"Parigi non può darci ordini". Scontro totale Salvini-Marcon

Il presidente francese critica l'assenza del vicepremier al vertice di Parigi. Ma rilancia il "porto più vicino" per gli sbarchi

Il vertice di Parigi sull'immigrazione disertato dal Viminale ha creato non poche polemiche in Europa. Il rapporto tra Italia e Francia rischia di incrinarsi seriamente. Come aveva anticipato ilGiornale.it, all'incontro di Parigi hanno partecipato soltanto i tecnici del Ministero degli Interni e non il ministro. "L'Italia non è più il campo profughi di Bruxelles, Parigi, Berlino. E non è più disposta ad accogliere tutti gli immigrati in arrivo in Europa", ha fatto sapere il Vicepremier.

Il punto focale della questione è il mantenimento del porto di sbarco più vicino che spesso viene invocato anche dalle navi delle ong che salvano i migranti in quel tratto di mare che separa la Libia dall'Italia. Proprosta questa che era già stata avanzata e ribadita nel vertice di Helsinki di giovedì scorso. Anche in quel caso il ministro Salvini è andato allo scontro con Parigi e Berlino. Una mossa che ha indispettito e non poco l'Eliseo. Tuttavia Parigi ha proseguto sulla sua strada fino al vertice di oggi a Parigi che come è noto è stato disertato dal titolare del Viminale. Ma l'incontro è stato anche accompagnato dalle parole di Macron che ha puntato il dito contro Salvini che ha lasciato vuota la poltrona di Parigi: "Mi dispiace che qualcuno abbia deciso di non intervenire. L'unico modo" per ottenere risultati "è la cooperazione", dice Macron, che lancia un'appello "alla responsabilità" e ribadisce più volte che "bisogna rafforzare l'efficacia della solidarietà".

E oltre alla "morale" per Salvini, arriva pure la beffa. Macron infatti da un lato ha spiegato che 14 dei 28 Paesi dell'Unione europea hanno detto "sì" al piano franco-tedesco per la distribuzione dei migranti soccorsi nel Mediterraneo. Dall'altro lato però lo stesso presidente francese ha ribadito e sottolineato il fatto che gli sbarchi devono avvenire nel porto più vicino. Proprio il punto contestato fortemente dal Viminale. Insomma sui migranti continua il braccio di ferro tra Roma e Parigi. Sullo sfondo anche il dissidio con Berlino che con il ministro degli Interni, Horst seehofer non vuol sentir parlare di sbarchi in altri Paesi Ue senza applicare la regola del porto sicuro più vicino. Il duello sull'immigrazione è destinato a durare a lungo e le tensioni in Europa su questo fronte potrebbero avere ripercussioni anche sul rapporto tra la Commissione Ue guidata da Ursula Von der Leyen e il governo gialloverde. A chiudere il cerchio di una giornata così infuocata sono arrivate le parole di Salvini che ha ribadito la sua posizione e ha risposto a Macron: "La riunione sui migranti organizzata a Parigi è stata un errore di forma e di sostanza. Nella forma, perché convocata con poco preavviso e in modo assolutamente irrituale visto che siamo nel semestre di presidenza finlandese. Nella sostanza, perché ha ribadito che l'Italia dovrebbe continuare a essere il campo profughi dell'Europa. Avevo già detto no al mio omologo Castaner settimana scorsa a Helsinki. Lo ripeto oggi, dopo che il vertice di Parigi voluto da francesi e tedeschi si è rivelato un flop ed è stato ampiamente disertato dai ministri europei. L'Italia ha rialzato la testa, non prende ordini e non fa la dama di compagnia: se Macron vuole discutere di immigrati venga pure a Roma". Lo scontro ora è totale.

Commenti
Ritratto di giangol

giangol

Lun, 22/07/2019 - 20:22

i taxi sono talmente organizzati e finanziati con miliardi di euro che potrebbero arrivare persino in argentina! PORTI STRACHIUSI!!!!!!!!

rawlivic

Lun, 22/07/2019 - 20:28

combattere fino alla morte!

Cicaladorata

Lun, 22/07/2019 - 20:30

Il Macron èil tipico gestore di piattaforme di trading on line o venditore di prodotti finanziari costruiti sul nulla.

Asterix il Gallo

Lun, 22/07/2019 - 20:31

La Grandeur? Ahahahahahahahah

Littorino64

Lun, 22/07/2019 - 20:31

E bravo Macron, predica bene ma razzola male, accogliamo tutti ma a casa vostra, lui li accompagna al confine senza problemi falsificando pure i documenti. Bravo sig. Ministro avanti così alziamo la testa.

Asterix il Gallo

Lun, 22/07/2019 - 20:32

Continui a far leggere le lettere della babbiona, che così addormenta i francesi. Agli italiani ci pensiamo noi. E nessun altro.

