Hasna non è morta da kamikaze

Il kamikaze che si è fatto esplodere mercoledì scorso durante il blitz nel covo dei terroristi a Saint-Denis non sarebbe Hasna Ait Boulahcen, la ragazza di 26 anni, ma il terzo terrorista il cui corpo è stato ritrovato questa notte nell’appartamento

Hasna non è morta da kamikaze

Il kamikaze che si è fatto esplodere mercoledì scorso durante il blitz nel covo dei terroristi a Saint-Denis non sarebbe Hasna Ait Boulahcen, la ragazza di 26 anni, ma il terzo terrorista il cui corpo è stato ritrovato questa notte nell’appartamento. È quanto afferma I-Tèlè. Ad affermare che la donna non è morta da kamikaze è Jean-Michel Decugis, giornalista di I-Tèlè.

"È il terzo terrorista che si è fatto esplodere con la cintura esplosiva. Di rimbalzo ha fatto esplodere la donna", afferma il giornalista. Come confermato all’ANSA dalla procura di Parigi, questa notte, tra le macerie del covo di jihadisti preso d’assalto dalle forze speciali alla rue du Corbillon, nel centro storico di Saint-Denis, sono stati ritrovato i resti del corpo di un terzo uomo ancora senza nome, oltre a quelli già identificati di Abdelhamid Abaaoud e della cugina Hasna.

Commenti