Il cdr di Radio24 silura Oscar Giannino: "No al suo rientro"

Il Cdr, con un duro comunicato, ha manifestato "la propria perplessità" sul rientro del conduttore della trasmissione Nove in punto

Oscar Giannino, ex leader di "Fare per fermare il declino"

Dal potenziale ingresso in Parlamento alla defenestrazione dalla radio. La parabola di Oscar Giannino è sempre più discendente. Dopo le polemiche sul falso master di Chicago, sulle due lauree (false anche quelle), sulla partecipazione allo Zecchino d'oro, l'ex leader di Fare per fermare il declino adesso rischia di non condurre più "Nove in punto", il programma radiofonico di Radio24. Il Cdr, con un duro comunicato, ha silurato preventivamente il suo rientro previsto per il prossimo primo, manifestando "la propria perplessità in ordine a questa indicazione”.

Il clamore e le polemiche nate nelle settimane scorse a proposito del collega hanno creato un’atmosfera che non è in sintonia, a giudizio del Cdr, con gli innumerevoli sforzi che la redazione di Radio24 ha messo in campo in questi anni – e anche di recente – per arrivare a una riconosciuta alta qualità di informazione nei giornali radio e nelle trasmissioni”, si legge nel comunicato.

“In questo stato di cose, l’ipotesi di un rientro di Giannino a "Nove in punto" viene considerata dal Cdr poco opportuna. Di qui la richiesta al direttore e all’azienda di riconsiderare l’eventualità e consentire al collega di trovare altre opportunità professionali”, conclude il comunicato del Cdr.

Commenti

Wolf

Lun, 04/03/2013 - 11:50

Un mitomane che è bene lasciare a casa.

Gianca59

Lun, 04/03/2013 - 11:50

Non so come funzioni un giornale, ma se il CdR può decidere su casi tipo Giannino, siamo proprio messi male .....

Lionello74

Lun, 04/03/2013 - 11:56

Chi è causa del suo mal pianga se stesso. Si era montata la testa, la presenza costante in tv gli aveva fatto credere che aveva un seguito. Purtroppo la sua scesa in campo ha tolto voti al pdl e ha fatto quasi vincere questa nostra deleteria sinistra. Stia a casa a meditare!!!!

@ollel63

Lun, 04/03/2013 - 12:03

bugiardo, falsificatore, arrogante e incompetente: solo bocca aperta a ventilatore. E poi è noto: "chi per bugiardo è conosciuto... ecc!". Può continuare a schiamazzare, non conta nulla più.

Ritratto di Corsaro Azzurro

Corsaro Azzurro

Lun, 04/03/2013 - 12:13

Personalmente non l'ho votato, non lo avrei comunque fatto e non ho apprezzato il suo intento di causare la sconfitta del centrodestra; non mi piace però neanche questo clima di caccia all'uomo che si sta scatenando contro Giannino. Ha sbagliato ma non è un mostro. Ha buone idee in economia e pessimi obiettivi politici ma, lo ripeto, non è un mostro. Il CdR di radio24 se lo ricordi.

Ritratto di unLuca

unLuca

Lun, 04/03/2013 - 12:17

Povero Cristo !

Ritratto di Ezechiele lupo

Ezechiele lupo

Lun, 04/03/2013 - 12:18

Pufff Nell'ignominia e nella vergogna !

furetto78

Lun, 04/03/2013 - 12:18

Ma come??? Un genio di tal fatta. Un economista per tutte le stagioni, strabordante di idee e titoli accademici. Uno che pontificava quotidianamente idee strampalate ultraliberiste, e intanto era il primo degli imboscati e paraculati. Ma se si dovesse scavare in tante redazioni e tra tante illustri penne e maître a penser italiani se ne scoprirebbero delle belle. Ve lo garantisco. I pagliacci infatti iniziano a tremare

brandoren

Lun, 04/03/2013 - 12:23

Persona disturbata questo psicopatico di piccolo calibro intellettivo. Forse un posto come scarica barili alla nettezza urbana glielo si potrà trovare. Monnezza tra la monnezza

Ritratto di luomoqualunque

luomoqualunque

Lun, 04/03/2013 - 12:27

E' sempre istruttivo vedere come gli etilisti che attaccano Giannino adesso (con il coraggio tipico di chi picchierebbe un bambino dopo averlo bendato e legato) sono gli stessi che si sarebbero masturbati pubblicamente in caso di suo assorbimento nel PDL o nel PD, a seconda del colore del culo. Giannino ha sbagliato, ma rimane comunque un gigante se confrontato a certi miserabili, il che è tutto dire. Il cdr di Radio24, sempre affetto da ipersalivazione a sinistra, se applicasse a se stesso l'analisi severa in base a cui vuol mettere al bando Giannino, dovrebbe dimettersi in blocco.