Ritratto di drazen

drazen

Lun, 22/07/2019 - 20:33

Salvini ha tanti difetti, ma certamente non è un pazzo conclamato come Macron! ""Lo affermava un anno fa il professor Adriano Segatori, psichiatra e psicoterapeuta, specializzato in perizie psichiatriche. Pare che gli ultimi fatti gli diano ragione. «Macron è pericoloso perché, come tutti gli psicopatici, ha una grandissima idea di sé. Non ama il suo Paese e non lotta per il popolo francese. Macron ama se stesso, enormemente, e combatte per mantenere la sua fragile identità». «Se un giudice dovesse chiedermi cosa ne penso della pericolosità di queste persone, direi che non ci sono dubbi: come tutti gli psicopatici, Emmanuel Macron è altamente pericoloso. I serial killer rovinano le famiglie, mentre gli psicopatici ai vertici dell’economia e della politica rovinano intere società». Tiè!

cir

Lun, 22/07/2019 - 20:35

PARIGI dara' sempre ordini all' italietta. Dobbiamo ancora ripagarli dalle scorribande dei cesari e affini . Alla fine il vincitore e' VERCINGETORIGE a pieno merito .Sufficente osservare la Costa Azzurra ceduta ai FRANCESI nel 1861 circa come e' diventata , e vedere la Liguria che ci siamo tenuti. Marguerite , quando a Ventimiglia vai verso Menton superata la dogana sei nell' EDEN , quando rientri a Ventimiglia dll FRANCIA e vedi scritto benvenuti in Italia ....completa tu la frase !

d'annunzianof

Lun, 22/07/2019 - 20:38

Secondo le leggi internazionali chi chiede rifugio lo deve chiedere nel primo paese straniero in cui arriva. Non dove gli piace di piu`

mzee3

Lun, 22/07/2019 - 20:40

In effetti lui..il felpone non va per 2 motivi: 1) è ignorante e non sa portare ragioni; 2) gli fa più comodo stare a casa a fare l'arruffapopoli.. e manda chi in effetti fa il ministro...lui è solo il nominato. Si è reso conto anche quando era in parlamento europeo che tutti lo ignoravano tanto che ha finito per non andarci più.MA NOI LO PAGHIAMO PERCHÈ FACCIA IL MINISTRO.CHE SCHIFO

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Lun, 22/07/2019 - 20:41

Parigi può darvi ordini la Francia è un paese di primo mondo a differenza delal Italia che lo è di terzo mondo, lo vidi ieri che mi trovavo per le strade di Parigi.Unica cosa positiva italiana furono le 3 vetture parcheggiate angolo Champs Elyseè 2 Ferrari e una Lamborgini in mostra di fronte al negozio Vouitton.

Federico-

Lun, 22/07/2019 - 20:45

ma macron è davvero ottuso? non capisce nemmeno tanto se comanda in francia, vuole comandare in italia, ma è pazzo? in italia comandano gli italiani e lo sta vedendo lui e la sua cricca. sto buffone e pagliaccio, bada chez toi, se no i gilet gialli ti mettono a posto.

QuebecAlfa

Lun, 22/07/2019 - 20:46

Il sig. Salvini entro questa settimana sarà ministro per gli affari interni dimissionario, con il resto del governo. Poiché quindi verrà a mancare la forza antagonista, la linea del dott. Emmanuel Macron sarà quella che prevarrà. In questo modo potranno riprendere numerosissimi gli arrivi di persone che migrano verso il territorio italiano.

nunavut

Lun, 22/07/2019 - 20:47

Ecco perché Salvini non si é presentato,se mi vuoi imporre una regola che hai già stabilito con i tuoi amici meglio non andarci così non firmi e non ti fai sovverchiare dalla muta delle iene ridens europee.Il porto più sicuro si trova nel loro paese soprattutto se sono Nigeriani.

nunavut

Lun, 22/07/2019 - 20:50

Correzione: se si dischiarassero Nigerianie se fosse vero,come mai nessuno ha dei documenti ma hanno euro a "profusione considerando il salario medio di quei paesi" per pagare il trasbordo sulle Ong.???

frapito

Lun, 22/07/2019 - 20:54

Il principio del "porto più vicino" è una gigantesca sciocchezza, immaginata solo ed esclusivamente per fregare l'Italia e Malta. Teniamo presente che stiamo parlando delle navi ONG e comunque di navi capaci di traversate atlantiche, dotate di elevate velocità e di autonomie tecniche elevatissime. Pertanto la distanza tra i porti nel mediterraneo è insignificante e ininfluente. Aggiungo che "molto stranamente" non viene mai citata la Corsica, che è li proprio al centro. Salvini fa bene ad insistere sul NO, perché la "teoria" del porto più vicino è una gigantesca SCIOCCHEZZA, perché non posso dire mi. x chi a ta.

Ritratto di navigatore

navigatore

Lun, 22/07/2019 - 20:56

il neo NAPOLEON dell' ELISEO, ( MACRON ) forse dimentica che il tempo cambia ed il vento gira...le colonie francesi dei secoli scorsi, sono il vero risultato di quest assurda e vergognosa vicenda umana, dove la FRANCIA sfruttava i popoli dell' Africa e sud america, (Guyana Francese )è tutto un dire, SALVINI vai avanti il popolo Italico è con te

venco

Lun, 22/07/2019 - 20:57

Macron per noi italiani è un negriero criminale come la Racheta.

