Arriva l'eclissi parziale: ecco quando e dove vedere la Luna Rossa

La Luna diventerà rossa e sarà visibile in tutta Italia. L'esperto: "Il massimo dell'eclissi si ha verso le 23.30. A fare da sfondo anche un corteo celeste"

Dopo l’eclissi totale del 21 gennaio 2019, stasera la Luna torna a rendersi protagonista di uno spettacolo nel nostro cielo tingendosi di rossastro. Il fenomeno sarà visibile anche a occhio nudo, sempre se le condizioni meteo lo permetteranno: l'eclissi odierna - che sarà l'ultima fino al 23 ottobre 2023 - coincide proprio con il 50° anniversario dello sbarco dell'uomo sulla Luna.

Il cono d’ombra della Terra oscurerà la Luna tra il 55 e il 70%, corrispondente a circa 2/3. La vera e propria eclissi prenderà il via alle 22.00 per poi concludersi verso le 02.20; il picco verrà raggiunto alle 23.30.

Non ci sarà bisogno di particolari lenti o filtri solari: per una migliore visione si consiglia l'utilizzo di binocoli e telescopi e di osservare in luoghi alti e lontani da luci artificiali. VirtualTelescope trasmetterà l'evento in diretta streaming dall’inizio della penombra.

Parla l'esperto

Paolo Volpini dell'Uai (Unione Astrofili Italiani) ha spiegato all'Ansa i dettagli del fenomeno: "La Luna sorge poco dopo le 20.30, ora italiana, e inizia a entrare nella penombra della Terra verso le 20.45, quando è ancora bassa sull'orizzonte. La fase d'ombra inizia invece intorno alle 22.00 e il massimo dell'eclissi si ha verso 23:30. L'intero fenomeno dura circa 5 ore e mezza. La Luna infatti esce dalla penombra terrestre alle 2:17. A fare da sfondo alla Luna eclissata anche un corteo celeste. Nel corso della serata, guardando verso Sud-Est, si possono vedere in fila Antares, la stella più luminosa della costellazione dello Scorpione, poi Giove, l'oggetto più luminoso del cielo, e infine Saturno e la Luna".

Volpini ha poi specificato che sarà possibile vedere anche due passaggi della Stazione Spaziale: "Il primo, poco sopra Saturno e la Luna, è visibile dall'Italia centro-meridionale a partire dalle 21.25. Il secondo transito, visibile in tutta Italia, è alle 22.58, sulla verticale della Penisola, poco a Nord di Roma".

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti

diesonne

Mar, 16/07/2019 - 14:03

diesonne la luna non e+ lunatica,sono gliumani i veri lunatici