Acquila della notte

Lun, 04/03/2013 - 12:27

poveraccio! è caduto nel lago specchiandosi in sé stesso! però mi fa pena, deve pur lavorare.........

Ritratto di pao58

pao58

Lun, 04/03/2013 - 12:31

Io invece ho votato per il suo partito e sono felice di averlo fatto. Era di gran lunga la proposta più rivoluzionaria tra quelle presentate, c'era logica e buon senso, volontà e voglia di fare. Ma si preferisce puntare sul "caso" anzichè guardare un po' più in là della punta del proprio naso. Giannino ha sbagliato e l'ha fatto nel modo più infantile e ridicolo possibile, trascinando con sè anche tutti coloro che avevano dato vita ad una piccola speranza che forse ora scomparirà. E questo mi rode quanto nemmeno potete immaginare. Ma trattare così un "piccolo uomo", emarginarlo ed impedire di ritornare al suo lavoro di giornalista è cosa abbietta. Tutti - e sottolineo TUTTI - i giornali, le radio e le televisioni sono pieni di lacchè a vario titolo utilizzati per la maggior gloria degli "editori" di riferimento. Le nostre strade sono zeppe di personaggi equivoci e di malviventi ben conosciuti ma comunque liberi di fare i loro comodi. Un povero pirlotto come Giannino invece viene crocifisso ed esposto alla pubblica gogna. Questo è il segnale ultimo non di quanto sia ridicolo il nostro Paese ma di quanto siano ridicoli coloro che lo frequentano. Veramente ci meritiamo la piccola gente che ci governa e dovremmo avere il buon gusto di stare in silenzio....

Ritratto di Civis

Civis

Lun, 04/03/2013 - 12:49

Ovvio. Perchè le stupidaggini non sono state solo le millanterie, ma anche il credere di poter denigrare impunemente.

giovauriem

Lun, 04/03/2013 - 12:49

se in partenza,questi cialtroni,sapessero di rischiare la pagnotta,sono sicuro che si guarderebbero dal fare certi errori, invece no,fanno e disfanno perchè sanno di non rischiano nulla,se ad ogni azione ci fosse la conseguente reazione,in italia non avremmo gli ingroia,i di pietro, i de magistris, i monti i casini ecc questi mezzi uomini invece operano con il triplo paracadute

Albaba19

Lun, 04/03/2013 - 13:02

normale che lo lascino a piedi dopo le balle che ha raccontato non è più credibile anche se aveva onestamente, laurea o no, una notevole conoscenza di economia e finanza. un peccato che si sia bruciato in questo modo ma d'altro canto ha fatto tutto da se.

roberto1942

Lun, 04/03/2013 - 13:03

evviva! Maramaldo, Farisei, "chi-è-senza-peccato-scagli-la-prima-pietra", quei de la quinta. la storia è piena di figure che amano scagliarsi contro altri in momentanea difficoltà. E che se giudicati con lo stesso metro dell'accusato sarebbero distrutti: ma si nascondono bene e non hanno il coraggio di fare le loro battaglie. Come uomo, anzi Uomo, Giannino ha tutti i numeri: Grandezze e debolezze. Meglio di tanti (troppi) Comitati di redazione forti coi deboli e deboli coi forti.

Ritratto di cangrande17

cangrande17

Lun, 04/03/2013 - 13:07

Sicuramente è un personaggio da alti livelli di audience, soprattutto adesso che si sa che dice un sacco di boiate. Avessi una radio o una televisione lo assumerei subito. Di sicuro, però, non ce lo vedo bene a parlare di economia. Radio24 fa bene a silurarlo.

maubol@libero.it

Lun, 04/03/2013 - 13:09

mi pare che la loro perplessità, sia quella di tutti!