Una-mattina-mi-...

Lun, 22/07/2019 - 20:59

SALVINI HA FATTO BENE, ANZI, BENISSIMO: SE L'ERREMOSCIATO MANGIABAGUETTE DOPIOGIOCHISTA, PENSA DI ESSERE IL "SOLITO" FURBONE DI TURNO, SAPPIA CHE QUI, NELLA NOSTRA AMATA PATRIA ITALICA, LO SI HA SMASCHERATO, E CHE ATTUALMENTE RISULTA UN PUPAZZONE IMPRESENTABILE

Ritratto di ammazzalupi

ammazzalupi

Lun, 22/07/2019 - 21:02

Ben, molto bene!!! L'ITALIA S'E' DESTA, dell'elmo di Scipio s'è cinta la testa… CAPITO SIGNOR MACCARON???

venco

Lun, 22/07/2019 - 21:05

Le navi Ong abusano delle leggi internazionali del mare, percui vanno bloccate con tutti i mezzi.

vince50

Lun, 22/07/2019 - 21:09

E per quale c***o di ragione dovrebbero darci ordini,forse perchè ritengono che siamo un gradino più in basso?.Parlare diporti più vicini è una palese vigliaccata oltre un vergognoso pretesto.

blu_ing

Lun, 22/07/2019 - 21:12

infatti con le checcheisteriche non si tratta

PRALBOINO

Lun, 22/07/2019 - 21:14

Basta farci trattare con sufficienza da questi finti europei al servizio della massoneria fuori dall' europa costi quello che costi

bernardo47

Lun, 22/07/2019 - 21:17

macron eletto da quattro gatti e contestato da tutti,farebbe meglio a stare zitto! l iprenda lui!apra ventimiglia e marsiglia!

bernardo47

Lun, 22/07/2019 - 21:20

macron li prenda lui e non rompa i corbelli! Pensi a casa sua e ai gilet gialli che lo sfanculano ovunque a casa sua e quotidianamente. Porti chiusi ein italia non si entri! vadano in francia e in germania!

VittorioMar

Lun, 22/07/2019 - 21:24

...SALVINI SI CHIAMA MATTEO ma non è RENZI !!

Reip

Lun, 22/07/2019 - 21:26

Resistere e combattere! Il Popolo dell’estrema destra italiana rappresenta la nuova resistenza!

apostrofo

Lun, 22/07/2019 - 21:27

Macron comandi a casa sua, se ci riesce. Casa sua è la Francia . Non è l'Europa, né tantomeno l'Italia

maurizio-macold

Lun, 22/07/2019 - 21:28

Salvini ha avuto PAURA del viso a viso con i vertici europei. Abbiamo un ministro degli interni che ambisce a diventare premier e che non sa confrontarsi con i suoi pari grado. Politicamente e' una nullita'.

bernardo47

Lun, 22/07/2019 - 21:31

macron non lo vogliono nemmeno i francesi che lo contestano in massa! Figuriamoci noi!

mimmo1960

Lun, 22/07/2019 - 21:37

E' questa l'europa??

Bisekur1960

Lun, 22/07/2019 - 21:40

Mah .. in realtà non so se questo comportamento di Salvini sia giusto. fermo restando la piena condivisione a voler frenare le cavalcate marittime delle ONG . Non senza difficoltà .. purtroppo . Hasta pronto

Ritratto di stamicchia

stamicchia

Lun, 22/07/2019 - 21:40

Fossi stato io al suo posto, sarei stato presente e gli avrei fatto mangiare "l'ossa cco sali" (le ossa col sale), come si dice dalle mie parti. Ma il nostro MdI, "gira, vota e furria" (come si dice dalle mie parti), alla fine scappa sempre dagli appuntamenti che contano. Oggi cos'aveva, la seduta semestrale di pedicure?

timoty martin

Lun, 22/07/2019 - 21:51

Se vuole, l'arrogante Macron comandi a casa sua ma non in Italia. Salvini ha ragione. Con Salvini l'Italia riacquista un po' di orgoglio.

Ritratto di sandr0gan

sandr0gan

Lun, 22/07/2019 - 21:53

E chi sarebbe 'sto MARCON ?

Ritratto di stamicchia

stamicchia

Lun, 22/07/2019 - 22:01

"Ma la sua (di salvini) assenza ha favorito chi, invece, ha nel concetto di “porto sicuro più vicino” un punto fermo in tema d’immigrazione" (Il Fatto Quotidiano). Come al solito una scheggia, questo MdI. Oggi cos'aveva, un corso di cucina siciliana sulla caponatina?

Ritratto di hernando45

hernando45

Lun, 22/07/2019 - 22:07

Dunque per i soliti QUI conosciuti trinariciuti( fa anche rima), non e SOLO Salvini che NON si e presentato oggi!!! Ma ci sono ben altri 14 paesi che hanno fatto piu o meno la stessa cosa!!! CONCLUSIONE!!! COMANDANTE NON SIAMO PIU SOLIII!!! AUGH.

