Haters animalisti contro Gessica Notaro: "Polifemo, meritavi l'acido"

Due haters sono stati rinunciati e preso compariranno di fronte al giudice per gli insulti scritti sul web a Gessica Notaro, "rea" di aver difeso il delfinario di Rimini

Haters animalisti contro Gessica Notaro: "Polifemo, meritavi l'acido"

La follia e la crudeltà umana non hanno limiti. Non ci sono infatti altre parole, se non quelle di folli e crudeli, per descrivere gli haters che su internet hanno attaccato Gessica Notaro, la ex showgirl di Rimini nota, suo malgrado, per essere stata sfregiata con l'acido dal fidanzato Edson Tavares.

A mettere nel mirino la Notaro alcuni animalisti che hanno osato dirle che "si era meritata l'acido", irridendola con gli epiteti di "Polifemo" e "donna ciclope" (nell'aggressione la donna ha perso un occhio). Tutto questo perché? Perché la ex showgirl sfigurata, ora divenuta un simbolo della lotta contro la violenza sulle donne, aveva avuto la "colpa" di essersi schierata a difesa del delfinario di Rimini, dove lavorava.

Un impianto che evidentemente per gli animalisti andrebbe chiuso su due piedi. A qualsiasi costo. Peccato che, quali che possano essere le posizioni in merito ai delfini, nulla permette di irridere e attaccare una donna per una violenza subita senza alcuna colpa.

Ora gli uomini della Polizia postale sono riusciti a identificare almeno due degli hater autori degli insulti, che presto potrebbero comparire a giudizio. Gli inquirenti infatti hanno già concluso le indagini e notificato l'atto di chiusura delle stesse ai due indagati. Il prossimo passo è quello dell'udienza preliminare, che potrebbe precludere al rinvio a giudizio.

Appena settimana scorsa Tavares, l'aggressore di Gessica Notaro, era stato condannato in Appello a 15 anni e 5 mesi di reclusione.​diffamazione aggravata.

Commenti