Dpcm di Natale, Il Viminale: "70mila unità di polizia nel periodo natalizio"

Luciana Lamorgese prepara il Natale dei controlli sul territorio: saranno 70mila le unità di polizia dispiegate per il rispetto del Dpcm

"Con questo quadro di misure confidiamo di poter affrontare più distesamente il mese di dicembre. Vorremmo arrivare a Natale con predisposizione d'animo serena", diceva Giuseppe Conte lo scorso 25 ottobre presentando il Dpcm di questo autunno con il quale chiuse i locali della ristorazione. A Natale mancano esattamente 20 giorni, 19 se si considera il 24 dicembre, e della "predisposizione d'animo serena" non c'è nemmeno l'ombra. Anzi, quest'oggi il ministro Luciana Lamorgese ha svelato quale sarà il piano per le festività natalizie, lasciando intendere che verranno aumentati i controlli sulle strade del Paese per evitare le violazioni del Dpcm di Natale.

Riassumendo le misure introdotte lo scorso 3 dicembre: dal 21 al 6 dicembre sarà vietato entrare/uscire dalle regioni. L'unica eccezione è concessa a chi deve raggiungere la sua residenza o domicilio abituale e per i soliti comprovati motivi. Nelle giornate del 25 e del 26 dicembre, oltre che il 1 gennaio, saranno vietati tutti gli spostamenti tra i comuni, fatti salvi i comprovati motivi. Durante quei tre giorni di festa saranno vietati anche gli spostamenti verso le seconde case in un comune diverso.

Alla luce di queste forti restrizioni messe in campo per cercare di limitare i contatti tra le persone durante le festività natalizie, Luciana Lamorgese a Sky Tg24 ha spiegato che "nel periodo natalizio ci saranno 70mila unità addette a questo tipo di controllo ma con grande senso di equilibrio dal momento che sono aperti i negozi anche per salvaguardare un certo tipo di economia". Un dispiegamento di forze imponente che coprirà l'intero territorio nazionale, ma il ministro dell'Interno ci tranquillizzare gli italiani: "Ci sarà un controllo discreto, non ci può essere una militarizzazione delle città". Le disposizioni per gli operatori di sicurezza sono chiare: "Faremo ulteriori controlli, più incisivi, alle frontiere e negli aeroporti per evitare il diffondersi della pandemia. Più controlli e tamponi. Dobbiamo stare attenti, perchè abbiamo avuto l'esperienza dell'estate che non è stata positiva, e dobbiamo evitare assolutamente una terza ondata".

Il pensiero va inevitabilmente a quanto visto nei giorni di Pasqua, quando l'Italia era nel pieno del lockdown totale. Questa volta sarà diverso, persiste la libertà di circolare anche se con evidenti limiti. Il Natale è uno dei periodo più attesi e quest'anno si dovranno necessariamente rivedere le tradizioni: "Sarà certamente un Natale particolare, di sacrifici, dovremmo allontanarci dalle nostre tradizioni. Ma sarà necessario perché ci consentirà di affrontare l'anno nuovo in maggiore sicurezza".

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti
Ritratto di giùalnord

giùalnord

Sab, 05/12/2020 - 15:14

Se il ministro Lamorgese dispiegasse tutte queste forze dell'ordine per bloccare i clandestini fraudolenti molti problemi si risolverebbero a monte;tant'è vero che...

Ritratto di mbferno

mbferno

Sab, 05/12/2020 - 15:17

Oh,cielo,ma com'è fulminea la Lamorgese a sguinzagliare poliziotti, cani,elicotteri e droni per stanare gli italiani che gli pagano lo stipendio. Peccato che questo ingente spiegamento di forze rimanga a fare polvere in garage in altre situazioni,come ad esempio,micro e macro criminalità diffusa,spaccio di droga, clandestini infetti che si aggirano come zombie senza meta etc etc. Speriamo venga eliminata politicamente, fra 4 giorni..