BoycottPolitica...

Lun, 22/07/2019 - 22:08

Non fatelo andare a Roma che quelli si fregano sempre qualcosa quando passano e Roma è troppo importante per l’umanità e va preservata dai barbari. Andate a Lampedusa a fare il vertice sui clandestini così lo buttate su una barca (insieme alla mangiacrauti sincopata) e lo scaricate a calci in Libia a vedere il casino che ha combinato. Come barca per il viaggio va benissimo quella sequestrata alla sua paladina tedesca, così per una volta viene utile.

tuttoilmondo

Lun, 22/07/2019 - 22:13

I traditori della Patria, i comunisti infami, servi da sempre, che volevano vendere l'Italia a Tito, che passavano informazioni alla URSS nemica dietro pagamento, sono pronti a schierarsi con i francesi. La storia si ripete. Servirà un altro Risorgimento.

Ritratto di saggezza

saggezza

Lun, 22/07/2019 - 22:14

In questi ultimi decenni gli stati europei sono stati da personaggi incapaci ed egoiste e adesso da vigliacchi scaricano sul vicino e sul più comodo i frutti della loro incapacità dalla economia alla immigrazione. Solo che adesso quella utile idiota non sta più al loro gioco. e giù improperi.

Ritratto di Menono Incariola

Menono Incariola

Lun, 22/07/2019 - 22:15

BEN FATTO!! Ora pero' bisogna liberarsi di "Mafalda" e "Fratel Coniglietto", e mettere al loro posto qualcuno piu' adatto, altrimenti e' come combattere con le mani legate dietro alla schiena.

Ritratto di Menono Incariola

Menono Incariola

Lun, 22/07/2019 - 22:16

Inutile far notare che, specialmente oggi, l'irritazione delle due "superpotenze" DI CARTA traspare da un'impennata dello spread che NULLA HA A CHE FARE CON I "MERCATI".

Maura S.

Lun, 22/07/2019 - 22:17

IL cocco di mamma che si faccia i comodi suoi in Francia, In Italia acbbiamo ancora dei VERI UOMINI!!!!!!.

Ritratto di Marcello.508

Marcello.508

Lun, 22/07/2019 - 22:18

Il piano, semmai, lo DEVE fare la commissione Ue: questo piano è il segno, per chi vuole comprendere, che sono questi due paesi si sentono in diritto di dettare regole, nel caso sull'immigrazione, altro che Bruxelles. L'immigrazione riguarda TUTTI i paesi della Ue, sia chiaro. Pertanto Salvini ha fatto bene a non andare di persona - un vertice fra l'altro DISERTATO DALLA META' DEI PAESI UE - tanto non avrebbe tirato fuori un ragno dal buco ugualmente. Questo per chi pensa che se avesse partecipato a quella riunione sarebbe cambiato qualcosa.

DIAPASON

Lun, 22/07/2019 - 22:19

tre guerre d'indipendenza non sono state sufficienti, credo serva la quarta

Ritratto di Menono Incariola

Menono Incariola

Lun, 22/07/2019 - 22:20

Se "14 dei 28" hanno detto si, e' evidente che GLI ALTRI 14 SE NON HANNO DETTO NO, COMUNQUE NON HANNO APPROVATO. Quindi, inutile vantarsi di un bicchiere riempito a meta', se non per provare a far credere che UNA META' PESA PIU' DELL'ALTRA.

Ritratto di Menono Incariola

Menono Incariola

Lun, 22/07/2019 - 22:21

Alla fine, i nodi arrivano al pettine... A meno che non si tratti di un NODO DI GORDIO...

Ritratto di ohm

ohm

Lun, 22/07/2019 - 22:22

Ma stai zitto vigliacco.......stai buttando gli immigrati in Itali e poi ci vieni a fare la ramanzina...piuttosto che indispettirci pensa alla tua famiglia che fai più bella figura !

killkoms

Lun, 22/07/2019 - 22:23

dagli al galletto!

Ritratto di ohm

ohm

Lun, 22/07/2019 - 22:24

E quale sarebbe il porto più vicino? PER ME PER ESEMPIO E' MARSIGLIA ! CHI OSA METTERLO IN DUBBIO ? MAGARI MICRON CHE DI GEOGRAFIA NON CAPISCE 'NA MAZZA?

Ritratto di Menono Incariola

Menono Incariola

Lun, 22/07/2019 - 22:33

Ultimamente, ogni volta che penso alla UE, mi torna in mente "La Luna e' una severa maestra"...

ziobeppe1951

Lun, 22/07/2019 - 22:33

Chi è Marcon?

Malacappa

Lun, 22/07/2019 - 22:40

Il porto piu' vicino,non credo che 2 ore di navigazione in piu' per arrivare a Marsiglia o a corsica faccia molto danno agli invasori vero ipocrita

bernardo47

Lun, 22/07/2019 - 22:42

macron e merkel impegnatissimi per portare salvini al 51%.....non capiscono nulla quei due e infatti sono entrambi politicamente in grande declino!

