"Inadeguato a fare il ministro". Mozione di sfiducia contro Poletti

Il ministro nell'occhio del ciclone dopo l'attacco ai giovani in fuga dall'Italia. Polemiche anche sul lavoro del figlio che prende soldi pubblici

Mentre il premier Paolo Gentiloni si trova a dover gestire l'emergenza banche e i conti in rosso di Alitalia, esplode in seno al governo il caso Poletti. Nei giorni scorsi, a colloquio con i giornalisti a Fano, il ministro del Lavoro ha attaccato a testa bassa i 100mila giovani che se ne sono andati dall'Italia perché non sono riusciti a trovare un buon lavoro: "È meglio non averli tra i piedi". Poi ha rincarato: "Non è che qui sono rimasti 60 milioni di 'pistola'". Parole che hanno fatto infuriare le opposizioni che questa mattina hanno depositato al Senato una mozione di sfiducia nei suoi confronti.

Ore infuocate per Giuliano Poletti. Le sue dichiarazioni sui giovani che vanno a lavorare all'estero hanno creato non pochi imbarazzi al governo. Anche perché nelle stesse ore è spuntata fuori la condizione del figlio Manuel che ha potuto non emigrare perché lavora nel feudo di papà e prende soldi pubblici. Una situazione piuttosto imbarazzante che ha scatenato accese critiche sui social network. "Io mi sporco anche le mani - ha provato a difendersi in una intervista al Fatto Quotidiano - mio padre non c'entra nulla con quei soldi". Ma l'indignazione generale resta. E fa ancor più eco se si riascoltano le parole del padre che, da ministro del Lavoro, ha avuto il coraggio di apostrofare che hanno dovuto lasciare il proprio Paese perché quel lavoro non lo hanno trovato.

Contro Poletti si è abbattuta ora una mozione di sfiducia. A firmarla sono i senatori di Sinistra italiana, del Movimento 5 Stelle, della Lega nord e del Gruppo Misto. "Il ministro - si legge nella mozione di sfiducia - ha nelle ultime settimane dato riprova di un comportamento totalmente inadeguato al suo ruolo, esprimendosi in più di un'occasione con un linguaggio discutibile e opinioni del tutto inaccettabili". La mozione di sfiducia ricorda, in particolar modo la dichiarazione "inaccettabile e che compromette la libertà di voto dei cittadini" di Poletti sulla possibilità di evitare il referendum sul Jobs Act grazie allo scioglimento delle Camere e alla convocazione delle elezioni politiche e le "affermazioni gravissime" dello stesso ministro sui giovani italiani costretti a cercare lavoro all'estero.

Commenti
Ritratto di Memphis35

Memphis35

Mer, 21/12/2016 - 14:23

Più che inadeguato, il poverino, è abelinato.

Ritratto di Carlo_Rovelli

Carlo_Rovelli

Mer, 21/12/2016 - 14:23

Questi ri-nominati manco hanno la vergogna di fare certe affermazioni .... Come se scambiare 100.000 giovani Italiani istruiti e emigrati con 180.000 migranti (all'anno) senza ne' arte ne' parte fosse un bilancio positivo per il Paese.

tatoscky

Mer, 21/12/2016 - 14:24

Dai si vede dalla faccia che persona è, sinistrorso ipocrita.

Beaufou

Mer, 21/12/2016 - 14:29

Eh, òspio! Solo Poletti è inadeguato, là dentro? E la Fedeli, la Madia, l'Orlando, il Gentiloni e compagnia cantante sono "adeguati"? Ecchecavolo, se a tutti occorre il bicchiere per fare la "O"! Ahahah.

edofoto

Mer, 21/12/2016 - 14:31

cosa pretendevate da un ex delle coop rosse, soltanto favoritismi e parole inadeguate essendo cresciuto in certi ambienti

Protagora

Mer, 21/12/2016 - 14:33

Individuo pessimo, inadatto e soprattutto deleterio.