Ritratto di filospinato

filospinato

Sab, 05/12/2020 - 15:20

Per Natale gli italiani non potevano ricevere un regalo migliore di questo: un governo balordo! Furti in aumento e quotidiane vessazioni, e minacce di sanzioni. Buone feeeste.

silvano45

Sab, 05/12/2020 - 15:35

È il paese con la più alta mortalità per pandemia con le peggiori restrizioni e eliminazioni delle libertà individuali in stile regime comunista nonostante cio'i nostri vanagloriosi governanti si sono vantati dei risultati e oggi i nuovi gerarchi invece di perseguire stupratori spacciatori ladri occupazioni mobilitano le forze ordine contro i cittadini italiani Illegalità incostituzionalità di queste decisioni devono essere chiare per chi le prende e ne dovrà pagare le conseguenze un ministro degli interni non può essere al servizio di un partito.

cegs49

Sab, 05/12/2020 - 15:37

Direi che una soluzione per glispostamenti c'è e mi meraviglio che a Napoli non ci abbiano ancora pensato! Un bel Kit di trasformazione in "immigrato "irregolare . Cerone nero vestiti casual di 2 mano parrucca e vai .. puoi girare senza problemi anche di notte...scommetto che non li ferma nessuno.

Ritratto di Daniele Milan

Daniele Milan

Sab, 05/12/2020 - 15:45

Disposizioni date dal più incapace ed inetto ministro degli interni del pianeta. Nel mentre, migliaia di clandestini girano a zonzo per l'Italia. Figuriamoci se rispetto queste pagliacciate.....

michelemichelino

Sab, 05/12/2020 - 15:47

Neanche lo scrittore inglese George Orwell, col suo romanzo "1984" (in cui appare un inquietante personaggio chiamato il "Grande Fratello") avrebbe mai immaginato che la realtà (operata da questo attuale governo italiano capitanato da Giuseppi Conte) avrebbe superato ogni sua più fervida fantasia...se fosse stato ancora vivo sarebbe stato scioccato da quello che sta avvenendo in Italia, dove tutte le libertà fondamentali, anche quelle di festeggiare il Natale in famiglia, sono state soppresse, con la scusa di fermare un virus che invece deciderà egli stesso quando dovrà fermarsi...

mantova16

Sab, 05/12/2020 - 15:50

cara ministra lamorgese già che c'è mandi anche qualche poliziotto al parco sempione di milano dove gli africani spacciano giorno e notte per controllare se tutti indossano la mascherina e tegono il distanziamento.

Ritratto di babbone

babbone

Sab, 05/12/2020 - 16:37

maaa i clandestini li controllate o possono continuare a fare come je pare.

Ritratto di babbone

babbone

Sab, 05/12/2020 - 16:39

tutti i commenti hanno un contenuto sobrio, ma il popolo ITALIANO è arrivato al capolinea.

Ritratto di Smax

Smax

Sab, 05/12/2020 - 16:42

Quando devono fermare la criminalità dicono sempre che non hanno risorse. Siamo alla follia totale. Caccia ai figli che vogliono vedere i genitori. Prove tecniche di dittatura.

cesare caini

Sab, 05/12/2020 - 16:51

Poveri Italiani come sono ridotti male !

Ritratto di giùalnord

giùalnord

Sab, 05/12/2020 - 16:55

mantova16 Sab, 05/12/2020 - 15:50 Ma scherza vero? Le risorse "boldriniane"non si toccano affatto.

Nes

Sab, 05/12/2020 - 16:58

Il Natale a prescindere si passa in famiglia, ma questo governo vuole anche dividere i familiari per le festività. Mandate a case i soldati che possono anche loro passare almeno una festività in famiglia.

Ritratto di jasper

jasper

Sab, 05/12/2020 - 17:00

@babbone: i clandestini sono stranieri e per di più ospiti e gli ospiti vanno trattati con i guanti gialli e messi a loro agio se non che figura ci facciamo di fronte all'ONU, alla Merkel e al Papa?

baio57

Sab, 05/12/2020 - 17:24

Ma per le forze dell'ordine non mancava la benzina ? Ah già ,girano in monopattino.

polonio210

Sab, 05/12/2020 - 17:25

Siamo prigionieri,privati dei nostri diritti costituzionali,di uno stato di polizia che ci opprime e ci angaria con diktat degni della vecchia Unione Sovietica di Stalin.Ci impediscono di esercitare il diritto di praticare la nostra religione.Ci impediscono di avere contatti con i nostri parenti lontani o vicini.Ci impediscono di muoverci liberamente all'interno della nostra Nazione,contravvenendo ai dettami costituzionali.Ci impediscono di spostarci in altre Nazioni,aderenti all'Area Schengen e non,contravvenendo agli accordi europei.Ci impediscono il diritto di riunione.Ci impediscono il diritto di parola bollando,tutti coloro che non la pensano come gli oppressori,col termine"negazionisti".Ma i veri ed unici negazionisti sono coloro che ci hanno tolto le libertà per ridurci in schiavitù.