Ritratto di Giusto1910R

Giusto1910R

Lun, 22/07/2019 - 22:42

Salvini proponga al Parlamento Europeo di insignire i Gilets Jaunes con una medaglia d'oro al valor civile in quanto rappresentano l'ultimo sussulto popolare contro la dittatura finanziario-fiscale che imperversa in Francia e in tutta l'Unione Europea. Così darebbe una schiaffo mediatico enorme ad una Unione Europea sottomessa al potere finanziario e ad un Presidente della Francia che già da molto tempo (se non avesse padrini potentissimi) avrebbe dovuto lasciare il posto che occupa, visto che é disprezzato dalla maggioranza dei francesi.

Alfa2020

Lun, 22/07/2019 - 22:43

E normale che a loro ci piace il piano porto sicuro Italiano cosi vengono scritti in Italia quando non le vogliano li mandano indietro a noi e il gioco inizia da capo Salvini prendeli a calci in cxxo si pensano che sono furbi e Italiani scemi

Alfa2020

Lun, 22/07/2019 - 22:51

Vogliano giocare chiudiamo tutto e lasciamo in corridoio via mare verso la Francia e poi vediamo come cambia subito idea questa europa fa sempre piu schifo Salvini fai un refendum se L'Italiani sono d'accordo a uscire di questo schifo

ClioBer

Lun, 22/07/2019 - 23:20

Per l’ennesima volta, Macron conferma che è al servizio di chi ha progettato l’invasione dell’Europa. E questo, naturalmente, non contempla che gli invasori possano essere sbarcati in un paese – sia pure non in guerra, come Tunisia ed Egitto – africano, ma solo in Italia. Salvini e Conte possono fare ciò che vogliono, ma con questo infido e stomachevole personaggio, io allo stesso tavolo non mi siederei per nessuna ragione al mondo.

killkoms

Lun, 22/07/2019 - 23:22

@drazen,senza scomodare il rinomato professore,ma uno che ha voluto sposare,a tutti i costi,la già impegnata insegnate di cui si era invahgito da ragazzotto,dritto non può essere!

aldoroma

Lun, 22/07/2019 - 23:34

Macron..... Il sabato in giallo ti ricorda qualcosa???pensa a casa tua

Ritratto di Marcello.508

Marcello.508

Lun, 22/07/2019 - 23:51

bernardo47 - 22:42 Vedo che ha compreso bene la faccenda: possibilmente senza Fdi ed Fi ovviamente. Sti crucchi e sti galletti non vogliono capirla, nonostante provino in tutti i modi a disarcionare il comunista padano, per vie chiare o per voie "traverse". Detto questo non avrà certo il mio voto Salvini.

Ritratto di wilegio

wilegio

Mar, 23/07/2019 - 00:10

Menono Incariola 22:33 Heinlein? Lo lessi su Urania alla fine degli anni '60. Mio padre era un appassionato e aveva tutti i primi numeri di Urania. Ne ho ancora delle casse. Bei ricordi...

Ritratto di wilegio

wilegio

Mar, 23/07/2019 - 00:11

A volte mi vergogno un po' del fatto che mia nonna paterna fosse francese.

Ritratto di Marcello.508

Marcello.508

Mar, 23/07/2019 - 00:32

L’esecutivo di al Serraj aveva annunciato l'altro ieri di aver raccolto informazioni che dimostrerebbero che FRANCIA, Egitto ed Emirati Arabi Uniti si preparano a potenziare le forze fedeli ad Haftar nella nuova offensiva. E lui, l'allievo di Attali, fa il duro con l'Italia per la questione immigrazione. Che facciada..

moichiodi

Mar, 23/07/2019 - 00:53

Il giornale come al solito prende in giro i leghioti. Quale ordine è stato dato a salvini? Nessuno. Ma il giornale deve fa capire che salvini non prende ordini. Ma chi lo fila?

Ritratto di siredicorinto

siredicorinto

Mar, 23/07/2019 - 05:49

E no caro Salvini. Non si fugge, si affrontano i problemi, ci si confronta con gli altri. Che medo di fare é il tuo? Come dei bambini capricciosi. Star vicino a di maio ti fa male. Se hai mle palle affronti a viso aperto i tuoi antagonisti, altrimenti sei come tutti gli arruffa popoli che ti hanno preceduto.Sii UOMO.

Ritratto di siredicorinto

siredicorinto

Mar, 23/07/2019 - 05:58

Hernando amico mio. Sai bene come la penso, io sono per il centro destro unito pero' stavolta, mi dispiace dirlo, Salvini non é stato all'altezza? Tu sai bene che mina la credibilità di chi dovrebbe rappresentarci ed anche la nostra. Non mi piace proprio! nelle riunioni di condominio chi é assente ha torto marcio. L'Europa é di fatto un condominio e come tale deve essere governata. Non essere presente é del tutto negativo.Le assenze sono per chi non ha nulla da dire, chi ha paura, chi non ha argomenti validi. Non dimentichiamo che da quando é al governo Salvini altro non ha fatto, in campo internazionale, che dare contro a tutto e tutti. Esiste la diplomazia, esiste il "bon ton" che significa " ci sono modi e modi di dire le cose. In questo il tuo comandante proprio ha fallito. Un abbraccio

Marguerite

Mar, 23/07/2019 - 06:28

Alfa20, Vediamo se l’Europa vi rimanda i 3 milioni d’Italiani che lavorano in UE....la faccia che farà Salvini!