Daniele Sanson

Lun, 04/03/2013 - 13:14

Sicuramente ha fatto degli errori ed anche importanti visto quello che predicava,ma non mi sembra corretto e giusto dare addosso all'"uomo" in questa maniera. In fin dei conti rimane sempre un personaggio che ha detto cose importanti ma soprattutto giuste in tempi non sospetti. Quello che gli è accaduto è la dimostrazione che avvicinarsi a Roma,nel senso politico,porta a fare errori..gli stessi che d'ora in poi capiteranno a quelli del M5S e dico questo non per denigrarli anzi ma per far capire quanto facile sia sbagliare quando si entra veramente nella politica che conta.danisan

marcosol

Lun, 04/03/2013 - 13:21

ho letto sul corriere.it che Guido Crosetto ha millantato una laurea mai presa. Sono sicuro che questo Giornale, che è sempre coerente, farà seguito a questa notizia inondando nei prossimi giorni le pagine di questo portale con titoloni a tutta pagina del tipo Laureato in Balle, per "trattare" anche l'alleato e amico di Berlusconi Guido Crosetto alla stregua di Oscar Giannino

il gotico

Lun, 04/03/2013 - 13:21

attaccarlo a più non posso è sbagliato, d'accordo, ci sono tanti personaggi come lui se non peggio e siamo ancora d'accordo, ma fare finta di nulla perché è il meno colpevole della ciurma no! Alla sua età mi aspetto un comportamento differente, con le balle nessuno è mai andato lontano, inoltre anche Radio 24 come può proporre un personaggio che ha falsificato il suo curriculum, voi pensate che fra gli ascoltatori ne troverete uno, dico uno, che creda a ciò che dice ? Siamo sinceri, chi è causa del suo mal pianga se stesso, che sia da monito ai prossimi millantatori, per iniziare dovrebbe dolersi non tanto per la sua fine, ma per i compagni del suo partito mai nato, grazie alle balle che ha sparato, forse non ha rovinato solo la sua carriera ma anche quella di gente che forse qualcosa di buono avrebbe potuto fare e che invece per colpa di pinocchio si ritrova in panchina, se non in tribuna.

igiulp

Lun, 04/03/2013 - 13:23

Potrà aver raccontato anche palle sui suoi titoli accademici ma sicuramente Giannino, quando apriva la bocca, non diceva fesserie tant'è che molti apprezzavano le sue idee economiche. Quanti "professionisti della politica" possono vantare curriculum seri?

Ritratto di ammazzalupi

ammazzalupi

Lun, 04/03/2013 - 13:23

Giannino!!! Volevi fermare il declino dell'Italia e non sei capace di fermare il tuo? Ma vai a cag.are... testa di rapa!

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Lun, 04/03/2013 - 13:28

Di caccia-balle ne abbiamo già fin troppi. Da ultimo il Giannino si aggiunge al duo Vendola Bersani, che non sanno fare di conto, non sanno capitalizzare un interesse, non sanno leggere un bilancio (semplicemente perché non hanno studiato). Però 'sti ignorantoni partecipano alle elezioni politiche come se fossero al festival di San Remo, e se disgraziatamente vincono, solo perché cantano la canzone più orecchiabile, pretendono i soldi da portarsi a casa. E quelli lì dovrebbero risolvere i problemi del Paese? Ma mettetegli la camicia di forza: Bersani fa i discorsi da alcolista anonimo; Vendola, tra il losco e il brusco, fa il nudista; almeno al Giannino, basta guardare il suo abbigliamento da Arlecchino per capire che non è mica tanto serio.

Ritratto di Reinhard

Reinhard

Lun, 04/03/2013 - 13:52

Un giornalista può scrivere male, può vestirsi in maniera bizarra, può non avere titoli, ma la crdibilità... La credibilità è essenziale e Giannino ormai passa per cazzaro. Si prenda un anno di riposo, certamente in futuro altre proposte non mancheranno.

guidode.zolt

Lun, 04/03/2013 - 13:58

Al Circo Barnum cercano personale non automunito da indirizzare alla professione di "Pagliaccio"...Lunedì giorno libero, non richieste referenze, possibilità di carriera...!

guidode.zolt

Lun, 04/03/2013 - 13:59

Giannino ... prova a fermare il tuo...!

Ritratto di gianni1950

gianni1950

Lun, 04/03/2013 - 14:01

Questo deficente falsario dove vorrebbe andare, si spari ha fatto pedere Berlusconi, caso contrario oggi avremmo un governo alla camera e al Senato. sparisci falsario vigliacco e vendicativo, non vali nulla!.

Ritratto di gianni1950

gianni1950

Lun, 04/03/2013 - 14:01

Questo deficente falsario dove vorrebbe andare, si spari ha fatto perdere Berlusconi, caso contrario oggi avremmo un governo alla camera e al Senato. sparisci falsario vigliacco e vendicativo, non vali nulla!.

guidode.zolt

Lun, 04/03/2013 - 14:03

Sono certo che leggerà avidamente tutti questi post, dando linfa al suo egocentrismo...ehi! Giannino, posso darti un consiglio spassionato ?...ma va a dà via 'l cul...

guidode.zolt

Lun, 04/03/2013 - 14:05

Se ti farai crescere i capelli e ti taglierai la barba potrai passare per un lontano cugino ed eviterai le pernacchie...!

