Cronache

Esulta dopo l'alcoltest che risultava negativo, ma è positiva a cocaina

Alla donna è stata ritirata la patente e rischia una multa dai 1.500 ai 6.000 euro e l'arresto dai 6 mesi a un anno

Esulta dopo l'alcoltest che risultava negativo, ma è positiva a cocaina

Era risultata negativa all'alcoltest, ma l'esultanza è stata così smisurata da insospettire gli agenti, che hanno svolto accertamenti per le sostanze stupefacenti, trovandola positiva alla cocaina.

Nella notte tra venerdì e sabato l'auto guidata da una donna è stata fermata a Dalmine, lungo l'ex statale 525. A bordo una marocchina di 47 anni di Pontirolo Nuovo, cui è stato chiesto di sottoporsi all'alcoltest. Dato l'esito negativo, la donna si è abbandonata all'esultanza, abbracciando e dando un bacio all'uomo che le aveva appena comunicato il risultato. È lì che gli agenti si sono insospettiti, vista l'euforia della donna, e hanno deciso di fare ulteriori accertamenti sulle droghe, come riporta il Corriere della Sera. E così si è scoperto che si era messa alla guida dopo aver assunto cocaina. Immediatamente sono scattati il ritiro della patente e la denuncia. In più, la 47enne rischia una multa tra i 1.500 e i 6.000 euro e l'arresto da 6 mesi a un anno.

Quello della donna non è l'unico caso registrato quella notte, quando tre equipaggi hanno fermato 44 persone, che viaggiavano su 37 auto. Il bilancio della serata corrisponde a 5 patenti ritirate, 69 punti decurtati, 4 conducenti positivi al test sulla droga, uno dei quali era anche positivo all'alcoltest.

Commenti