Ecco le 5 menzogne delle ong

Dalla mancanza di carburante alle condizioni sanitarie, ecco tutte le balle usate dalle ong per riuscire a sbarcare in Italia

Non è facile dipanare la verità dalla propaganda, specie se di mezzo ci sono le organizzazioni non governative. Da quando le loro scorribande nel Mar Mediterraneo sono state rese più difficili dai provvedimenti restrittivi del governo italiano, si sono dovuti ingegnare e usare mezzucci per giustificare le proprie missioni a ridosso delle coste libiche

Un passaggio in un recente servizio di SkyTg24 ha svelato le bugie raccontate dalla “Mediterranea Saving Humans" per giustificare il trasbordo di una quarantina di migranti irregolari. L'ong fondata da Luca Casarini non è certo l'unica a raccontarle. A metterle in fila appare chiaro che seguono tutte lo stesso schema: il rischio di naufragio, le condizioni sanitarie dei migranti a bordo e la mancanza di carburante o di acqua. Una volta che la navi sono riuscite ad ottenere l'attracco a un porto italiano, la verità viene a galla. E differisce dalla narrazione via social degli ultrà dell'immigrazione.

Ecco alcuni esempi:

1) quando nei giorni scorsi la Alex, la barca "da crociera" affittata da Mediterranea dopo che è stata messa sotto sequestro la Mare Jonio, ha recuperato quaranta immigrati ha spiegato che "per le condizioni psicofisiche delle persone a bordo e le caratteristiche della nave" non era assolutamente in grado di affrontare la traversata verso Malta. Non solo, al momento del "salvataggio", scrivevano su Twitter che i "naufraghi" erano "in pessime condizioni" e che c'era una donna "in gravi condizioni". Intervistata da SkyTg24, però, Giulia Berberi, medico che si trovava a bordo del veliero, ha raccontato tutt'altra storia (guarda il video): "Noi li abbiamo trovati sul gommone che in realtà erano in buone condizioni". E ancora: "Il problema è stato che ci trovavamo in zona libica e i libici stavano arrivando a prenderli, quindi immediatamente li abbiamo caricati sulla barca e siamo partiti". Quando poi dalla Valletta è arrivata l'offerta di attracco, la Alex ha tirato dritto verso l'Italia.

2) anche l'intervento della nave "Alan Kurdi" non è così cristallino come vogliono farci credere. Dal gommone, su cui viaggiavano 65 migranti, non era partito alcun sos perché, come ha rivelato il capo missione Gordon Isler, "gli occupanti non avevano telefono satellitare o gps". "Le persone a bordo hanno avuto una fortuna incredibile a essere stati trovati… probabilmente non avrebbero raggiunto un luogo sicuro e sarebbero scomparsi in mare", ha poi spiegato ammettendo che il gommone aveva un motore perfettamente funzionante e abbastanza carburante. Anche in questo caso l'ong tedesca Sea Eye ha subito rifiutato di tornare in Libia e di attraccare in Tunisia e ha ingaggiato un braccio di ferro fino ad ottenere l'ingresso alla Valletta.

3) quando Carola Rackete, la comandante della Sea Watch 3, ha forzato il blocco speronando le motovedette della Guardia di Finanza, ha invocato lo "stato di necessità" per i quarantun migranti che aveva a bordo. Quando, però, questi sono sbarcati, è subito stato evidente che nessuno di loro stava male. Non sono stati disposti accertamenti specifici né trasferimenti in elisoccorso verso l'ospedale di Palermo. I malati e bambini erano già stati fatti scendere. Nulla giustificava, dunque, l'attracco non autorizzato e, soprattutto, lo speronamento della motovedetta.