Marguerite

Mar, 23/07/2019 - 06:32

Io consiglio all’Europa di sospendere tutti permessi di soggiorno degli Italiani stabiliti in UE.....finché Salvini continua a insultarla....si potrebbe incominciare a chiudere le frontiere e impedire ai frontalieri Italiani di andare a lavorare in Francia, Svizzera, Austria, ecc.!!!

VittorioMar

Mar, 23/07/2019 - 07:51

...MACRON è un Capo di STATO..la MERKEL un Capo di GOVERNO che ci faceva SALVINI essendo solo un MINISTRO ??..a memo che non lo CONSIDERINO di FATTO il VERO CAPO DI STATO E DI GOVERNO....e tutti gli altri "CONTANIENTE"....!!

carlobon37@email.it

Mar, 23/07/2019 - 07:53

Macron , visto come vanno le cose in Francia, deve solo stare molto zitto.

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Mar, 23/07/2019 - 08:15

E se incominciassimo a far tornare a casa tutti i militari che abbiamo mandato nel mondo????SIGNORA TRENTA si ricordi pure dei nostri MARò che sono prigionieri,e per i quali non si è mai pronunciata?? Tanto per ricordarle sono stati inviati dal governo per fare quello che hanno fatto.E poi mi perdoni non sono maschilista ma non è un lavoro adatto alle donne quello che sta facendo.

Mborsa

Mar, 23/07/2019 - 08:17

#iostoconl'Italia

LorisDalPoz

Mar, 23/07/2019 - 08:17

Salvini facesse il ministro e andasse a negoziare e far valere le sue richieste agli incontri. Così chi taglia sempre più fuori... Poveri noi

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Mar, 23/07/2019 - 09:00

ora capisco perchè gli africani vogliono andare tutti in Francia e con ragione anche sottopagati ma in Francia.

SpellStone

Mar, 23/07/2019 - 09:09

Franco, che non si capisce se e' francese tedesco o sinistro, dice "Parigi può darvi ordini" questa e' la dimostrazione lampante di tutto... non servono ulteriori commenti.

cardellino

Mar, 23/07/2019 - 09:23

Il felpino può ululare fin che vuole ma ancora una volta si è dimostrato per quello che è. Un timido coniglio. Se fosse andato poteva migliorare l'accordo dei 14. Credo sia logico che i porti più vicini siano quelli maltesi e italiani. Nemmeno salvini può cambiare la geografia. Poi è estremamente positivo che i 14 abbiano deciso di prendersi pro quota i nuovi arrivati senza dover tutte le volte discutere. L'Italia poteva chiedere che tutte le spese fossero a carico dell'Europa. Ma senza il Problema Migranti ed Europa lui è finito.

Ritratto di aorlansky60

aorlansky60

Mar, 23/07/2019 - 09:31

È patetico che macron faccia la morale all'Italia (e a M.Salvini in quanto Min.d.Interni) sul tema migranti, quando poi in silenzio rispedisce i clandestini in Italia se trovati in territorio francese. Che razza di dialogo ci può essere con uno così (e con quella amministrazione) ??? Ormai la maggioranza degli Italiani ha capito e ne ha le tasche piene.

Ritratto di Marcello.508

Marcello.508

Mar, 23/07/2019 - 09:42

Marguerite- Vediamao se la Ue si deciderà a mettere il naso in "vergognosi traffici" di banche svizzere dove transita a menadito denaro grondante sangue..

maurizio-macold

Mar, 23/07/2019 - 09:43

@ RAWLIVIC (20:28): chi combatte non scappa.

ulio1974

Mar, 23/07/2019 - 09:46

franco-a-trier_DE 20:41: bravo, hai proprio ragione...continua ad ubriacarti con birra tedesca che non si sa neppure cosa ci sia dentro, noi deliziamo il nostro italico palato con passito o amarone...rosica, rosica.

Cicaladorata

Mar, 23/07/2019 - 09:46

Il VANTAGGIO che i Paesi oltr'Alpi hanno ricevuto con le firme italiane sui DUBLINO è scandalosamente abnorme. Il Gruppo degli oltr'Alpi, che tutti in blocco vogliono trattare con Salvini è composto da speculatori finanziari di indole anni 80-90-2008(la formazione più bieca) quindi è gente che non media al ribasso x loro e NON vuole perdere nessun vantaggio acquisito. Si unisca che hanno una cultura di schiavisti vestiti da buoni, padroni di colonie e territori fiscalmente vantaggiosi per loro ma svantaggiosi per le tasse italiane. L'unica è NON lasciare SOLO il Ministro Salvini. Se ci fosse un movimento da Nord a Sud di proteste di piazza, attacchi culturali a questi Stati predatori, la mediazione si potrebbe fare. Se Salvini è solo e denigrato in Italia, il campo profughi non ce lo toglie nessuno. Coniderate che siamo anche territorio che custodisce armi nucleari x altri, poi, quelli là cosa imporranno ancora a noi??

