"Non sei italiana...". Ma il sindaco leghista difende difende l'atleta insultata

La 23enne, campionessa del lancio del peso, vorrebbe gareggiare per la Nazionale italiana ed entrare nelle forze dell’ordine

Danielle Frédérique Madam, 23 anni, di origini camerunensi, campionessa di atletica nella specialità del lancio del peso, è stata intervistata dal Corriere, al quale ha confessato di avere diversi sogni nel cassetto, come per esempio quello di indossare la maglia azzurra della Nazionale italiana ed entrare nelle forze dell’ordine. Magari per lavorare all’ufficio immigrazione della Questura. Già, perché lei si sente italiana a tutti gli effetti. Ma senza cittadinanza, i suoi sogni non saranno realizzabili.

Arrivata in Italia quando aveva 7 anni, era scappata dal Camerun con la madre e il fratello, in seguito all’uccisione del padre. Pavia è la città che ha scelto per vivere, studiare e allenarsi. Secondo le leggi italiane, il foglio di carta per lei così fondamentale potrebbe arrivare solo nel 2030. In suo aiuto è quindi arrivato il primo cittadino di Pavia, Mario Fabrizio Fracassi, della Lega, che ha deciso di prendere carta e penna per cercare di accelerare l’iter. Fracassi ha infatti scritto al Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, per chiedere di concedere all 23enne la cittadinanza.

L'episodio razzista

Nei giorni scorsi, la giovane era stata vittima di un episodio di razzismo nei suoi confronti. Danielle lavora al bancone di un bar di Pavia. Un cliente ha ordinato una consumazione e, prima di andarsene, l’ha aggredita con cattiveria, dicendole: “Tu non sei italiana, a cosa ti serve diventare italiana? Non lo diventerai mai”. C’è da dire che qualche giorno prima La ragazza aveva commentato su Facebook e Instagram l’esame di italiano sostenuto dal giocatore Suarez: “Se fossi un’extracomunitaria di serie A non avrei problemi a ottenere il passaporto”. Il post aveva ricevuto insulti e commenti poco gradevoli. Sul web quelle parole non l’abevano spaventata, come ha detto lei, non le importa di leoni da tastiera frustrati. Ma trovarsi davanti un 45enne che la aggredisce mentre sta lavorando, l’ha preoccupata. Danielle è una brava ragazza che per mantenersi all’università, pagare l’affitto e poter allenarsi, svolge tre lavori.

Il sindaco leghista chiede per Danielle la cittadinanza italiana

La 23enne, che parla perfettamente italiano e anche un po’ di dialetto pavese, ha spiegato: “Lavoro al bar, di mattina presto faccio le pulizie in un condominio, e nel pomeriggio la baby sitter. Poi preparo il borsone e volo ad allenarmi, anche se nonostante le medaglie, la maglia azzurra sembra essere un miraggio”. Una decina di anni dovrebbero ancora passare prima di riuscire a raggiungere il suo obiettivo: diventare italiana a tutti gli effetti. Per accelerare l’iter, il sindaco leghista Fracassi ha deciso di incontrarla a Palazzo Mezzabarba, e farle leggere la lettra indirizzata al Capo dello Stato. “Danielle Madam è italiana, è lombarda, è pavese. Gli attacchi che ha subito sono intollerabili, li ho subito respinti e ho sposato la questione della cittadinanza. È una persona esemplare, come atleta e soprattutto come cittadina. Lavora, si allena, crede nei suoi sogni e nei valori. Spero che il presidente della Repubblica si faccia carico del suo caso. Chiedere regole severe in fatto di immigrazione e cittadinanza non significa essere razzisti: io sono un sindaco leghista e lo sono orgogliosamente, ma a chi mi chiede se questo sia in contraddizione con il leghismo dico: non avete capito niente”.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti
Ritratto di bandog

bandog

Ven, 09/10/2020 - 11:05

appoggio incondizionato alla ragazza ed a chi si fa alfiere per darle la Cittadinanza,visto che la merita più di altri!!

justic2015

Ven, 09/10/2020 - 11:07

Difatti non è italiana e africana che si è trasferita nel paese delle meraviglie nulla a che fare con l'Italia il dna italiano da quello che sappiamo non è di colore nero punto, in America sono chiamati afroamericani nel paese delle meraviglie si possono percepire come afroitaliani e non rompessero ogni giorno con sxxxxxxxe che non hanno senso.

alox

Ven, 09/10/2020 - 11:09

Se portano EURI il colore passa in secondo piano. Ovunque

Santorredisantarosa

Ven, 09/10/2020 - 11:11

SE VI SONO LE NORME PER DIVENTARE ITALIANA, E MAGARI CATTOLICA O CRISTIANA, PERCHE' NO?