4) tutte le ong puntano sempre ai porti italiani. In molti casi spiegano di aver abbastanza carburante per riuscire a raggiungere altre destinazioni. Talvolta è anche vero. Ma fino a un certo punto. La Libia e la Tunisia vengono scartate a priori perché non le vogliono considerare "porti sicuri". Malta è l'extrema ratio, quando la trattativa va proprio male. Ma nessuna di queste si sogna di portare i migranti nei porti del Nord Europa. La Sea Watch 3, per esempio, è stata ben due settimane a zigzagare davanti alle acque territoriali italiane: avrebbe avuto tutto il tempo per navigare verso la Germania, dove ha sede l'ong, o in Olanda, la cui bandiera batte sulla nave. Anche la nave "Alex" si è rifiutata di andare alla Valletta spiegando che "non poteva percorrere 100 miglia". In realtà un documento pubblicato dal Giornale.it svela che il capo missione Erasmo Palazzotto aveva preso in considerazione la possibilità di dirigersi verso la Valletta a patto che "nessuna azione coercitiva" sarebbe stata assunta "nei confronti della nave da parte delle autorità maltesi e italiane".

5) l'aspetto più drammatico della propaganda delle ong è nei tweet che denunciano i morti in mare. Troppo spesso si tratta di fake news create ad hoc per accattivarsi l'opinione pubblica. Il caso più eclatante è stato quando, l'anno scorso, l'ong spagnola Proactiva Open Arms ha accusato la Guardia costiera libica di aver "affondato una barca e lasciato morire una donna e il suo bambino". “Sono assassini arruolati dall'Italia”, ha detto il fondatore Oscar Camps. Due testimoni, una giornalista tedesca e un freelance libico, lo hanno però smentito: "In mare non c'erano corpi". Anche a fine maggio, quando il pattugliatore Cigala Fulgosi ha recuperato 100 migranti, Alarm Phone, il centralino che risponde a un numero francese, aveva parlato di "una bambina di 5 anni morta a bordo". Fortunatamente la notizia era infondata, ma ha permesso di riaccendere i riflettori su questa organizzazione che, secondo i ben informati, viene usata "anche dai trafficanti sotto mentite spoglie per sollecitare i soccorsi".

Di esempi potevamo farne molti di più. Questi bastano a dimostrare come la filiera delle operazioni di soccorso orchestrate dalle ong sia costellata da vere e proprie menzogne che gli ultrà dell'accoglienza usano per raggiungere i propri fini politici.

Commenti

Giorgio5819

Lun, 08/07/2019 - 08:20

Le menzogne sono le colonne portanti della squallida ideologia malata della sinistra, sono la base del disegno sporco di certi patetici personaggi anti-italiani che stanno proseguendo nel loro progetto di impestamento sociale con i peggiori scarti del continente africano. E' un disegno chiaramente dettato dall'intenzione lampante di devastare il nostro tessuto sociale sognando di poterlo poi gestire con quattro tozzi di pane. Se in Italia ci fosse un presidente della repubblica con un filo di dignità e di amore per la patria tutto questo non sarebbe nemmeno ipotizzabile. NESSUNO di questi migranti ha il minimo diritto di entrare in Italia ed essere mantenuto.

GGuerrieri

Lun, 08/07/2019 - 08:23

È ora di parlare chiaro sul tema immigrazione. La Libia è un posto pericoloso da 8 anni. Quindi i signori africani che ci vanno apposta per tentare l'avventura e venire in Europa, cioè Italia, lo fanno a loro rischio e pericolo, e onestamente di loro non mi interessa nulla. Poi non ho mai visto fare una guerra seria ai trafficanti, colpendo i loro mezzi, le loro infrastrutture, le loro finanze ed i loro uomini. Inoltre non ho mai visto affrontare a muso duro quei paesi che palesemente tollerano questi traffici, e li usano anche come arma di ricatto verso l'Europa. Lo ha fatto Gheddafi, lo fa Erdogan. Ultimo, le sedicenti Ong attentano provocatoriamente alla sicurezza nazionale, e quindi andrebbero affrontate con provvedimenti e mezzi eccezionali, tipo dei tribunali speciali, nonché la cattura e distruzione dei loro mezzi.

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Lun, 08/07/2019 - 08:27

la sinistra, in qualunque sua forma politica o sociale, ha sempre avuto preferenza nel mentire agli elettori! non ha mai detto la verità ma la pretende agli avversari e persino ai suoi elettori! il bello, o il brutto, è che ci sono ancora dei babbei comunisti grulli e pure legaioli che danno il voto alla sinistra.... e si permettono anche di criticare Berlusconi???????????????????? :-)

Ritratto di Risorgeremo

Risorgeremo

Lun, 08/07/2019 - 08:40

Se vivessimo in tempi migliori e più semplici, ovvero in una nazione meno rammollita, questi pendagli da forca, una volta sbarcati, riceverebbero il trattamento che meritano. Ne basterebbe uno per educare tutti gli altri.