Cheyenne

Sab, 05/12/2020 - 17:25

PERCHE' NON LI USANO PER DELINQUENTI E CLANDESTINI???

Ritratto di giùalnord

giùalnord

Sab, 05/12/2020 - 17:35

mbferno Sab, 05/12/2020 - 15:17 Altro che flash,il supereroe,il nostro ministro eccelle in velocità in questi casi e diventa un bradipo quando si tratta dei clandestini.

cgf

Sab, 05/12/2020 - 17:36

e per le risorse? sempre tre poliziotti in turno su 24 ore per ogni 70 migranti in quarantena?

Indifferente

Sab, 05/12/2020 - 17:49

Cambio anche questo, magari la versione ridotta, senza ipotetiche scappatoie sarà considerato accettabile. Un poliziotto ogni 800 cittadini? Migliaia di pattuglie che fino a ieri non potevano muoversi perché non si poteva pagare la benzina? Anche in caso di crimini gravi? Ora possono pagare straordinari, benzina e quello che si rende necessartio per trasformare le città in carceri. Limitatamente ai sudditi tartassati, ovviamente.

caren

Sab, 05/12/2020 - 17:51

Altro che poveri italiani, meritiamo tutto ed anche di più.

maxxena

Sab, 05/12/2020 - 17:55

..di usare in questo modo le forze dell'ordine contro che trasgredisce in modo criminale le leggi e non se ne parla mai??Mi rendo conto del pericolo mortale dei pranzi di Natale, ma forse per limitare le libertà individuali e costituzionali di movimento e religione, forse doverbbero esistere gravissimi motivi di sicurezza nazionale.In questo caso esiste un serio motivo,è innegabile, ma esistono anche gravissime carenze dello Stato. Forse prima di aggirare la Costituzione;sarebbe meglio licenziare gli incapaci senza nascondersi dietro al fatto che il covid è un problema mondiale; questo non ci esime dal cercare di essere migliori degli altri non uniformandoci verso il basso. Queste misure sono discutibili in un contesto nazionale in cui le principali fonti di contagio provengono da aree pubbliche.La libertà di chi abita in un piccolo comune non può valere meno di chi abita in un grosso centro urbano, uno a caso ROMA

Ritratto di mbferno

mbferno

Dom, 06/12/2020 - 10:15

Un poliziotto ogni 1000 abitanti? Ahahahah...io voglio vedere,specialmente tra quelli che vivono in città e in città hanno i parenti,chi osserverà i precetti dittatoriali del Conte Fracchia. Ma,secondo me, anche nei paesini,magari in montagna, non saranno da meno. In attesa di impiegare gli Alpini, con le ciaspole magari....Se poi consideriamo che NESSUNO,per stessa ammissione del summenzionato conte (che spero presto venga degradato a semplice vassallo) può entrare in casa senza mandato,che senso hanno questi DPCM? Sempre NESSUNO.

aldoroma

Dom, 06/12/2020 - 10:23

Ma pure i clandestini???? Domando al ministro

marzo94

Dom, 06/12/2020 - 10:29

E vai!!!! E giù inseguimenti e multe alle vecchiette in ritardo dal rientro dalla messa, e giù botte ai pensionati 80enni che fumano per strada fuori orario. E svicolare veloci se ci sono migranti, perché quelli menano, mica sono italiani. Stato di polizia pusillanime. Ma anche noi, tutti zitti, giornalisti in testa. Mandiamo decine di milioni di email al capo Mosciarella

jaguar

Dom, 06/12/2020 - 10:30

Evidentemente il Viminale ci considera un popolo di criminali, sennò non si spiega un simile numero di forze dell'ordine. Mancano solo i droni armati.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Dom, 06/12/2020 - 10:37

Mentre le frontiere marine rimarranno rigorosamente aperte. Grazie Lamorgese.

jaguar

Dom, 06/12/2020 - 10:38

aldoroma, ma vuole scherzare, loro sono liberi di girovagare per il paese, smuovono l'economia.

stefano.f

Dom, 06/12/2020 - 10:42

Avendo fallito a tutto campo riguardo alla seconda ondata che, avevano ripetuto tra l'altro da marzo che ci sarebbe stata ,e,non avendo i soldi pronti per avere a gennaio i vaccini,perchè di fatto non ci sono i soldi e infatti ci vorrà un anno per avere tutte le dosi fanno questo ai cittadini. Per contro i soldi per i vaccini in gran parte vanno a bonus biciclette monopattini macchine elettriche ,MPS,ILVA,Alitalia.

jaguar

Dom, 06/12/2020 - 10:50

Leonida55, ringrazia le frontiere marine aperte, anche la tua pensione viene pagata dai turisti africani.