Libertà75

Mer, 21/12/2016 - 14:39

che sia inadeguato è la palissiana, ma ancora più ecclatante è la maschiofobica, eterofobica e cristianofobica che è alla guida dell'istruzione

Finalmente

Mer, 21/12/2016 - 14:39

Anche si riuscisse a far dimettere questo ignobile personaggio, sono certo che i compagnucci lo riciclerebbero da qualche altra parte, sempre a spese nostre... tutto il sistema è marcio, senza una rivoluzione vera non alla turca, non ci muoviamo dal pantano che questi maledetti hanno creato nel corso degli anni.

Libero1

Mer, 21/12/2016 - 14:42

Per sapere chi fosse basta solo informarsi chi fosse e che lavoro faceva prima di essere reclutato dal giulare toscano nel suo governo pdioti-traditori.Che poi questo mezzo uomo si sia permesso di insultare 100 mila giovani emigrati all'estero definendoli "meglio non averli tra i piedi" fa venire voltastomaco.Che poi si permette di definire 100 mila giovani un accozzaglia e poi si scopre che il figlio e' imboscato nell'azienda di famiglia e pagato con i soldi pubblici dimostra da che gentaglia siamo governati.

longbard

Mer, 21/12/2016 - 14:44

E' indeguato come ministro, ma, sopratutto , è inadeguato come uomo.

roliboni258

Mer, 21/12/2016 - 14:44

sei una capra

leopard73

Mer, 21/12/2016 - 14:45

questo personaggio diamogli la zappa e mandiamolo a zappare in mezzo ai campi che e meglio toglierselo dalle palle parole da ministro queste!!!! e lui da cacciare non i giovani!! quando un ministro si siede a tavola con gente di mafia capitale ce poco da sperare che faccia l'interesse dei cittadini. buffone incapace e ladro. e dargli 1000€. al mese per mangiare e bollette da pagare!!! siete tutti uguali DITTATORI DELLA PEGGIOR SPECIE.

Ritratto di milan1899

milan1899

Mer, 21/12/2016 - 14:46

purtroppo non e' solo.....

gpl_srl@yahoo.it

Mer, 21/12/2016 - 14:47

Poletti???' Certamente si è laureato alla bocconi con un 110 e lode sanzionatogli da Monti!

Ritratto di Svevus

Svevus

Mer, 21/12/2016 - 14:47

Gravissime affermazioni di un ministro che si rivela incompetente, aggressivo verso i nostri migliori giovani, pieno di boria pari a quella dei ministri sovietici, e lesivo degli interessi dell' Italia nel mondo !

LuPiFrance

Mer, 21/12/2016 - 14:49

Inadeguato? e allora la fedeli?

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Mer, 21/12/2016 - 14:51

Tutti politici che si fanno mantenere dallo stato, loro e familiari. Concordo che il soggetto in questione invece è inadeguato a fare il ministro del lavoro, per quello che è successo.

Ritratto di aresfin

aresfin

Mer, 21/12/2016 - 14:52

Poletti, ex presidente della lega delle coop rosse, specialità: fare l'interesse del pd, per il resto una nullità. Gentaglia senza nè arte nè parte. Tipico dei pidioti.

alnew1

Mer, 21/12/2016 - 15:03

anche questo panzone imbucato, pensare prima di parlare no???

Ritratto di Margherita Campanella

Margherita Camp...

Mer, 21/12/2016 - 15:03

Un plauso alla Lega che superando la diversità ideologica ha saputo accordarsi e votare a favore della mozione assieme ad alcune forze dell'opposizione. Dove sono FI e FDI? "Appecorati" come sempre. Devono "impallinare tutti i ministri. Fuori tutti!

cgf

Mer, 21/12/2016 - 15:06

molto + inadeguatA è la ministrA all'istruzione, NON diamo pessimi esempi pubblici dello stato dell'istruzione in itaGlia!! mettetelA dove volete, ma in quel posto NO! quale autorità pensa di avere in un incontro con professori e rettori? Fa anche parte di un GOVERNO NON ELETTO!! a casa subito

geronimo1

Mer, 21/12/2016 - 15:06

Alla faccia dell' inadeguato...!!!!! Non si sono mai visti ministri più "grotteschi"...!!!! E' il superpotere delle COOPERATIVE che si scatena....Il Paese e' in mano loro...!!!!

scric

Mer, 21/12/2016 - 15:07

Fuori dalle balle, a casa grazie

Lucaferro

Mer, 21/12/2016 - 15:07

Sarebbe solo Poletti "inadeguato"..... ma lo sono TUTTI. Una nuova Banda Bassotti dove ottoperotto è passato agli esteri e Trudy segretario di stato. Che bello!