Ritratto di C.L.N.

C.L.N.

Lun, 08/07/2019 - 08:41

Ma i cosiddetti magistrati della Procura di Agrigento queste notizie e queste prove non le conoscono? Non le hanno mai viste o sentite? Ma che tipo di indagini stano facendo? I video di SkyTG24 e altri video non li guardano? Oppure semplicemente NON LI VOGLIONO acquisire agli atti perchè vogliono favorire i criminali?

aswini

Lun, 08/07/2019 - 08:49

l'ha già detto e lo ribadisco Tennessee Williams al loro confronto era uno scribacchino di infima specie, questi meritano ilpulitzer per le castronate che sparano

Ritratto di RindoGo

RindoGo

Lun, 08/07/2019 - 08:50

Una piccola imprecisione nella stesura dell'articolo: la Barberi ha detto "era in buone condizioni", riferito al gommone, non "erano in buone condizioni" riferibile ai migranti. Giusto per evitare successive speculazioni in un'analisi comunque plausibile.

Ritratto di anticalcio

anticalcio

Lun, 08/07/2019 - 08:50

la falsita' è nel DNA di questi pseudo benefattori.

Ritratto di nordest

nordest

Lun, 08/07/2019 - 08:58

Lo sanno anche le capre : che la sinistra non ha limite nel raccontare bugie ,l ipocrisia è di casa giustamente solo a loro vantaggio vedi con i pm in questo momento pur di difendere i delinquenti come si comportano sempre di sinistra

INGVDI

Lun, 08/07/2019 - 08:59

Gli operatori ong sono anche docenti di menzogne. Infatti istruiscono i migranti clandestini a raccontare una serie di bugie alle autorità che li accolgono. Nella realtà non scappano da guerre (casomai fuggono da carcere o disertano), non sono poveri (nei loro paesi sono tutti benestanti quelli che vogliono venire in Europa). Gli ipocriti buonisti promotori dell'accoglienza lo fanno o per interesse o per lenire i sensi di colpa per la loro vita immorale. L'industria della carità rende.

MOSTARDELLIS

Lun, 08/07/2019 - 09:04

Che la gente sappia che questa gentaglia delle ONG sono dei veri farabutti. Sono peggio degli scafisti, perché gli scafisti lo fanno solo per il loro sporco denaro, invece questi, oltre che per foraggiare le varie copp e associazioni lucrative italiane, lo fanno anche per i loro sporchi motivi politici, per mettere in difficoltà il Governo italiano per dimostrare che l?italia può essere governata solo dai loro amici comunisti e senza scrupoli, come hanno fatto negli ultimi 20 anni e come continuano a fare in Europa da sempre.

Ritratto di Risorgeremo

Risorgeremo

Lun, 08/07/2019 - 09:07

Siamo il ventremolle del mondo. Provassero a farlo con Cina, Russia, Stati Uniti, Canada, Australia o Spagna, tanto per citare qualche nazione seria.

Ritratto di Risorgeremo

Risorgeremo

Lun, 08/07/2019 - 09:08

L'Italia è il pozzo di San Patrizio degli idioti.

Ritratto di navajo

navajo

Lun, 08/07/2019 - 09:12

Ignobili cialtroni , ciarlatani komunisti. sempre a scrivere qui un mare di balle ma nemmeno un mezzo fiato per la vicenda Angeli e Demoni.

Ritratto di FLAGELLONERO

FLAGELLONERO

Lun, 08/07/2019 - 09:17

Andrea Indini, sempre più reazionario, sempre meno giornalista.

frapito

Lun, 08/07/2019 - 09:21

Ormai è lampante che, tutti quelli che "simpatizzano" per le ONG, sono quelli che con l'immigrazione fanno affari molto redditizi. Basta vedere lo spiegamento di mezzi, anche di propaganda. Le ong sono pirati mercenari di professione, e come i professionisti programmano tutto e non lasciano niente al caso. Non mi meraviglierei se "l'arresto con rilascio" della "Carola", fosse stato programmato ancora prima che la nave entrasse nelle acque territoriali. Ricordiamo che vi erano a bordo alcuni esponenti politici di chiara tendenza.

