Brennero, esplosione in un supermercato: si temono vittime

L'incidente nella località di Sankt Jodok, in Austria: uno scoppio improvviso e molto forte che ha fatto feriti e probabilmente anche morti

Brennero, esplosione in un supermercato: si temono vittime

L'incidente, forse per una fuga di gas, nel supermercato Sankt Jodok, a pochi chilometri dalla frontiera del Brennero: una violenta esplosione che avrebbero causato numerosi feriti e, si teme, anche diverse vittime.

A dare notizia dell'accaduto la versione online del quotidiano locale Tiroler Tageszeitung: il fatto è avvenuto attorno alle 11:30 di questa mattina.

Uno scoppio violentissimo e improvviso, in un affollato mercato alimentare: sul posto sono arrivati i soccorsi e i mezzi dei vigili del fuoco, impegnati a spegnare le fiamme divampata a seguito dall'esplosione. I soccorritori temono che sotto le maceriee della struttura, completamente distrutta, possano esserci numerose persone.

Da quanto si apprende, la deflagrazione si sarebbe verificata mentre erano in corso dei lavori di manutenzione ad alcune tubature di gas, ma non è ancora chiara del tutto la dinamica di quanto successo. Stando alle primissime informazioni – scrive l'Agi - si tratterebbe di un errore umano: un operaio avrebbe bucato un tubo del gas.

E sempre secondo l'agenzia stampa, sono 9 le persone rimaste ferite, mentre una è rimasta intrappolata sotto le macerie dell'edificio.

I soccorritori hanno informato la popolazione di tenere chiuse le finestre delle proprie abitazioni a seguito dell'enorme colonna di fumo sprigionatasi a causa dell'incendio.

Commenti
Disclaimer
I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
ilGiornale.it Logo Ricarica