Ritratto di fritz1996

fritz1996

Lun, 04/03/2013 - 14:08

Laurea o no, la competenza di Giannino in materia economica è indiscutibile. Vorrei conoscere, invece, le credenziali di questi membri del Cdr che si permettono di blaterare di riconosciuta qualità dell'informazione ecc. ecc. Si vede che la conduzione del programma già di Giannino fa gola a molti.

guidode.zolt

Lun, 04/03/2013 - 14:14

marcosol - vedo che Lei ha sprecato il suo voto dandoglielo...!

guidode.zolt

Lun, 04/03/2013 - 14:21

..Ehilà fritz 1996...il CdR è un datore di lavoro e sceglie i suoi collaboratori in base al valore ed al costo, insindacabilmente! ..e, se non facesse audience, sarebbero fatti suoi, mica di Giannino...!

gesmund@

Lun, 04/03/2013 - 14:24

Berlusconi non lo avrebbe mai licenziato. Una qualche soluzione l'avrebbe trovata e Oscar, se è una persona umana e non è diventato un geneticamente modificato "onesto", avrebbe apprezzato e sarebbe stato riconoscente. Ma forse R24 ci ripensa, chissà.

Ritratto di gianni1950

gianni1950

Lun, 04/03/2013 - 14:24

pagliaccio, mentitore e imbroglione sparisci dalla scena hai già fatto troppo male al paese, sei e rimani un ciarlatano buono a nulla.

#marcok@

Lun, 04/03/2013 - 14:25

PIRLA.

#marcok@

Lun, 04/03/2013 - 14:39

Stà a lui rifarsi una nuova reputazione, soprattutto scusandosi e umilmente riproponendosi alla gente, forse lo si potrebbe perdonare per questa sua gratuita e inutile stronzata, e si ricordi che le bugie hanno le gambe corte e bisogna saperle dire. Credo che sia conscio del grave anzi GRAVISSIMO danno che ha fatto hai suoi collaboratori TRADENDONE la loro fiducia. Non gli passo l'aver così aspramente demonizzato un suo avversario politico che tanta gente ha democraticamente VOTATO.

ferna

Lun, 04/03/2013 - 14:45

un clown solo un clown......

Wolf

Lun, 04/03/2013 - 14:48

@luomoqualunque: guardi, lei può dire quel che vuole, rimane il fatto che giannino è un mitomane e l sue idee rimangono idee personali di un tizio che non ha titoli per rivendicarle come vere e/o praticabili. Di apprendisti stregoni ne abbiamo già abbastanza. Le dico poi una cosa, io che laurea e master (pagato con un finanziamento)li ho ottenuti veramente ho il diritto di sputare in faccia a questi provinciali che danno aria alla bocca ma che non hanno mai amministrato manco la cuccia del loro cane.

gesmund@

Lun, 04/03/2013 - 14:51

Lo vedrei bene affiancato a Cruciani e Parenzo alla Zanzara.

idleproc

Lun, 04/03/2013 - 14:57

Eddai... in fondo non è molto diverso da altri economisti "prestati" alla politica a raccontar palle o sbaglio...? Il fatto è che del raccontar palle ne ha fatto anche una bandiera... come osservava giustamente qui un suo ex sostenitore. Gli economisti funzionano più o meno cosi: oggi com oggi ti serve un iperilibersta per globalizzare? okkei eccovi l'iperliberista per gestire la propaganda, ti serve un keynesiano perché perché ce sta la recessione nell'economia reale e vuoi soldi dallo stato e gonfi il debito? okkey servito in tavola il keynesiano... Ti serve un "tennico" per espropriarti l'Italia e tappare le truffe della finanza speculativa? eccoti il tennico per darla abere... Non c'è niente di più politico delle "scienze" economiche e sono il luogo in cui è più difficile trovare l'onestà intellettuale.

rbach

Lun, 04/03/2013 - 14:57

Io in tempi non sospetti, ben prima che decidesse di impegnarsi in politica in prima persona, non capivo da quali meriti accademici e autorevolezza internazionale derivasse la tanto stima che in generale veniva tribuita a Giannino dai commentatori filoberlusconiani, compreso questo giornale.

Ritratto di rapax

rapax

Lun, 04/03/2013 - 15:05

aspettiamo ancora di vederci chiaro sulle "credenziali" di un'altro mitomane..: il trattorista molisano, solo che lì se si rivelassero prove di tarocco, tutta la storia di mani pulite potrebbe essere INVALIDATA!! in quanti i requisiti professionali base mancavano!!