Ritratto di FLAGELLONERO

FLAGELLONERO

Lun, 08/07/2019 - 09:21

Signor pusillanime che hai scritto questa pagliacciata, se compi un'azione umanitaria non ce la rimandi la gente in Libia. In Libia li ingabbano, li torturano e li rapinano e lo fanno con il tuo aiuto, consapevole o meno. Se vuoi fare una cosa utile scrivi la verità, scrivi che la gente cme te li ammazzerebbe tutti. Meno ipocrisia e più testicoli!

Ritratto di Loudness

Loudness

Lun, 08/07/2019 - 09:34

Basterebbe sparare sia ai finiti naufraghi, sia ai finti salvatori dei naufraghi. Ed il problema si risolverebbe nel giro di poco.

Ritratto di Walhall

Walhall

Lun, 08/07/2019 - 09:35

Accampano scuse di ogni tenore per ingrossare il patrimonio dei loro lucrosi padroni sibariti ultra capitalisti miliardari. Se per la tedesca punkabbestia hanno racimolato oltre un milione in una settimana, perché non fanno altrettanto per costruire pozzi, scuole, ospedali, riqualificare il territorio e quant'altro atto a rendere dignitosa e autosufficiente la vita di queste persone nei loro Paesi? Semplice, perché attorno questa mercanzia umana ci si costruisce ville, lussi e likes sui socials, ci si garantisce un capitale semplice e blindato, e si trova occasione per fondare una assolutistica ideologia culturale isterica, basata su superstizioni non dissimili da quelle medioevali. Questa è la pochezza intellettuale di questi pretoriani dell'accoglienza senza futuro per nessuno, avvezzi a pensare secondo il vangelo dei loro annoiati facoltosi dominatori.

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Lun, 08/07/2019 - 09:41

L'intento, ormai più che manifesto, è quello di delegittimare Salvini. Ergo: se l'ostruzionismo pentastellato persiste cè una sola soluzione al problema ed è quella gordiana: far saltare il banco ed andare a nuove elezioni. Grulli avvisati...

hectorre

Lun, 08/07/2019 - 09:45

se queste navi non hanno i requisiti per navigare devono essere fermate ed il comandante arrestato poichè non garantisce la sicurezza!...se queste manchevolezze sono create ad arte per far sbarcare i clandestini, il comandante va arrestato per procurato allarme con l'inganno....le ong sono navi PRIVATE!!!...e come tali non possono muoversi liberamente infischiandosene delle acque territoriali, delle leggi e dei divieti!!!...anche i bambini sanno che gli scafisti e le ong lavorano in simbiosi...eh si,cari sinistri ottusi, "lavorano" è il termine esatto...nessun aiuto umanitario, nessun buonismo, nessun volontario, solo un business milionario ben organizzato...chi difende simili azioni o è colluso o ingenuo.

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Lun, 08/07/2019 - 09:50

#FLAGELLONERO- 09:21 Ecco l'ennesima "new entry" radical chic. Di cui, peraltro, avevamo un disperato bisogno."In Libia li ingabbano, li torturano e li rapinano..." di tutto. Tranne che degli smartphone.

DRAGONI

Lun, 08/07/2019 - 09:55

@FLAGELLONERO: la verità e' vidente!!I cattocomunisti beatamente viventi in Italia ed in Europa speculano sui poveri disgraziati che vogliono "clandestinamente" sbarcare nell'eldorado europa.I pietosi farisei catto comunisti lucrano , esentasse, centinaia milioni di EURO gabando chi , in buona fede dona alle ong perchè pensa di salvare dall'annegamento i clandestini che in verità pagano "sicuri di essere salvati", grazie a personaggi come te, dai naufragi "cercati e pagati" migliaia di dollari da ciascun "ricco" clandestino ai negrieri traghettatori che NON sono , chi sa perchè ,bersagli inquadrati dai buoinisti come te.

