Un bimbo di 10 anni come esca per derubare gli automobilisti

Nel vicentino, un automobilista è stato rapinato da due malviventi dell'est Europa usando un bimbo di 10 anni come esca. La vittima ha denunciato i fatti ai carabinieri che hanno subito avviato le ricerche

La via dove è avvenuta l'aggressione (Google Maps)

Un uomo di 40 anni è stato malmenato e rapinato nel Vicentino da due malviventi dell'est che hanno usato un bambino come esca per avvicinarlo.

I fatti risalgano a ieri, in zona Vivai Dalle Rive, a Zugliano, località collinare in provincia di Vicenza. Stando a quanto si apprende da Il Giornale di Vicenza, il quarantenne, residente a Calvene, ha notato dall'abitacolo della propria auto un ragazzino solitario sul ciglio della strada. Il bambino, approssimativamente sui 10 anni, avrebbe simulato una espressione di sofferenza tale che il passante si sarebbe fermato per soccorrerlo. A quel punto, due uomini dell'est sarebbero sbucati alle sue spalle implorando l'automobilista ad accompagnarli nel vicino ospedale. Ma, una volta saliti a bordo della vettura, hanno rivelato le loro reali intenzioni, tutt'altro che benevoli.

Mentre si dirigevano verso il pronto soccorso, i malviventi hanno intimato all'ignara vittima di accostare per estorgliergli del danaro. Il quarantenne avrebbe detto loro di non avere contanti con sé e, a quel punto, i manigoldi sono andati su tutte le furie. Così, lo hanno malmenato e percosso duramente. Accertata l'impossibilità di fare bottino, i tre si sono dileguati a gambe levate tra i campi.

Ferito al volto e al corpo, il quarantenne ha allarmato i carabinieri. Giunti in loco, i militari hanno preso nota della testimonianza ed avviato in immediato le ricerche. L’automobilista è stato trasportato in ospedale dove gli sono state riscontrate ferite guaribili in una ventina di giorni. In zona, sono relativamente frequenti le "truffe dello specchietto", dove la presunta vittima finge di essere stata colpita per chiedere risarcimento. Ma è la prima volta che si verifica un episodio del genere.

Commenti
Ritratto di navigatore

navigatore

Sab, 28/09/2019 - 18:14

tutto è valido per questi, sanno che in Italia , tali atti non saranno perseguiti ma tutelati dalla giustizia rossa

Ritratto di mbferno

mbferno

Sab, 28/09/2019 - 18:34

Che gentaglia. Comunque queste notizie fanno drizzare le orecchie a chi legge:certi che ci saranno degli emuli altrove,prudenza imporrà di telefonare ai carabinieri invece di fare l'anima pia e benevola,accostando.Cosa purtroppo non conveniente a questo mondo.

il veniero

Sab, 28/09/2019 - 18:47

modi tipici dei rom ...

baronemanfredri...

Sab, 28/09/2019 - 19:06

MATTARELLAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA MATTARELLAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA MATTARELLAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA VUOI DARE LA CITTADINANZA CON GIOIA ANCHE A QUESTI BASTARDI? RICORDATI DEI REATI CONTRO GLI ITALIANI. SE TI RICORDI CHE LA TUA CARICA RAPPRESENTA PURTROPPO IL POPOLO ITALIANO COME SANCISCE LA COSTITUZIONE CHE NON E' LA PIU' BELLA DEL MONDO, RAPPRESENTI L'UNITA' DELLA NAZIONE, MA QUALE UNITA' CHE OLTRE LA META' E' CONTRO DI TE HAI CAPITO? CONTRO DI TE E IL TUO OPERATO E IL TUO GOVERNO PERSONALE PRESIDENZIALE. RICORDATI DI QUESTO ITALIANO E DI TUTTI GLI ALTRI. SI PARLA DI PENSIONE MA TU NON PENSI A QUESTO?

Ritratto di Raperonzolo Giallo

Raperonzolo Giallo

Sab, 28/09/2019 - 19:40

Superba Cultura. Se incontrate questi Accademici della Truffa non osate reagire, dovete essere derubati e pestati selvaggiamente in silenzio, altrimenti l'apertura di un fascicolo per violenza ed eccesso di legittima difesa non ve la toglie nessuno.

Teobaldo

Sab, 28/09/2019 - 19:52

...e io divento ancora più cattivo di quanto già non sono...mai fermarsi...mai soccorrere...mai farsi impietosire... ognuno per sé e Dio per tutti...

tiromancino

Sab, 28/09/2019 - 20:02

Ma,puta caso,se non usassimo più il contante rischieremmo la vita per colpa di balordi ladroni? E CHI DOVREMMO RINGRAZIARE? BEPPE GRILLO MA VAFF...LO!

Ritratto di Beppe-MB

Beppe-MB

Sab, 28/09/2019 - 20:21

Questi episodi non fanno altro che incattivire la gente che nel dubbio non aiuta piu' nemmeno chi avrebbe realmente bisogno. Chiaramente e' colpa di Salvini.

renato1943

Sab, 28/09/2019 - 21:07

I rumeni girali come vuoi zingari sono

Ritratto di ex finiano

ex finiano

Sab, 28/09/2019 - 21:30

Tutta brava gente importata. Il fatto grave è che comunque sanno di passarla liscia.

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Dom, 29/09/2019 - 02:21

Il bello che fanno la media di 15 figli per ogni donna.Pensate fra ventanni quanti ce ne saranno?

roberto bruni

Dom, 29/09/2019 - 08:31

Ma la vogliamo capire che, sopratutto per quelli dell'est, qui da noi arriva solo la loro feccia. Le brave persone esistono pure nei paesi dell'est, ma stanno a casa loro. Cominciamo, per questi soggetti dell'est a spedirli a casa loro ed a farli detenere nelle loro carceri, che non sono proprio come le nostre Ma sopratutto a farli giudicare da giudici dell'est, gente che forse fa' applicare le leggi esistenti