Ernestinho

Mer, 21/12/2016 - 15:10

Maledetto ministro. Ha ritrattato in parte quanto aveva detto solo per motivi di opportunità! E' chiaro che se i giovani avessero le stesse occasioni del figlio, non si muoverebbero dall'italia! Quella poveretta che è morta a Berlino era andata lì a lavorare perché non c'erano altre alternative. Ed i pensionati vanno via dall'italia perché non ce la fanno a vivere. Questa è la realtà. Non quanto detto dalle sue vacue parole!

roscor

Mer, 21/12/2016 - 15:10

Possibile che il conflitto di interesse esiste solo per Berlusconi? possibile che tutta la sinistra sistema figli moglie amici degli amici in qualsiasi posto di alto livello e nessuno reclama il conflitto? Mi sa che non ne parlano e non fanno una legge adeguata perche conviene un pò a tutti ;-)

Ritratto di bandog

bandog

Mer, 21/12/2016 - 15:11

Mahh,diciamo che fa il paio con quello della "pubblica ostruzione"

Ritratto di primulanonrossa

primulanonrossa

Mer, 21/12/2016 - 15:11

Vabbé, suo figlio prende soldi pubblici, però dicono che lo faccia TURANDOSI sempre il naso !!! Che schifo !!! Questa è la penultima volta !!!

Giulio42

Mer, 21/12/2016 - 15:16

Che vergogna, che ci sta a fare un ministro, padre, che pensa in questo modo dei giovani costretti ad andare all'estero per guadagnarsi il pane. Quando dicono quello che pensano, è l'unico momento che sono sinceri.

ir Pisano

Mer, 21/12/2016 - 15:16

ce n'è più d'uno di ministri da sfiduciare o paradossalmente non idonei come il ministro dell'istruzione.... no scusate dell'ignoranza

27Adriano

Mer, 21/12/2016 - 15:17

Egregio, per modo di dire, ministro, essere comunista non ti dà il diritto di disprezzare gli Italiani. Vergognati mangiapane a sbafo!

Gaetano44

Mer, 21/12/2016 - 15:19

Quando ci toglieremo di torno questa gente lontana mille miglia dal paese reale che dovrebbero rappresentare, mentre pensano solo alle sedie per se e famiglia??????????

il sorpasso

Mer, 21/12/2016 - 15:29

Il suo posto è alla Coop e basta!

Giorgio Colomba

Mer, 21/12/2016 - 15:31

Le parole di questo signore sono emblematiche della protervia che la sinistra del superattico, del tutto scollegata dalla realtà, non teme di esibire ad ogni latitudine - in particolare sotto le Due Torri - mentre si pasce e prospera grazie (e a danno) del popolo bue che la vota.

Ritratto di Roberto53

Roberto53

Mer, 21/12/2016 - 15:31

FI che fa, lo difende?

vince50

Mer, 21/12/2016 - 15:32

Inadeguato quindi adatto allo scopo,ma perchè risulta che gli altri lo siano?