rudyger

Mar, 23/07/2019 - 09:47

Signora Marguerite sono d'accordo con Lei. Ci rimandino in Italia i 3 milioni di italiani che LAVORANO ( e arricchiscono ) l'UE e noi vi inviamo i 6 milioni di stranieri che VIVONO A SBAFO (alcuni lavorano ) in Italia.

ulio1974

Mar, 23/07/2019 - 09:50

sarebbe interessante sapere cosa ha detto Malta a questo vertice. A parte questo, Salvini sarebbe dovuto andare e mettere sul tavolo i comportamenti della polizia francese nei confronti degli immigrati a mentone/ventimiglia.

Ritratto di saggezza

saggezza

Mar, 23/07/2019 - 10:12

Non sono in grado di esprimermi se Salvini ha fatto bene o male a non andarci. La Francia sfrutta il terzo mondo stampando per diversi paesi africani la sua moneta. E nei vostri commenti qualche estremista è contro i paesi africani elogiando la Francia. Bisogna rispettare e non sfruttare quei paesi rendendoli poveri e facendoli affluire poi in italia e non in Francia. Questo governo ha ereditato milioni di disoccupati e migliaia di clandestini fatti entrare da chi ha insabbiato bibbiano e da chi prendeva rubli quando la unione sovietica aveva i missili nucleari puntati sull'Italia. Che dire? Sarà dura sanare quanto ereditato. Speriamo bene visto che i peggiori nemici li abbiamo dentro casa.

gianrico45

Mar, 23/07/2019 - 10:13

Salvini Macron fa il bulletto perché sa che in Italia comanda il papa e con il papa la Francia a stretti rapporti da più di 150 anni.

Ritratto di Gisvelto

Gisvelto

Mar, 23/07/2019 - 10:20

IL GIOCO SPORCO DI PARIGI, E' IL FRUTTO DEL GIOCO SPORCO DEI NOSTRI GOVERNI PRECEDENTI.

Ritratto di Artù007

Artù007

Mar, 23/07/2019 - 11:11

Sembra quasi di assistere alla finale dei mondiali di calcio.. con l'unica speranza che gli italiani inizino a sentirsi tali, e scendano in strada a dar voce contro questa Europa che vuol far di noi un campo profughi.

Ritratto di El Presidente

El Presidente

Mar, 23/07/2019 - 11:14

Ed ha ragione Macron. La questione non è dove approdano ma dove vengono indirizzati dopo e in quanto tempo che era esattamente quello che dovevano decidere a Parigi. L'Italia doveva chiedere ed ottenere che fosse definito un sistema automatico di ripartizione dei migranti sbarcati in Italia con tempi e costi certi e condivisi per cui l'Italia non dovesse più chiedere il permesso per trasferirli nei paesi di destinazione ma, una volta espletate le pratiche di riconoscimento e prestate le eventuali cure sanitarie, immediatamente i migranti avrebbero dovuto essere trasferiti nei paesi finali. E doveva essere definito che nessun paese avrebbe avuto diritto a rifiutarsi perché questo avrebbe sollevato l'Italia dal compito della prima accoglienza. E invece non ci siamo andati ... vorrei capire perché dovrebbero rispettarci stati coi quali neanche andiamo a parlare!

killkoms

Mar, 23/07/2019 - 11:18

@gisvelto,parigi gioca sporco con noi dai tempi di bona parte!

Ritratto di El Presidente

El Presidente

Mar, 23/07/2019 - 11:19

@Marcello.508 Nella sua gigantesca ignoranza evidentemente non sa che la Svizzera non fa parte della UE e quindi mi chiedo cosa dovrebbe poter fare la suddetta UE per la tematica da lei così avventatamente sottoposta

Ritratto di El Presidente

El Presidente

Mar, 23/07/2019 - 11:26

@cardellino Lei ha centrato pienamente il problema. Salvini senza migranti non vale nulla, a lui servono per la sua stessa esistenza politica. Fa la guerra alle navi ONG che al massimo portano qualche decina di persone e le possiamo anche sequestrare quando il problema lato mare sono le centinaia di persone che arrivano per i fatti loro, quasi 200 solo nell'ultimo fine settimana. Senza contare le migliaia che arrivano dal confine nord est, le altre centinaia che ci ricaccia dentro la Francia anche senza averne diritto. Per tutta questa mole di persone sarebbe stato fondamentale fissare accordi chiari e definiti sulle modalità di ripartizione e invece, non essendoci andati, abbiamo dato l'alibi a 14 altri paesi per lavarsene le mani. Ma va bene così, finchè può starnazzare contro l'Europa cattiva e le zecche tedesche l'audience è assicurata ...