Ritratto di venividi

venividi

Lun, 04/03/2013 - 15:13

Certo, gianca59. Immagini cosa avrebbero detto gli ascoltatori se l'avessero tenuto. Sarebbe stato un danno per l'azienda. a parte il fatto che Giannini potrebbe aver ottenuto quell'incarico grazie alle sue due lauree, ho detto "potrebbe", chiaro, ma che ne sappiamo noi ?

Ritratto di odoiporos

odoiporos

Lun, 04/03/2013 - 15:19

A tutti i detrattori dell'ultim'ora di giannino!! Ipocriti!!! Magari fino all'altro giorno eravate lì ad esaltarne le sue doti ed idee.!!! Fate schifo!! Io preferisco molto di più persone come Giannino non laureate che però sanno molto più di quelli con titoli di laurea acquisiti come oggi a furia di programmi ridicoli e crediti tipo punti delle patatine e che non sanno un bel niente di economia o di quello che hanno studiato. Giannino avrebbe dovuto essere sì condannato per la bugia detta (cosa già avvenuta) ma dall'altro apprezzato ancora di più per essersi fatto da solo attraverso lo studio e la passione che lo hanno portato ad essere un VERO tecnico dell'economia (per chi non vuole pronunciare la parola ECONOMISTA)le sole cose che fanno di una persona una VERA persona. Ha peccato venialmente ma non per questo va condannato a morte. Se lo fosse, assieme a lui ci sarebbe una fila infinita con in capo reati molto molto più gravi!!!

vince50

Lun, 04/03/2013 - 15:36

Le lauree possono portare cultura non intelligenza,la materia grigia c'è oppure no.In ogni caso è stato fesso due volte,1° perchè a contar balle ne va del prestigio personale e del rispetto di se stessi.2°perchè se non fosse stato ARIfesso,avrebbe dovuto sapere che la politica e i politicanti sono spietati e quindi prima o poi sarebbe venuto fuori.Si possono avere buone idee e capacità senza essere laureati alla bocconi,ma così facendo ha dimostrato di non essere attendibile e meno che mai affidabile.FARE PER IL DECLINO.

APG

Lun, 04/03/2013 - 15:55

Andrebbe bene a Zelig o a Colorado, dato che è un emerito contapalle e fa pure il pagliaccio, proprio come bersani e pendola!

Ritratto di odoiporos

odoiporos

Lun, 04/03/2013 - 16:06

per vince non concordo sull'ultima parte perchè io l'attendibilità la dò alle idee e alle soluzioni ai problemi che giannino ha rispettivamente avuto e proposto concretamente. La persona è importante sì. Ma in questo caso non si può buttare via l'acqua sporca con tutto il bambino. Lui è stato onestissimo nel dimettersi ma non possiamo lasciar perdere idee e soluzioni. Giannino non può diventare ignorante e stupido solo perchè non è laureato! Ripeto , il fatto di non essere titolati nel suo caso era solo un merito. L'errore semmai è stato quello di non essersi presentato come un self made man. Avrebbe sicuramente riscosso molti più successi!!!

Ritratto di odoiporos

odoiporos

Lun, 04/03/2013 - 16:06

per vince non concordo sull'ultima parte perchè io l'attendibilità la dò alle idee e alle soluzioni ai problemi che giannino ha rispettivamente avuto e proposto concretamente. La persona è importante sì. Ma in questo caso non si può buttare via l'acqua sporca con tutto il bambino. Lui è stato onestissimo nel dimettersi ma non possiamo lasciar perdere idee e soluzioni. Giannino non può diventare ignorante e stupido solo perchè non è laureato! Ripeto , il fatto di non essere titolati nel suo caso era solo un merito. L'errore semmai è stato quello di non essersi presentato come un self made man. Avrebbe sicuramente riscosso molti più successi!!!

vpicc

Lun, 04/03/2013 - 16:08

nel frattempo potrà dedicarsi a terminare gli studi...