Ernestinho

Mer, 21/12/2016 - 15:34

Anche quella poverina morta a Berlino era andata lì per lavorare perché non era facile farlo in Italia. Ed anche i pensionati vanno a vivere all'estero perché non ce la fanno a vivere in Italia. Certamente i nostri figli dovrebbero essere tutti figli di ministri e/o politicanti. Avrebbero la vita facilitata!

fisis

Mer, 21/12/2016 - 15:41

Un ministro del lavoro che dice che non è un problema se tanti giovani italiani, anche laureati, per i quali la comunità, oltre che loro stessi e le rispettive famiglie, ha investito anche in termini monetari ed economici, emigrano all'estero. Un ministro della pubblica istruzione (sic!) mai laureata e neanche in possesso del diploma di maturità (o di Stato, come si chiama adesso), e che per di più mente sul possesso dei proprio titolo di studio. Tutto ciò è veramente incredibile. Questi ministri farebbero bene a dimettersi. Le loro dichiarazioni e il loro comportamento sono un insulto per tanti che studiano, si impegnano e sono costretti a emigrare.

unosolo

Mer, 21/12/2016 - 15:47

non sparate alla croce rossa , abbiamo visto che tutti hanno un prezzo e questo dimostra che casino ha fatto prima l'ex PCM e poi ancora con questo nuovo , il baratto persevera , chiedete e vi sarà dato ma servono voti nelle due camere , un baratto continuo , pensate che quelli che si alternano nella varie TV del PD non hanno avuto o hanno un prezzo ?

Gianca59

Mer, 21/12/2016 - 15:50

Per fortuna esistono questi partiti a far loro e tradurre in azione ciò che gli italiani chiedono a gran voce. Manca all' elenco Forza Italia, il cui motto è: non disturbare il guidatore....sia mai che si debba andare a votare !

schiacciarayban

Mer, 21/12/2016 - 15:55

La domanda è: abbiamo ministri adeguati al ruolo? Forse 3 o 4 non di più.

Ritratto di Flex

Flex

Mer, 21/12/2016 - 16:09

Finalmente qualche "giovane" si sveglia.

Rossana Rossi

Mer, 21/12/2016 - 16:14

inadeguato come tutti i componenti di questi governicchi abusivi e incapaci.

Giorgio5819

Mer, 21/12/2016 - 16:18

Questo gordo figlio di una coop non poteva esprimersi diversamente, e' la quintessenza del nulla comunista.

Ritratto di Roberto_70

Roberto_70

Mer, 21/12/2016 - 16:19

Parlano senza pensare, non hanno un problema lessicale hanno un problema intellettivo, sono limitati. Comunque d'accordo, dovrebbe fare le valigie, visto che cosa pensa dei nostri giovani all'estero, a prescindere che siano dei laureati con master o semplici carpentieri. Sono sempre Italiani che abbiamo perso.

D2015

Mer, 21/12/2016 - 16:36

Hanno tutti in tasca una tesserina che garantisce stipendio e immunità. Non è una visa, nemmeno una master card, e nemmeno quella del servizio sanitario....., provate ad indovinare?

VittorioMar

Mer, 21/12/2016 - 16:59

..sono ancora incredulo che il PRESIDENTE abbia controfirmato queste NOMINE..!!...FALSI...INCAPACI ed anche CHIACCHIERATI!!!!

dondomenico

Mer, 21/12/2016 - 17:14

Quando sento lo spot..." la coop sei tu" penso a questo individuo rozzo ed arrogante che del ministro non ha nulla! Non ha mai lavorato in vita sua e fa il ministro di cosa? Del lavoro? Ma mi faccia il piacere, direbbe Totò! Intanto cominciamo a boicottare le coop; la coop e lui...non sono certo io!

MaxHeiliger

Mer, 21/12/2016 - 17:15

Via questo vile individuo e se ne vada la Fedeli. Basta con ladri, incompetenti e traditori

Cheyenne

Mer, 21/12/2016 - 17:22

fosse solo poletti l'inadeguato saremmo il primo paese al mondo e al-fango e fedeli e orlando e minniti e gentilone e lorenzin e praticamente tutto il clownesco governo?

Ritratto di semperfideis

semperfideis

Mer, 21/12/2016 - 17:22

ehi postare i messaggi Grazie....

giovauriem

Mer, 21/12/2016 - 17:26

per che la fedeli è adeguata ? e la boschi ? e la madia ? e la finocchiaro ? e gentiloni che li ha proposti ?(su ordine di napolitano e renzi) chi è adeguato negli ultimi tre governi imposti da napolitano ?

celafacciamose.....