Fearless65

Lun, 08/07/2019 - 09:55

Ho letto di una signora di Benevento che ha presentato ricorso contro l'ordinanza di rilascio (della Rachete) del Gip Vella. Mi piacerebbe conoscere le motivazioni dell'impugnativa.

ziobeppe1951

Lun, 08/07/2019 - 09:57

FLAGELLOROSSO...”in Libia li ingabbano (?) li torturano e li rapinano “...e allora perché vogliono andare tutti in Libia?

luigi1947

Lun, 08/07/2019 - 09:57

Open Arms nave Spagnola è arrivata vicino a Lampedusa nelle acque territoriali Italiane.... Perchè nessuno ne parla ???

Ritratto di ilvillacastellano

ilvillacastellano

Lun, 08/07/2019 - 10:05

Sig. "Giorgio5819", anch'io sottoscrivo in pieno il suo commento, condividendo in toto il suo pensiero su tutto e tutti, compreso quanto riguarda la dignità del Presidente della Repubblica attuale, che risulta pari, diciamo, a quella dei precedenti. Non per niente costui è stato eletto da Renzi e compagnia varia sinistra, benvoluto dal Vaticano. E ovviamente non sono mancati apprezzamenti dell'esimio cavalier Berlusconi. Se oggi siamo nel letamaio in cui siamo e da cui non sarà facile uscirne, dobbiamo ringraziare tutti questi personaggi "chic" che, nonostante i danni già fatti, danno ancora fastidio facendo, per esempio, comunella con la Rackete, non volendo politicamente e democraticamente morire e scomparire dalla faccia della nazione, ma anche chi li ha votati e si ostina ancora a votarli quali novelli masochisti.

Ritratto di Giusto1910R

Giusto1910R

Lun, 08/07/2019 - 10:10

Perché non incriminare per diffusione di notizie false tutti quei politici che asseriscono situazioni catastrofiche, riguardo ai clandestini, che nessuno può verificare al solo scopo di avvalorare il progetto della sostituzione etnica? Loro sono più colpevoli delle ONG.

Ritratto di Raperonzolo Giallo

Raperonzolo Giallo

Lun, 08/07/2019 - 10:15

Bene, ma poco importante. A noi non dovete spiegare nulla, perché già sappiamo che sono mentitori seriali e istruttori professionisti sulla menzogna seriale. Agli altri è inutile spiegare, l'ideologia è più forte, i fatti non contano, i documenti non contano, la missione è "combattere i fassisti", come lemmings vanno avanti in questa direzione con una spinta che non conosce ostacoli, la logica non funziona, non ha mai funzionato per rischiarare le menti.

Ritratto di stamicchia

stamicchia

Lun, 08/07/2019 - 10:26

“Quando poi dalla Valletta è arrivata l'offerta di attracco, la Alex ha tirato dritto verso l'Italia”. Trappolone fiutato e neutralizzato, bravo Casarini e ragazzi. La Trenta aveva comunque offerto le navi della MM per trasportare i migranti a Malta ma salvino ha rifiutato, quando si dice l’anno coerenza. Per la serie, RITENTA SARAI PIÙ FORTUNATO.

Ritratto di stamicchia

stamicchia

Lun, 08/07/2019 - 10:28

“Il gommone aveva un motore perfettamente funzionante e abbastanza carburante”. Un gommone pur con motore perfettamente funzionante stipato all’inverosime è instabile, in ogni caso gli occupanti sono da considerare in imminente pericolo di vita e vanno dunque soccorsi.

Massimo Bernieri

Lun, 08/07/2019 - 10:33

Basta che ci creda la Magistratura e i ns commenti le ns proteste aria fritta.Idem le minacce di Salvini.

ginobernard

Lun, 08/07/2019 - 10:36

quando metti degli imbecilli intrisi di ideologia malata al potere che cosa ti aspetti se non il degrado totale? e qualcuno perversamente persevera paese del papa tutto detto

Ritratto di Loudness

Loudness

Lun, 08/07/2019 - 10:36

FLAGELLONERO visto il trend in salita di sovrappopolazione umana, l'unica azione umanitaria giustificabile e a favore del pianeta, sarebbe quella dell'estinzione programmata di voi sinistrati dem. Tanto non servite a nulla, ma non solo, durante la vostra esistenza fate solo danni a voi stessi ed agli altri