marcosol

Lun, 04/03/2013 - 16:16

guidode.zolt: Lei ha sprecato un'occasione buona per tacere

Ritratto di luomoqualunque

luomoqualunque

Lun, 04/03/2013 - 16:25

@Wolf. Le riconosco il diritto di sparare qualunque geniale cazzata e mi batterei in suo favore se qualcuno provasse a negarglielo. D'altra parte, mi batterei allo stesso modo affinche' quel diritto venga riconosciuto anche a chi, invece di un master, è dotato delle sola seconda elementare. E questo in qualunque sede, specie se si tratta di Parlamento od organi di stampa. Come già del resto accade abbondantemente adesso con chiunque e non si vede perchè non debba accadere per Giannino. Detto questo, mi sento sufficientemente di destra per essere convinto che i concorsi per titoli ed esami (ma soprattutto per titoli) sono la principale causa di incrostazioni mafiose nella pubblica amministrazione. Quando qualcuno riuscirà, lei o chiunque altro tra quelli che adesso si cimentano nel vilipendio del cadavere, a dare evidenza di giudizi altrettanto netti su Giannino, e possibilmente nel merito delle sue idee, ma che risalgano ad almeno 4 mesi fa, solo allora mi convincerete del fatto che in un circo di media importanza Oscar Giannino non possa occupare una posizione gerarchica migliore della vostra. Cordialità

emilio canuto

Lun, 04/03/2013 - 16:31

Voleva la rovina di Berlusconi e del CDX c'è riuscito! abbiamo perso le elezioni, noi. Lui il posto alla radio ! azzi sui

Ritratto di Ezechiele lupo

Ezechiele lupo

Lun, 04/03/2013 - 16:36

Il grave problema di Giannino è nel fatto che proclamava di essere un esperto del settore finanziario senza avere i titoli , titoli che non si possono prendere leggendo i giornali, anzi sfogliando i giornali ed adoperando in maniera astuta opinioni altrui più competenti, rivoltandole come proprie. Si è presentato per fare il premier vantando esperienze internazionali, esperienze giuridiche e pure...canore. Chi si farebbe curare da un inserviente che dice di essere un medico e non è nemmeno un buon infermiere ? Quanto ad essere fieri di avergli dato un voto inutile e offensivo per chi lo ha fatto, e dai, è stato preso in giro, lo ammetta che non c'è niente di male, ma non perseveri tanto l'omino è finito per sempre e credo che ci siano le basi per una class action nei suoi confronti.

Simonnot Godard

Lun, 04/03/2013 - 16:50

Giannino ha sbagliato. Ha detto una fesseria, ma a differenza di altri - e non sono motli e per cose ben più gravi intendiamoci - ha saputo chiedere scusa; non è da tutti. Questa dovrebbere essere la notizia, un uomo che sbaglia clamorosamente e chiede scusa. Dovrebbe perchè in fin dei conti che notiza è parlare ancora di Giannino? Giannino non mi piace, ma invito il direttore Sallusti a vigilare su queste eccessive condanne, le magate dell'Italia sono altre: Mps e i "furbastri" sono altri, non certo Giannino che in fin dei conti ha pagato sulla sua pelle molto più di quello che è tutta questa vicenda.

kami

Lun, 04/03/2013 - 16:57

Che badilata sui coglioni che si è dato !!

Ritratto di unLuca

unLuca

Lun, 04/03/2013 - 17:00

Secondo me Giannino; che non mi è affatto simpatico, è molto più sincero della stragrande maggioranza dei politici italiani.

eglanthyne

Lun, 04/03/2013 - 17:01

X odoiporos - Concordo sul self made man.Cordialità

Ritratto di stenos

stenos

Lun, 04/03/2013 - 17:14

E chissenefrega. Un altro megalomane che pensava di essere un gradino sotto Dio. Ricette pronte per salvare l'umanita' e tante ma tante balle.

brunog

Lun, 04/03/2013 - 17:22

Dalle stelle alle stalle.

Chanel

Lun, 04/03/2013 - 17:39

Tanto astio verso Giannino mi sembra eccessivo. Ha sbagliato e direi che sta pagando il suo errore, ma buttarlo nella polvere e impedirgli di lavorare mi sembra profonda cattiveria. Molter delle sue idee non sono per niente sbagliate, ma la campagna elettorale contro il pdl eccessiva. Se dovessimo buttare a mare tutti quelli che raccontano bufale il parlamento sarebbe vuoto.

Rosario46

Lun, 04/03/2013 - 17:42

Giannino non è mai stato di sx, "qualcuno" l'avrà pagato per presentarsi in proprio e rubare voti ai moderati e che, a cose fatte, mai avrebbe dato a Berlusconi, con grande gioia del suo "mandante". Non si spiega diversamente come abbia fatto questo giornalista (o ex) a fondare un partito in un mese. Saluti

idleproc

Lun, 04/03/2013 - 17:51

Avete presente quei film Western dove c'è quello che su un carretto vende pozioni per la ricrescita dei capelli e fa anche il dentista?