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Ven, 09/10/2020 - 11:19

se andassi a lavorare in Giappone per 10 o 20 anni cosa sarei un giapponese secondo voi o un italiano emigrato in Giappone? Stessa cosa per questi marocchini.

quarantena

Ven, 09/10/2020 - 11:25

diciamo che questa è la posizione ufficiale della Lega, nonostante sovietici e cafoni vari tentino di appiopparci i peggiori intenti fasisti e rasisti ! In ogni suo commento pubblico, Salvini ha sempre ribadito questa posizione ma i soliti squallidi kompagni, sempre fingono di non capire e sistematicamente ribaltano le posizioni ! Ricordo che sin da ragazzetto, ponevo i razzisti nell'ultimo girone dell'inferno (spesso i borsisti africani della mia classe, venivano a studiare a casa mia) e tale sono rimasto pur votando ora convintamente Lega: nulla di meglio che stimare e provare amicizia e fratellanza per GLI IMMIGRATI REGOLARI che sono qui per lavorare ed operare onestamente nel rispetto delle nostre leggi e tradizioni aiutandoci a crescere e prosperare !

AntonioLatela

Ven, 09/10/2020 - 11:29

Bravo Sindaco ! Complimenti per il suo nobile comportamento. Lei fa onore alla società civile, alla sua Amministrazione Comunale ed alla Lega. Avanti così........e vedrete buoni risultati in termini di consensi “allargati” .

baio57

Ven, 09/10/2020 - 11:32

Sedici anni fa entrava in Italia chi scappava veramente da guerre e persecuzioni ,oggi invece......

ST6

Ven, 09/10/2020 - 11:40

Leghisti: gli van bene tutti oramai, oh. Basta non siano di nappule.

Ritratto di Spiderman59

Spiderman59

Ven, 09/10/2020 - 11:42

Lettore justic2015, approvo incondizionato al commento ineccepibile, a molti fa male assaggiare la verità che è proprio quella, inutile fare le capriole o i salti mortali con avvitamenti plurimi sinistri!

donzaucker

Ven, 09/10/2020 - 11:46

E' interessante notare come un sindaco leghista non razzista sia una cosa che fa notizia.

mimmo1960

Ven, 09/10/2020 - 11:50

Per ST6. Lei rossica!!! difendere una persona di colore non è una eslusiva della sinistra!

sottolapancalacapra

Ven, 09/10/2020 - 12:01

La Lega è un partito più antirazzista del PD, e detiene tutti i record per provarlo: il primo senatore africano, il primo sindaco musulmano, ampliamento dei corridoi umanitari per portare più naufraghi bisognosi in Italia. Ora i leghisti affermano che una donna chiamata "Danielle Madam" e di fenotipo chiaramente africano è italiana. Bravi, bene, bis!

cabass

Ven, 09/10/2020 - 12:28

@ST6: basta che non siano kompagni rosikoni! ;-)

gianf54

Ven, 09/10/2020 - 12:34

E' italiana a tutti gli effetti,e , magari, porta anche onore all'Italia, visti i suoi successi sportivi; Non confondiamola, per favore, con i clandestini spacciatori e delinquenti; BRAVO al sindaco Fracassi...!!!

