necessità di un esposto. Esiste ancora l'obbligatorietà dell'azione penale?