newman

Mar, 23/07/2019 - 11:26

La Francia si assume un ruolo di coordinazione dei membri dell'UE, che é di pertinenza non della Francia ma delle istituzioni europee. Come rileva giustamente Salvini, sarebbe stato compito della Finlandia convocare i ministri europei. Nessuno ha autorizzato la Francia a farlo. I trattati europei non prevedono in UE un regime di direttorio francese-tedesco. Ora, con la convocazione da parte della Francia, che non ricopre attualmente alcuna funzione nell'Unione Europea, dei ministri dei 28 a trattare a Parigi, si stá verificando proprio questo. E' necessario, pertanto, contrastare apertamente il protagonismo francese ed il galletto Macron. Se costui volesse parlare con l'Italia, lo faccia o direttamente venendo a Roma o tramite il suo ambasciatore in Italia. Salvini ha perfettamente ragione.

frank173

Mar, 23/07/2019 - 11:32

Anni e anni di governi sempre pronti a calarsi le braghe non hanno aiutato l'Italia ad essere presa in considerazione come merita. Siamo trattati come abbiamo permesso loro di trattarci. Poeti, eroi, navigatori ma quando si tratta di tirare fuori le palle....niente. Abbiamo dovuto attendere un Salvini qualunque per rialzare, giustamente, la testa.

fgerna

Mar, 23/07/2019 - 11:47

Oramai è lapalisiano che molti italiani pur di mettersi contro Salvini si mettono contro l'Italia. Se devo andare a una riunione e vengo ascoltato ci vado, se da parte degli altri interlocutori hanno deciso la loro linea a mio svantaggio e non c'è verso di trattare che ci vado a fare, meglio snobbarli

Topo1941

Mar, 23/07/2019 - 11:50

Resistere, resistere, resistere, viva, viva, viva Salvini.

Ritratto di El Presidente

El Presidente

Mar, 23/07/2019 - 11:53

@frank173 Così per curiosità ... mi potrebbe indicare un solo risultato concreto ottenuto dall'Italia in sede UE da un anno a questa parte? Di concreto l'unica cosa che ho visto è che per la prima volta abbiamo serissimamente rischiato di andare in procedura d'infrazione, una bazzecola dal costo di decine e decine di miliardi di euro. Purtroppo temo che la stessa domanda potrò fargliela anche tra un anno o due o tre e la risposta sarà sempre la stessa se questi scappati di casa non vanno a casa prima ...

exsinistra50

Mar, 23/07/2019 - 11:56

Bravo Salvini, vai avanti e non mollare

Ritratto di Zizzigo

Zizzigo

Mar, 23/07/2019 - 12:00

Il "politico" che si comporta come Fantozzi, non si può lamentare se viene trattato come Fantozzi... il "politico" deve anche essere capace di avere l'atteggiamento e l'amor proprio del politico.

SPADINO

Mar, 23/07/2019 - 12:14

ESPELLERE L'AMBASCIATORE FRANCESE E RICHIAMARE -SUBITO- IL NOSTRO FINO A QUANDO NON MOSTRERANNO RISPETTO PER L'ITALIA E LA SMETTANO CON QUESTA "GRANDEUR". DA UN PAESE CHE NON HA E NON USA IL BIDET COSA VOLETE DISCUTERE?

Ritratto di Marcello.508

Marcello.508

Mar, 23/07/2019 - 13:03

El Presidente - 11:19 Egregio professore, veramente? Nbn me n'ero accortto .. ahahaha .. Ho scritto in altri mie commenti che vorrò vedere come si comporterà la Svizzera che, secondo una dichiarazione di Von Rompuy (30.4.2014) sarà inglobata nella Ue a tempo debito, Russia esclusa. Ergo.. finesse oblige.. Il mio dire era diretto alla margheritena che dovrebbe guardare più in casa sua, alle schifezze che avvengono in certi santuari bancari, nei "sotterranei", piuttosto che criticare altri stati. Ma vedo che lei non ci arriva neanche obtorto collo. Aguzzi un pò di più l'ingegno la prossima volta, coraggio.

agosvac

Mar, 23/07/2019 - 13:12

Il rapporto tra Francia ed Italia non rischia un bel niente: ci ha già pensato Macron ad incrinarlo pericolosamente. Il nostro Ministro dell'Interno ha ragione: né la Francia, né la Germania né tantomeno l'UE tedescofila, ci può ordinare niente di niente. L'Italia è un Paese libero ed indipendente, solo gli italiani possono decidere cosa fare. Gli altri possono decidere solo a casa loro, non a casa nostra: se non lo si capisce, allora non si è capito niente.

Ritratto di hernando45

hernando45

Mar, 23/07/2019 - 14:09

L'ho gia scritto ieri. La riunione UE dei ministri dell'Interno e stata fatta la scorsa settimana a Helsinki e Salvini ci e andato. Questa e stata una riunione di Presidenti e/o Primi ministri e Salvini non e ne uno ne l'altro, quindi ha fatto bene a NON andarci. Ma il NON esserci andato suo, non vuol dire che non ci sia andato nessun'altro che poi ha riferito a lui, cosa si sia discusso. E piu semplicemente non e scappato, ma sapendo che chi presenziava era contro di lui, ha ritenuto inutile andare a perdere tempo!!! Ciao Gianfi.