Mer, 21/12/2016 - 17:27

Mi auguro che non succeda, ma le parole del padre sono quasi una pietra tombale sul destino della giovane di Sulmona che, con impegno, capacità e coraggio ha trovato in Germania la soluzione di problemi che i ministri del Lavoro non sanno trovare in Italia: lo dico anche scaramanticamente, ma si dovessero mai celebrare i funerali di questa nostra "emigrata", vada lui, questo miserabile, a porgere le condoglianze alla famiglia! MISERABILE LUI E CHI LO HA MESSO LI', E CHI HA RATIFICATO LA SUA NOMINA A MINISTRO DEL LAVORO.

agosvac

Mer, 21/12/2016 - 17:30

Che strano! Ho sempre pensato che il ministro poletti fosse inadeguato al suo ruolo non per quello che dice a sproposito ma per quello che non ha mai fatto di giusto da quando è ministro!!!

gianfran41

Mer, 21/12/2016 - 18:06

Come spiega questa specie di ministro il 40% e oltre di giovani disoccupati (in Italia non all'estero)?

Ritratto di EMILIO1239

EMILIO1239

Mer, 21/12/2016 - 18:11

Una domanda dott. Sergio Rame... Perchè Forza Italia non partecipa alla richiesta di mozione di sfiducia? Non ci capisco più nulla!!!

Trinky

Mer, 21/12/2016 - 18:13

se sto governo fosse stato di destra ci sarebbe stata l'italia intera bloccata dagli scioperi di protesta proclamati da mamma CGIL...

Anonimo (non verificato)

Ritratto di alfredido2

alfredido2

Mer, 21/12/2016 - 18:17

Più che inadeguato sembra ragioni , a volte , come se fosse offuscato dall'alcol. Ma se doveva finire così , sempre con gli stessi Comunisti al potere, perchè ci hanno portato a votare ?

Anonimo (non verificato)

Ritratto di oldpeterjazz

oldpeterjazz

Mer, 21/12/2016 - 18:19

Si, forse come ministro è inadeguato, però bisogna riconoscere che come pizzicarolo sarebbe perfetto.

Anonimo (non verificato)

semperquel

Mer, 21/12/2016 - 18:36

Tutta gente che non ha mai lavorato un giorno , sempre dentro le COOP alle spalle nostre e di chi lavora veramente e paga fior di tasse per mantenere questi zoticoni ignoranti e incompetenti , solo una cosa sanno fare : rubare e sistemare figli e parenti nelle mangiatoie pubbliche , è ora di finirla , il vaso è pieno...

Lisandren

Mer, 21/12/2016 - 18:36

A casa questa faccia da culo!

frabelli1

Mer, 21/12/2016 - 18:42

Non è il solo nel Pd ad essere inadeguato, anche la "ministra" superaureata lo è, così penso come moltissimi altri politici nel PD

nordest

Mer, 21/12/2016 - 19:07

MA perché solo i più idioti vanno nei posti più importanti :vedi Poletti

aldoroma

Mer, 21/12/2016 - 19:32

Inadeguato lui??e gli altri???? Tutti a casa a casa a casa ......

Jimisong007

Gio, 22/12/2016 - 01:25

"Fidel" Poletti, Italia come Cuba, se lasci non torni per 5 anni?

Popi46

Gio, 22/12/2016 - 06:22

La gaffe di Poletti è clamorosa,ma è una gaffe.Le idee della Fedeli sono pericolose,il che è peggio. Per questa niente mozioni?

Duka

Gio, 22/12/2016 - 08:25

Perchè gli altri tipo Fedeli, Pinotti, Lorenzin, Alfano che sono : i salvatori della patria?

Fjr

Gio, 22/12/2016 - 10:33

I cervelli , quelli seri sono in fuga , quelli marci nelle alte sfere invece , col piffero che mollano

Fjr

Gio, 22/12/2016 - 10:35

Con quella faccia un po' cosi' quel l'espressione un po' così che abbiamo noi , quando il cervello latita