foreversilvio77

Lun, 04/03/2013 - 17:53

Ezechiele Lupo, mi scusi ma non sono d'accordo con Lei: la competenza di un giornalista economico si misura con le pubblicazioni, con gli articoli, con quello che dice ogni giorno, non con un titolo di studio vecchio di anni. Il sig. Giannino quindi non è diventato un esperto in economia e riconosciuto come tale sia da destra che da sinistra ( prima della campagna elettorale, ovvio) per i suoi millantati titoli accademici di cui, per onestà bisogna ammetterlo, non si riempiva certamente la bocca. e poi si è dimesso, cosa ( ammettiamo anche questo) abbastanza rara in italia. c'è chi è stato condannato per diffamazione e graziato dal presidente napolitano senza aver mai chiesto scusa. 10 € al primo che indovina di chi si tratta.

citano39

Lun, 04/03/2013 - 17:58

Caro Giannino, già da molto mi ero accorto dei tuoi discorsi vuoti e senza senso. Mi meravigliavo che qualcuno ti desse credito. Hai voluto strafare e non hai combinato un bel niente, o meglio ci hai fatto perdere le elezioni, forse, bella soddisfazione. Che cosa hai ricavato in cambio? Non venderai più neache un libro perchè sarà difficile crederti. Un consiglio: cerca un lavoretto semplice semplice per guadagnarti un pezzo di pane. Non vorrei trovarti sotto un ponte.

APG

Lun, 04/03/2013 - 18:20

@ foreversilvio77 - Sarò stordito, ma non ho capito un accidente di quello che hai scritto.

Ritratto di pierfabro

pierfabro

Lun, 04/03/2013 - 18:21

condivido, ha la possibilità finalmente di provare a zappare!

Massimo Bocci

Lun, 04/03/2013 - 18:36

Come non lo riprendono??? Con tutte quelle lauree, un vero spreco è poi era utile sentire come si può (taroccare i bilanci),comunque stia tranquillo dato che prima del FLOOP, si era schierato apertamente per i compagnoschi, e visto il suo campo (MASTER) taroccare, presto lo inseriranno nello staff del gargamella, un millantatore in più fa sempre comodo, in un governo di LADRI!!! che fa "COSA GIUSTA"....RUDARE!!!

Ritratto di huckleberry10

huckleberry10

Lun, 04/03/2013 - 18:46

Ai microfoni di Radio24 parla già, di tanto in tanto, un certo David Parenzo; pertanto, in fatto pagliacci sono già al completo!

MMARTILA

Lun, 04/03/2013 - 18:49

Inviatelo dallo psichiatra...è bipolare.

epc

Lun, 04/03/2013 - 18:51

Boh, io sono d'accordo con il commento del lettore Corsaro Azzurro: Giannino ha sicuramente alcune colpe, la prima e più importante quella di avere avuto, durante le elezioni, un atteggiamento inutilmente distruttivo nei confronti del PDL; detto ciò, è un dato di fatto che le cose che dice sono intelligenti e sensate, ed il suo programma era piacevole e, per quel che ne so, seguitissimo. In quanto alle lauree vere o finte, beh, chissenefrega! Io giudico la persona sulla base delle competenze che nel caso di Giannino sono assolutamente evidenti (ben di più, ad esempio, di un certo laureatissimo professore bocconiano...)

Ritratto di beppe69

beppe69

Lun, 04/03/2013 - 18:54

Sarà pure mitomane ma almeno la trasmissione di radio24 l'ha condotta sul serio (lo ascoltavo ogni mattina ve lo giuro non è una bufala!), e quindi anche se radio24 ha acquisito un certo livello come radio ciò lo deve anche al legittimo conduttore di nove in punto per cui sono contrario al suo allontanamento. W oscar

pajoe

Lun, 04/03/2013 - 18:58

Non l'avrei votato, pero' mi è simpatico per la dialettica e per sua conoscenza dell'economia, che pochi possono vantare anche con Masters ad Harvard o alla Bocconi.Mi auguro che ritovi,in qualche modo, la sua strada. i

guidode.zolt

Lun, 04/03/2013 - 19:42

marcosol - colpita e affondata...

Ritratto di OPERAZIONE CICERO

OPERAZIONE CICERO

Lun, 04/03/2013 - 21:46

Che Giannino abbia millantato crediti è un fatto.Che Giannino sia un esperto di economia è riconosciuto da chi di materia capisce, è anch'esso un ulteriore fatto.Entrambi inconfutabili.Ma, tra uno che non ha lauree o master e chi, "insegna" alla Bocconi con tanto di cattedra, laurea e master, sono certo di preferire Oscar.Non tutti abbiamo l'onestà intellettuale per riconoscerlo. Anzi, qualcuno oltre a non avere l'onestà, è privo anche del necessario intelletto.Ma questo, è altro discorso.

al59ma63

Lun, 04/03/2013 - 22:05

Radio 24 lo aveva assunto il sole 24 ore non vale piu' una cicca, i titoli di studio li chiedono al sole quando ASSUMONO? Io credo che se un personaggio simile e' stato assunto anche un maniscalco con parlantina fluida potrebbe essere giornalista al sole24ore, la credibilita' del sole24ore e' sottoterra!!!

