Indagato per terrorismo l'aggressore della pattuglia in Centrale

Fermato perché si comportava in modo sospetto, è accusato di tentato omicidio

Sono ancora in ospeale un agente della Polfer e un soldato feriti ieri sera, quando sono stati aggrediti in Stazione centrale a Milano da un uomo di origini maghrebine, che si è avventato su di loro con un coltello.

È un 20enne l'aggressore, Ismail Tommaso Ben Yousef Hosni, con cittadinanza italiana ma padre tunisino, fermato ieri sera da una pattuglia mista costituita da un agente e due uomini del 132° Reparto Artiglieria Terreste Ariete, insospettiti dal modo in cui l'uomo si aggirava per la stazione Centrale, "attaccando briga con chi passava".

L'aggressore, a cui la pattuglia ha chiesto i documenti, ha estratto due coltelli da cucina dalla felpa e colpito prima l'agente della Polfer e poi i due militari, un soldato semplice e un caporalmaggiore, impegnati nella missione Strade sicure, che erano con lui.

Già arrestato per droga dalla polizia a dicembre, privo di documenti ma riconosciuto immediatamente dalla pattuglia della polizia giunta in soccorso come uno spacciatore che bazzicava spesso la zona, il 20enne è stato poi immobilizzato e portato in questura, accusato di tentato omicidio.

Nel pomeriggio Hosni è stato indagato per associazione con finalità di terrorismo internazionale, dopo che alcuni video di propaganda del sedicente Stato islamico (Isis) sono stati scoperti sul suo profilo facebook. Una decisione necessaria per svolgere ulteriori accertamenti sull'account social del 20enne.

Immediati i soccorsi ieri notte. Questa mattina il prefetto di Milano, Luciana Lamorgese e il questore, Marcello Cardona hanno visitato l'agente della Polfer, ricoverato al Fatebenefratelli e uno dei due soldati, al Sacco con un taglio alla gola, a pochi centimetri dalla giugolare, e due sui fianchi, in condizioni più serie.

I fatti, nella stessa giornata in cui in Prefettura è stato firmato, dopo mesi di dialogo tra Comune e le aree vicine, un protocollo migranti, non ci ha messo molto per diventare politico.

"Quei fenomeni del Pd cosa fanno? Organizzano per sabato la 'Marcia per i migranti'. Ignoranti e complici, razzisti con gli italiani", ha commentato su Facebook il segretario della Lega Nord, Matteo Salvini, criticando aspramente la decisione del Partito Democratico di scendere in piazza.

Istituzionale il commento dell'assessore alle Politiche sociali, Pierfrancesco Majorino, che da Facebook commenta: "Il pensiero va agli esponenti delle forze dell'ordine che stavano facendo il loro dovere. Per fortuna non sono in pericolo di vita". Solidarietà anche dal Capo di Stato Maggiore della Difesa, generale Claudio Graziano, che ha parlato anche per il ministro della Difesa, Roberta Pinotti.

Commenti

Tarantasio

Ven, 19/05/2017 - 10:47

dovevano arrestarlo per 'barba salafita' e mettere la sua faccia su manifesti con i quali tappezzare Milano

Giorgio Colomba

Ven, 19/05/2017 - 10:56

Per fortuna domani la "Marcia del Migrante", sotto l'egida di Pd et similia, aiuterà il povero italo-tunisino a riprendersi dallo choc di aver dovuto accoltellare i due riottosi esponenti delle forze dell'ordine che ebbero l'ardire di chiedergli i documenti.

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Ven, 19/05/2017 - 10:58

Le nostre forze dell'ordine, come sempre, ostaggio delle "regole d'ingaggio". Pensate al putiferio che sarebbe esploso se a questa risorsa "italiana" fosse stata strappata una ciocca di...codino!

Ritratto di Loudness

Loudness

Ven, 19/05/2017 - 10:59

Gli uomini dell'Esercito adibiti all'operazione strade sicure, dispongono in dotazione di un mitragliatore (Minimi?), perchè non lo usano mirando alla faccia?

LANZI MAURIZIO ...

Ven, 19/05/2017 - 11:05

Abbiamo un sindaco che è amico di negri islamici drogati e terroristi, dovrebbe vergognarsi. Mi auguro che i vertici militari e di Polizia si facciano sentire. I nostri militari rischiano la pelle per dei finti profughi e clandestini che vivono nella nostra città.

Ritratto di bandog

bandog

Ven, 19/05/2017 - 11:06

Per questo i pdioti,sinistroidi e comunistardi vogliono lo jus soli..così i delinquenti saranno tutti itagliani!!!Comunque l'essere è un meticcio,cioè frutto bacato di due etnie diverse..si vede che la madre italiana(?) non aveva trovato nulla di meglio!!

steluc

Ven, 19/05/2017 - 11:12

Un messaggio ai coccodrilli e alle loro lettere istituzionali , ma che cavolo di regole d'ingaggio data a questi cristi di militari? che forse portano le armi per ornamento?