Ritratto di Risorgeremo

Risorgeremo

Lun, 08/07/2019 - 10:40

@Memphis35 09:50: perfetto! Aggiungerei che le galere libiche devono essere dotate di strani torturatori che rinvigoriscono le loro vittime, a giudicare dalle condizioni dei nerboruti palestrati che approdano in Italia.

ziobeppe1951

Lun, 08/07/2019 - 10:46

stamikkia....IONONSTOCONGLIORCHIDIBIBBIANO....(liquame di sinistra)

Ritratto di Risorgeremo

Risorgeremo

Lun, 08/07/2019 - 10:46

@Raperonzolo Giallo 10:15. I lemmings si buttano in massa dal dirupo senza chiedersi perché. I cattocomunisti sono talmente sicuri di incarnare la Verità che non riescono ad immaginare che la realtà dei fatti possa discostarsi dai loro ristretti orizzonti mentali. Sono capaci di vedere le cose solamente attraverso il prisma dell'ideologia e agiscono sempre e solo per l'ideologia fine a se stessa. Ma la realtà è razionale, indifferente alle interpretazioni di chicchessia e non fa sconti a nessuno.

Ritratto di Maximilien1791

Maximilien1791

Lun, 08/07/2019 - 10:46

Solo 5 menzogne ? Io vorrei porre un altro problema. Come mai l'ONU oppure UNHCR di fatto hanno delegato / appaltato la gestione dei profughi alle ONG ? Cosa piffero la paghiamo a fare l'ONU se non fa quello che è deputata a fare ? La soluzione sarebbe semplice un bel campo profughi in Libia vicino ad un porto, cosi da riportare in luogo sicuro chi si avventura per mare. Non vi pare ?

Ritratto di Maximilien1791

Maximilien1791

Lun, 08/07/2019 - 10:49

Alle obiezioni che in Libia c'è un conflitto, ricordo che l'ONU dispone di una forza militare , circa 100.000 effettivi in tutto e che nel suo statuto la forza di "peace keeping " ha come mandato :"Gli operatori di pace dell’ONU raggiungono paesi in guerra dove nessun’altro può o vuole andare allo scopo di prevenire la ripresa o l’inasprimento dei conflitti.". Quindi perché non vanno in Libia e lasciano il campo a scafisti e ONG ?

Una-mattina-mi-...

Lun, 08/07/2019 - 11:03

LE BUGIE VANNO SEMPRE A BRACCETTO: CI SONO QUELLE COLLETTIVE DELLE CRICCHE IMMIGRAZIONISTE, DEI SODALI, DELLE ONG, E POI CI SONO QUELLE INDIVIDUALI, DEI PASCIUTI VITELLONI TRASPORTATI, CON STORIE DA VERIFICARE, NOMI E IDENTITA' SPESSO DI FANTASIA. TUTTI SONO ACCOMUNATI DA DUE COSE: LA PRIMA COSA E' CHE, FORTUNA LORO, SONO BELLI IN CARNE, E LA SECONDA CHE VORREBBERO VIVERE AD UFO PER ANNI, SENZA COMBINARE UNA BENEAMATA MAZZA.

zadina

Lun, 08/07/2019 - 11:07

Io mi chiedo tutti questi buonisti della accoglienza che la predicano continuamente dal momento che hanno tanta generosità umanità buon cuore quanti clandestini hanno accolto nel loro appartamento e inserito nel loro stato di famiglia si facciano avanti e dimostrino coi fatti reali la loro grande generosità umanità e buon cuore ma immagino che non hanno mai accolto nessuno quindi fanno chiacchiere al vento senza nessun costrutto bla bla bla bla.

Italy4ever

Lun, 08/07/2019 - 11:29

Le ONG bugiarde? Chi l'avrebbe mai detto??? Interessano solo i soldi, non certo i migranti. Qualcuno paga perchè vengano sbarcati in Italia altrimenti non prendono un Euro! Questa è la sola verità.

roberto67

Lun, 08/07/2019 - 11:31

I migranti hanno pagato un biglietto per l'Italia, e qui la barca di turno deve portarli. Oltretutto i biglietti compensano largamente le eventuali multe e spese legali varie, finché la barca non viene requisita e affondata va tutto bene. I capitani, come la Rackete, eseguono semplicemente le istruzioni che ricevono: non decidono cosa fare ma solo come, dirigendo l'equipaggio.