Ritratto di Suino_per_gli_ospiti

Suino_per_gli_ospiti

Ven, 09/10/2020 - 12:57

"tu non sei italiana" è la verità e non un insulto. E anche se fosse nata qui, un topo nato in una stalla non sarà mai un cavallo.

necken

Ven, 09/10/2020 - 13:02

Il sindaco ha fatto benissimo, quando si tratta di persone che possono dare lustro sportivo, scientifico, artistico o semplici ma onesti lavoratori...ed hanno la fedina penale pulita, conoscono la ns lingua, magari sono pure cristiani, non vedo problemi a concedere la cittadinanza. Nel caso specifico sussurrei si tratta anche di una bella ragazza!

electric

Ven, 09/10/2020 - 13:18

Il sindaco di Pavia, Mario Fracassi, rispetta il vero spirito leghista e del centro destra: massimo rispetto e considerazione per chi viene in Italia per lavorare e per integrarsi, espulsione per chi viene in Italia per delinquere e per farsi mantenere a sbafo. È tanto difficile da comprendere per le teste vuote dei pidioti?

arkkan

Ven, 09/10/2020 - 13:24

Non comprendo il problema. Dopo dieci anni di residenza il cittadino extracomunitario può chiedere la cittadinanza. Questa è in Italia da 16 anni. Qual'è il problema?

DIAPASON

Ven, 09/10/2020 - 13:33

c'è tanto da fare in camerun, perchè rinnegare le proprie radici ?

Ritratto di fergo01

fergo01

Ven, 09/10/2020 - 14:09

BRAVO SINDACO !!! chissà perché la testa è usata solo da chi non è di sinistra

Ritratto di ANGELO LIBERO 70

ANGELO LIBERO 70

Ven, 09/10/2020 - 14:10

Mi sa che è il sindaco che non ha capito nulla. Se togliamo i razzisti la Lega sarà intorno al 2%, come tanti commentatori confermano.

Ritratto di fergo01

fergo01

Ven, 09/10/2020 - 14:15

ST6 al solito, ti fai riconoscere... alla lega (e non sono leghista ma ciò che ti sto per dire forse ti è sfuggito) piacciono coloro che vogliono venire in italia in maniera regolare per lavorare seriamente. di cialtroni, come tutti i sinistri pretendono di accettare, l'italia ne fa volentieri a meno.... forse ora ti è più chiara l'idea della destra italiana, ma dubito fortemente

Ritratto di giovinap

giovinap

Ven, 09/10/2020 - 14:40

di quale insulto state parlando? forse dire a un cinese, un americano, un canadese, un australiano, un francese, un africano(del nord e del sud)un tedesco, un inglese, uno spagnolo, un russo, un olandese , non sei italiano è un insulto?

Ritratto di AlbertodaLecco

AlbertodaLecco

Ven, 09/10/2020 - 16:07

Ma che cacchio dite in questo articolo? Dove starebbe l'insulto se uno pensa e dice a una persona nata in Africa, di altra etnia, che per come la vede lui non la ritiene 'italiana'? Dove sta l'epiteto in questa frase? E' obbligatorio per legge pensare e parlare come vogliono i buonisti? Siamo in URSS di Breznev e dobbiamo seguire il pensiero unico o essere rieducati? Non accetto queste cose.

BEPPONE50

Ven, 09/10/2020 - 16:12

Cosa ne pensa lo statista Salvini che ha prolungato ancora di piu per avere la cittadinanza Italiana Il Capitano e' un povero uomo

claudio63

Ven, 09/10/2020 - 16:14

Non ho notato commenti dei puristi della italianita' per il caso Suarez; pecunia non olet, evidentemente. Per inciso,la storia dello Stivale e' forse la piu' mischiata del genere umano; qualcuno mi definirebbe cosa e' nella fattispecie un italiano?(nazista) Eugenetica per tutti? Mio padre, gentiluomo di oltre 93 anni mi dice spesso : la patria non e' dove nasci,ma dove mangi e FAI da mangiare.Quanto ai topi che nascono in una stalla e si credono cavalli, devo dire che in Italia ce ne sono tanti, purtroppo.Triste leggere ancora chi crede nella purezza della razza, perche questi sapientoni non hanno capito che siamo tutti una sola cosa: Homo sapiens sapiens, indipendentemente dal colore. Miserabili topini.

d'annunzianof

Ven, 09/10/2020 - 16:16

si e` italiani per sangue e basta!

giolio

Ven, 09/10/2020 - 16:37

Subito la cittadinza........sinistrati antagonisti centri sociali questo si che e un motivo di protesta .Questa donna si merita il passaporto e si merita la maglia azzurra 3 lavori studia fa sport cosa si vuole di piü IO SONO DI DESTRA E QUELLO CHE E GIUSTO SI DEVE ACCETTARE gli accattoni subito rimpatriati