Ritratto di mbferno

mbferno

Ven, 19/05/2017 - 11:12

Domanda da un milione di euro:che ci faceva in giro un magrebino clandestino,già arrestato per droga,per giunta armato di coltelli? Per la risposta citofonare,nell'ordine, pampero,boldrini,buonisti sinistrati e PD.

tuttoilmondo

Ven, 19/05/2017 - 11:18

Eppure ha vinto Sala. E allora? Allora via i poliziotti da Milano. Che i milanesi si difendano da soli.

giovinap

Ven, 19/05/2017 - 11:31

zipè ; dove sei ? appena hanno finito di metterti il pannolone ; vieni a commentare , e dacci la quadra del cerchio !

jaguar

Ven, 19/05/2017 - 11:32

Guardate la faccia da perfetto integrato di questo delinquente, talmente ben integrato che dell'Italia vuole provare anche le galere.

Ritratto di Trasibulo

Trasibulo

Ven, 19/05/2017 - 11:35

Vorrei far notare al Sig. Assessore alle politiche sociali che le "forze dell'ordine" NON hanno fatto il proprio dovere. Ammesso e non concesso che i primi che hanno controllato il balordo dell'episodio in questione si siano trovati a soccombere perché colti di sorpresa (e se fossero stati adeguatamente addestrati e reattivi ciò non sarebbe accaduto), chi è intervenuto dopo avrebbe potuto e dovuto aprire il fuoco e fare secco l'energumeno, senza se e senza ma...questo, in un Paese normale, sarebbe stato il DOVERE. Qualcuno mi spiega quali sono le "regole d'ingaggio" cui devono sottostare gli sventurati agenti che intervengono in simili frangenti?

Fjr

Ven, 19/05/2017 - 11:38

Di grazia e chi sarebbe il genio che lo ha scarcerato,magari per buona condotta?

Fjr

Ven, 19/05/2017 - 11:41

Memphis a vedere come vanno le cose ogni giorno si direbbe che hanno le regole di ingaggio che avevano le nostre truppe tragicamente scomparse a Nassyria, cioè nessuna che serva davvero a proteggere polizia e carabinieri da qualunque attacco ,sempre peace and love ma basta quando lo diciamo?

giovinap

Ven, 19/05/2017 - 11:42

secondo mè texana(da quello che scrive) non sa fare neanche l'impasto per la pizza.

Ritratto di Pippo1949

Pippo1949

Ven, 19/05/2017 - 11:46

Tentato omicidio ? Che esagerazione. Una ramanzina del Giudice e sarà fuori per poter partecipare alla ""marcia dei migranti"".......

Lucky52

Ven, 19/05/2017 - 11:47

Peccato che non abbia aggredito Sala o Maiorino o le loro mogli poi vediamo se si inventerebbero le marce per l'accoglienza. Peccato che in Spagna da cui queste menti brillanti hanno preso lo spunto per la marcia abbia avuto in totale solo 4700 profughi in 5 anni tra cui Barcellona, città in cui si è svolta 400. Noi 180.000 annui.Inoltre Sala ha avuto da dire sullo sgombero della stazione di pochi giorni fa. Metteteli tutti nel centro storico dove ci sono gli elettori di Sala.

BENNY1936

Ven, 19/05/2017 - 11:47

Chi nel PD ha deciso di fare la marcia del migrante probabilmente è un infiltrato di qualche altro Partito, visto l'entusiasmo dell'italiano medio per la manifestazione.

Ritratto di giangol

giangol

Ven, 19/05/2017 - 12:08

ormai questo paese è allo sbando più totale. piano kalergi raggiunto con successo.sboldrina e pd soddisfatti. auguri x i vostri figli e nipoti ahahahah.

Ritratto di etaducsum

etaducsum

Ven, 19/05/2017 - 12:09

Dovevano saperlo, il militare e al poliziotto, che la nostra magistratura, quando si tratta di «preziose risorse», riconosce loro il diritto di essere sensibili ai controllo della polizia. COSA VOLGLIAMO BUTTAR VIA L’ELOGIO DELLA (DIS)UE PER LA NOSTRA GRANDE APERTURA NEI CONGRONTI DEI «MIGRANTI»? Devo però riconoscere che non ho capito di quale specifica «APERTURA» si tratti.

gneo58

Ven, 19/05/2017 - 12:14

sparare per legittima difesa no ?

Ritratto di stenos

stenos

Ven, 19/05/2017 - 12:43

Adesso cronometriamo il tempo in cui verrà scarcerato. Sarà un altro che non sopporta i controlli. Siamo veramente allo sbando.

Ritratto di frank60

frank60

Ven, 19/05/2017 - 12:55

Come si permettano le forze dell'ordine di chiedere i documenti ad una preziosa risorsa italiana!!

mannix1960

Ven, 19/05/2017 - 13:22

Mannaggia, speriamo gli diano un permesso premio per partecipare domani alla Marcia milanese "con Sala, per il travaso dell'Africa in Italia".

Lissa

Ven, 19/05/2017 - 13:25

Organizziamo anche noi una marcia contro i cialtroni buonisti e radical chic sinistrati. Anzi iniziamo a menarli duramente questi cialtroni anti italiani.

Ritratto di giangol

giangol

Ven, 19/05/2017 - 13:48

e adesso chi mi paga la pensione!!!!!