Ritratto di Roberto_70

Roberto_70

Lun, 08/07/2019 - 11:37

Perdonate, ma a me non sono sembrate persone che fuggono da campi di detenzione in condizioni disumane. Non sto negando che ci siano, ma le persone inquadrate sono tutto fuorché profughi. Treccine colorate, nessun segno di mal nutrizione, bambini pasciuti. C'è da chiedersi chi li mette sui barchini, usando sempre donne incinta e/o bambini. Purtroppo la sinistra non ci vede o fa finta di non vedere, e i signori delle ONG si credono degli eroi quando in realtà fanno servizio di traversata gratuito.

Rossana Rossi

Lun, 08/07/2019 - 12:16

Rassegnatevi. Con un governo di imbe.cilli, una magistratura corrotta, Salvini che si oppone combattuto da tutti, un papa filo-clandestini, un presidente che mai concederà nuove elezioni QUESTA BATTAGLIA ANTI-CLANDESTINI è DESTINATA A FALLIRE. Saremo invasi da questa pletora di gente che si vuol far mantenere e l'europa pavida diventerà una succursale africana islamizzata e sopraffatta. Questo si vuole e questo succederà. Fallaci docet.

Ritratto di Antero

Antero

Lun, 08/07/2019 - 12:31

... SOLO CINQUE ?

Ritratto di Loudness

Loudness

Lun, 08/07/2019 - 12:32

zadina, non fare come i sinistri-dem che per far digerire l'invasione hanno sostituito la parola clandestini con migranti. Non chiamarli quindi buonisti, al posto di delinquenti. Questi non sono ne' buoni ne' buonisti, questi sono delinquenti della più brutta specie e che perseguono un fine; la sostituzione etnica.

Ritratto di Loudness

Loudness

Lun, 08/07/2019 - 12:35

Roberto_70 non c'è nulla di gratuito nell'affare immigrazione. Ogni attore, ogni struttura coinvolta ci fa del guadagno. Gli unici che ci perdono da questi loschi affari, sono gli italiani.

agosvac

Lun, 08/07/2019 - 12:47

Ormai sembra sia chiaro a tutti, almeno a quelli dotati di un po' di intelligenza e logica, che le ong, siano nazionali che internazionali, abbiano dichiarato guerra all'Italia. Le guerre non si combattono se non usando le forze armate della Nazione. Si dichiari lo stato di emergenza e se il Ministro della difesa non gradisce che si dimetta oppure venga sbattuta fuori: l'Italia è più importante di un Ministro!!!!! Oserei dire che lo stesso vale sia per il ministro dell'Economia che per il Ministro della Giustizia e per il ministro degli Esteri. Chi è con l'Italia, resti. Chi è contro l'Italia o si dimette oppure venga estromesso e sostituito con persone adeguate.

Ora

Lun, 08/07/2019 - 13:15

Xmortimermouse: Hai ragione la sinistra ( io non sono di sinistra) è talmente bugiarda che ancora oggi, e siamo nel 2019, non è riuscita a convincere i propri elettori che Ruby rubacuori era effettivamente la nipote di Mubarak.

Ritratto di Raperonzolo Giallo

Raperonzolo Giallo

Lun, 08/07/2019 - 13:46

Rossana Rossi purtroppo ha ragione. L'Italia è condannata comunque, Salvini ha messo un freno, ma da solo non può bastare. Nessun altro che possa spalleggiarlo si vede nemmeno all'orizzonte. Requiescimus in Pacem.

nunavut

Lun, 08/07/2019 - 13:48

@ Fearless65 9:55 Le posso dare un link Imolaoggi.it e clicchi sul N° 3 nello spazio precedenti in alto a sinistra,troverà quello che desidera sapere,buona lettura io la ho letta ed é bene articolata.Strano nessuno ne parla poi dicono che sono neutrali che raccontano la verità,loro raccontano solo le verità che fanno comodo alla loro tendenza politica.