Antonio43

Ven, 09/10/2020 - 16:49

Vuoi vedere che d'annunziano ha il sangue blu'?

ulio1974

Ven, 09/10/2020 - 16:51

franco-a-trier_DE 11:19: la tua ignoranza è sconfinata come le praterie del far-west, forse di più. camerunese non vuol dire marocchina. e mi pare impossibile che uno possa andare a lavorare in giappone a 7 anni. invece che spararle a gratis ed occupare inutilmente memoria nei server di questo giornale, continua a bere birra, l'unica cosa che ti riesce.

ulio1974

Ven, 09/10/2020 - 16:53

Suino_per_gli_ospiti: parli di topi e cavalli per dar forza al nome che ti sei scelto??

ulio1974

Ven, 09/10/2020 - 16:55

conoscendo lo stereotipo medio dell'italiano, io mi offenderei se mi dicessero "tu sei italiano".

pinolino

Ven, 09/10/2020 - 16:58

Il tizio del bar è l'ennesimo coniglio che sceglie un agnello per atteggiarsi a leone.

Korgek

Ven, 09/10/2020 - 17:10

Beppone50, il Capitano è anche quello che ha dato la cittadinanza al bambino (egiziano? Non ricordo) che aveva in qualche modo salvato i compagni dal sequestratore senegalese. Il pover uomo sei tu, comunistone inutile.

Korgek

Ven, 09/10/2020 - 17:14

Al di là del tizio del bar che ha fatto una chiacchera da bar e niente più, inviterei qualcuno a paragonare questa ragazza con le centinaia di migliaia di risorse boldriniane che vengono irregolarmente qui. C'è merito e merito, sicuramente lei la cittadinanza se la merita, le centinaia di migliaia di risorse boldriniane meritano invece il rimpatrio.

Ritratto di giovinap

giovinap

Ven, 09/10/2020 - 17:30

ulio ce lo devi ancora dimostrare che sei italiano mica ti possiamo credere sulla parola!

Seawolf1

Ven, 09/10/2020 - 17:34

ci mancava solo questa

Ritratto di navajo

navajo

Ven, 09/10/2020 - 17:36

Il Sindaco ha capito tutto. Se al PD tolgono tutti quelli che dicono corbellerie, non ci rimane nessuno, come dimostrano tutti i sinistrati che commentano, alla Angelo Libero.

antoniopochesci

Ven, 09/10/2020 - 17:43

Chi predica non pratica chi pratica non predica: bravo, sindaco, che fa i fatti e lascia le chiacchiere agli altri.

claudio63

Ven, 09/10/2020 - 17:44

ulio-1974: Non ti curar di lor, ma guarda e passa...ai topini che si credon cavalli, di qualunque tessera non bisogna dare importanza,e' gente che vive male nella loro invidia e complesso di inferiorita'.Se tutti gli italiani fossero come quello del bar,franco a Trier (convenientemente collocato in germania, guarda il caso) ,il d'annunziof (e il Gabriele si sta rivoltando nella tomba) che non ricorda TUTTE le opere del Vate, altrimenti morirebbe di vergogna per la sua ignorazanza crassa e voluta...ci sarebbe solo da vergognarsi e PREGARE che altra gente come questa giovane intraprendente porti buon sangue al Paese.

killkoms

Ven, 09/10/2020 - 19:16

se sta da 16 anni in Italia e non ha la cittadinanza vuol dire che sconta qualche omissione/colpa della sua famiglia!

Ritratto di Flex

Flex

Ven, 09/10/2020 - 19:42

E' a persone come queste che si dovrebbe concedere la cittadinanza e bene ha fatto il sindaco a difenderla. Spero che il Presidente le conceda la cittadinanza "motu proprio".

Ritratto di bandog

bandog

Sab, 10/10/2020 - 12:20

franco-a-trier_DE Ven, 09/10/2020 - 11:19,CCIAI RAGGIONE..infatti tu sei un itagliano prono e servile ai kartoffen!!!

———

Lun, 19/10/2020 - 14:15

Il vero e proprio razzismo è contra tutti gli altri che possono anche ottenere la cittadinanza IUS CULTURALE, ma non hanno una lettera del sindaco per avere un trattamento speciale. La verità è che molto di loro vogliono la cittadinanza, ma non hanno la volontà a eseguire la procedura.