Alemanno: «Mi merito un 6 e mezzo»

Alemanno: «Mi merito un 6 e mezzo»

Si promuove, ma senza esagerare. «Che voto darebbe alla sua giunta?», gli hanno chiesto alla manifestazione «Cortina Incontra» e Gianni Alemanno (nella foto), sindaco di Roma, ha scelto il basso profilo: «6 e mezzo. Tutto è migliorabile. Vedremo dopo le regionali se è necessario qualche aggiustamento». Su quali siano i temi da affrontare per cambiare la vita della Capitale, Alemanno non ha dubbi: «Primo punto essenziale sono le infrastrutture, servono subito nuove linee della metropolitana. La sicurezza è al secondo posto: bisogna fermare l’immigrazione clandestina ma anche la malavita dai colletti bianchi nostrana. Terzo problema da risolvere, quello di Roma Capitale, per avere maggiore autonomia fiscale».

Commenti