Ritratto di DemetraAtenaAngerona

DemetraAtenaAngerona

Lun, 08/07/2019 - 14:58

UNA VERITA' INCONFUTABILE E SACRO SANTA RAGIONE PER FAR SBARCARE i migranti e l'equipaggio del VELIERO ALEX: UN SOLO BAGNO PER 70 PERSONE...PS le case di ringhiera erano meglio fornite.

Ritratto di tomari

tomari

Lun, 08/07/2019 - 16:22

@stamicchia: Leggi un po' cosa dice l'ONU, che tu ammiri tanto: La Convenzione ONU del 1982 dice che il passaggio di una nave è inoffensivo, dunque autorizzato. Ma aggiunge subito dopo "fintanto che non arrechi pregiudizio alla pace, alla sicurezza e al buon ordina dello stato costiero". E poi elenca 12 casi che rendono il passaggio non più inoffensivo. Il più interessante "Carico e scaricodi materiali, valuta o persone in violazionedelle leggi e dei regolamenti doganali, fiscali, sanitari o di IMMIGRAZIONE, vigenti nello stato costiero" Più chiaro di così? Dunque, anche il diritto internazionale vigente consente alle autorità nazionali di bloccare una nave.

Reip

Lun, 08/07/2019 - 17:27

Intanto continuano ad arrivare!

Sessantottino

Lun, 08/07/2019 - 18:28

Casarini, hai raggiunto una certa età, quando inizierai a lavorare e a versare i contributi per pagarti una futura pensione? O punti, come ora, su tutti gli Italiani che verseranno anche per la tua pensione sociale o per il reddito di cittadinanza?

Ritratto di hernando45

hernando45

Lun, 08/07/2019 - 18:31

Allora hanno dichiarato il FALSO i noleggiatori della barca a vela prima di partire dicendo che aveva 4 bed room e tre bagni!!! ATENONAAA 14e58!!!! Poi che questi "benefattori" siano tutti dei FALSONI, lo sappiamo TUTTI da tempo in Italia, ma non fa bene dirlo perche sei FASSISTA,LEGHISTA ecc ecc. Ed io ne vado fiero di esserlo!!!Ora e "spuntato" il RAGNO NERO, sicuramente si tratta di uno di quelli che ha cambiato NICK dopo le figuracce fatte sotto altro nome. Ma lo scopriremo presto e Beppe!!! Ciao.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Lun, 08/07/2019 - 18:55

@glagello rosso - ancora insisti? ma come ti permetti di insultare i lgiornalista? Non ti va, leggi altre riviste, fetente comunsita, tu si sempre più reazionario da cenrto sociale, meno intelligente.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Lun, 08/07/2019 - 18:56

Altro che 5 menzogne. Fanno arrossire i comunisti in queste gare.

stefi84

Lun, 08/07/2019 - 22:06

Quelli sbarcati dalle Ong sono solo il 9% di quelli arrivati. Ci sono i barchini e non solo, ma quelli che si fanno soccorrere dalle nostre navi. 3.000 in tutto , molto meno che nel 2017 e 2018, ma sempre troppi. In effetti poi sono per loro fortuna in maggior parte bene in carne e ben pasciuti, nessuno è senza smartphone (che i libici si siano dimenticati di toglierglieli?)

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Lun, 08/07/2019 - 22:55

@Flagello rosso - ma come fanno a far scrivere un comunista con linguaggio criminale come il tuo, e bannare i miei commenti? Paghi o serve lo scemo del villaggio per arricchire il forum d ibabbei?

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Lun, 08/07/2019 - 22:55

Siete rimasti indierto. Solo 5 falsità? Di menzogne ce ne sono a iosa.

killkoms

Lun, 08/07/2019 - 22:56

@sto min ky one,se il gommone è instabile,perché prendono il mare?perché sperano di essere raccattati dai buoni samaritani che poi li portano a casa d'altri?

killkoms

Lun, 08/07/2019 - 22:57

@demetraecc,.non glie lo ha detto il dottore di avventurarsi in mare su un canotto (dopo aver pagato dei criminali)!