Ritratto di woman

woman

Lun, 04/03/2013 - 22:23

Per fortuna molti di quelli che credevano di lucrare con l'antiberlusconismo - così politicamente corretto! - sono caduti miserevolmente.

neta942

Mar, 05/03/2013 - 00:27

Ho sempre ammirato Giannino, nei suoi interventi nella trasmissione 9 in punto. Era chiaro, sapeva d cosa si parlava, propneva soluzioni, magari non piacevano a tutti.Ha fatto un errore di correre da solo ed il suo un percento, datogli da elettori di centrodestra sarebbe stato comodo al PDL, che per 124 mila voti, si e visto scavalcare dal PD, conducendoci a questa fase di stallo. Io vorrei che tornasse a Radio 24, ha fatto ammenda.

hectorre

Mar, 05/03/2013 - 01:52

....potrebbe impiegare il tempo finendo gli studi universitari o per comporre una canzone da portare a san remo,per lo zecchino è fuori tempo massimo............ma stiamo ancora a discutere su un personaggio simile????

carlo5

Mar, 05/03/2013 - 04:26

Giannino chi. Un medico chirurgo scoperto senza laurea dovrebbe continuare ad esercitare e scrivere su riviste scientifiche o cacciato a calci nel c....o?. Un professore universitario? Un pilota di aerei? Quindi cari amici degli amici del Dandy, andateci calmi. Una Radio come Radio24 non può tenere un mentore nelle sue trasmissioni, ne andrebbe della sua credibilità. Chi si erge a difensore del soggetto, i beceri buonisti, non fanno un buon servigio alla testata economica di alto valore internazionale per cui lavorano. È solo pietismo tipico di noi italioti. Poverino: " chi non sbaglia"? Questo soggetto voleva andare in parlamento per fermare il declino. Poveracci noi. Non temete, vi sarà di sicuro chi gli darà un posto per farlo continuare a sciorinare cazzate economiche. Se ciò avverrà è bene costituire una associazione dal titolo: "fermare gli s....i". Tanto ormai è linguaggio corrente. Grillo a volte non a torto insegna.

Ritratto di scipione scalcagnato

scipione scalcagnato

Mar, 05/03/2013 - 05:38

Ne abbiamo abbastanza di uno ben più noto di lui, come bugiardo. Di gente come questa è bene liberarsi, per quanto - rispetto al bugiardo d'alto bordo - non siano possibili comparazioni.

Copernico2

Mar, 05/03/2013 - 07:24

La differenza tra giannino e silvio è che il cavaliere quando mente mette in campo tutti i suoi avvocati e chiede all'intero parlamento di mentire con lui (ruby per esempio) mentre oscar ammette la colpa! Due pianeti diversi. Ma chi da creduto ancora al cavaliere poù solo avere le fette di salame sugli occhi!

Accademico

Mar, 05/03/2013 - 08:08

Giannino, è vero, la storia delle lauree ce la poteva risparmiare, anche se tutto sommato mi è sembrato il suo un peccato veniale. Giannino, che non avrei votato ma solo per divergenze di idee, rimane una bella intelligenza, una persona colta e perbene, anzi una bella persona proprio per questa sua conclamata innocente ingenuità. Non vedo motivo alcuno per continuare a perseguitarlo.

Marziale81

Mar, 19/03/2013 - 17:40

Quante stupidaggini...siete proprio in tanti a parlare, tutti bravi a martoriare e crocifiggere...chi lo ha seguito con attenzione (magari negli anni) non poteva fare altro che notarne l'assoluta competenza. Il resto sono giudizi incomprensibili di gente che è solo brava a gettare sentenze. E poi: Evidentemente la fama che si era conquistata negli anni (non per i titoli sbandierati) gli è valsa questa collaborazione come tante altre che gli sono state richieste (informarsi per favore). A un giornale interessa la resa finale e non stupidi pezzi di carta da inserire in banca dati: faceva audience, era bravo a fare il suo lavoro? la risposta è sì e tanto bastava. Per informazione, non serve la laurea per fare il giornalista, mentre serve per fare il medico, il dentista etc etc...