Cronache

L'ultima gaffe di Di Maio: chiede di Matera al governatore della Puglia

Il vicepremier chiede ad Emiliano "cosa state facendo con Matera?" e il governatore pugliese reagisce con evidente imbarazzo

L'ultima gaffe di Di Maio: chiede di Matera al governatore della Puglia

Che Luigi Di Maio non sia nuovo alle gaffes lo sapevamo da tempo. Già in passato aveva dimostrato qualche difficoltà con la geografia, confondendo Cile e Venezuela. Ora il vicepresidente grillino del Consiglio torna nel mirino del web per un altro scivolone: avrebbe confuso la Puglia e la Basilicata.

In visita nel tacco dello Stivale, Di Maio ha incontrato il presidente pugliese Michele Emiliano e passeggiando con lui davanti alla telecamera gli ha chiesto: "E con Matera cosa state facendo?". Il governatore dem sembra reagire con imbarazzo e bofonchia qualcosa coprendosi la bocca con la mano: Matera è infatti in Basilicata e non in Puglia. Dalle immagini potrebbe infatti sembrare che Emiliano abbia attribuito a Di Maio un marchiano errore di geografia.

Va detto, per amor di verità, che la Puglia e la città Matera condividono più di un progetto insieme e che pertanto la domanda del vicepremier avrebbe anche potuto essere riferita al raddoppio della linea ferroviaria o al nuovo progetto per la connessione di rete in 5G. Da un appassionato alfiere del Sud Italia come lui confondere Puglia e Basilicata sarebbe infatti davvero il colmo.

Commenti