Ritratto di moshe

moshe

Dom, 06/12/2020 - 11:24

NOI SEGREGATI CON L'AUSILIO DI 70MILA MILITARI, i clandestini liberi di scendere dalle navi quarantena, di scappare dai centri ed i porti aperti ..... riveduta e corretta, la pubblicate ?

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Dom, 06/12/2020 - 11:36

@mantova16 - figurati, sono risorse da tutelare.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Dom, 06/12/2020 - 11:38

@jaguar - io la mia pensione me la sono strapagata. E' da pochissimo che la prendo e penso che gli stranieri non pagheranno manco la loro, figuriamoci la mia. Stupisce l'assenza di sinistri in questo articolo.

QuasarX

Dom, 06/12/2020 - 11:52

il governo sta rompendo totalmente, oltre ai cosiddetti, quel patto sociale per il quale la popolazione accetta le misure del governo in quanto sono per il bene della communita'; adesso pero' avete rotto e siamo gia' oltre alla linea rossa; vedete di non oltrepassarla ulteriormente ma anzi di ritornare immediatamente nella legalita'

adal46

Dom, 06/12/2020 - 11:52

Società distopica a piccole dosi, tipo mitridatizzazione; e i polli in batteria terrorizzati brameranno un tozzo di pane e un vaccino a qualunque costo sociale.

roliboni258

Dom, 06/12/2020 - 11:55

hanno paura della mobilitazione di piazza, del covid se ne fregano, sveglia

jaguar

Dom, 06/12/2020 - 12:04

Leonida55, non devi stupirti, sono tutti impegnati nella distribuzione dei pacchi natalizi ai loro amici d'oltremare.

Ritratto di r.peddis

r.peddis

Dom, 06/12/2020 - 12:12

Prove generali per uno STATO DI POLIZIA

silvano45

Dom, 06/12/2020 - 12:19

conte un azzeccagarbugli mai votato da nessuno fino a ieri si interessava di piccole cause in provincia due nostalgici maoista Speranza e Boccia che chiedono delazione schedatura per terminare inutile scialba mai votata La morgese che si occupa dei serrati controlli su chi esce di casa spacciatori migranti irregolari che girano nel paese senza fissa dimora delinquenti vari possono stare tranquilli la vera criminalità è uscire di casa. Se e cambierà il vento e i comunisti saranno costretti dal voto popolare a lasciare le poltrone questi signori dovranno rispondere per aver attentato un unicum in Europa alle libertà individuali e alla costituzione con DCPM compiendo reati gravissimi.

Ritratto di pulicit

pulicit

Dom, 06/12/2020 - 12:22

Aggiungo e quel comico che dava i vaffa a tutti dov'è.Vergognati.Regards

Ritratto di marystip

marystip

Dom, 06/12/2020 - 12:27

Perchè, piuttosto, non vanno a stanare clandestini e delinquenti questi sbirri addomesticati, dediti a fare gli spavaldi con i cittadini inermi ma pronti a darsela a gambe solo se c'è un minimo di pericolo d'affrontare con i malavitosi. Le forze del disordine italico nel solco della tradizione Badogliana.

Seawolf1

Dom, 06/12/2020 - 12:31

ennesima buffobata a 5 stelle....qua ancora non si è visto nessun controllo...

paco51

Dom, 06/12/2020 - 13:03

ragazzi questa è la repubblica! Cosa vi credevate di fare? se fosse stato un governo di dx classico, sai le proteste , i sindacati, i parlamenmtari , le vesti stracciate ed i pianti contro la privazione della libertà e dei diriti costituzionali? C'è solo da imparare quando sarà cambiata l'aria!

Ritratto di asso_idefix

asso_idefix

Dom, 06/12/2020 - 13:10

ma cosa fanno i 70.000 agenti quando non vengono mobilitati per le emergenze? rimangono in caserma a chattare sui social? si dedicano all'ordinaria burocrazia? vorrei tanto saperlo

Korgek

Dom, 06/12/2020 - 13:24

@Assoidefix ma quale emergenza? Uscire di casa il 24 sera che emergenza è???? Ma la finite???

ziobeppe1951

Dom, 06/12/2020 - 13:28

Anche loro tengono parenti..di certo non infieriranno..l’importante è prendere gli straordinari