È morta in un incidente stradale la Lady D di Russia

Diana Lebedeva era la figlia del magnate del petrolio Platon Lebedev. La 19enne veniva chiamata la Lady D di Russia perché era giovane, bella e ricca come Diana Spencer. Poi il destino le ha unite nella stessa terribile sorte

È morta in un incidente stradale la Lady D di Russia

La chiamavano la Lady D di Russia e come Diana Spencer ha avuto un destino sfortunato: Diana Lebedeva è morta in un terribile incidente stradale.

La 19enne nipote del magnate del petrolio Platon Lebedev ha perso la vita in un incidene stradale in Svizzera. La Lebedeva era chiamata la Lady D di Russia perché giovane, bella e ricca come Diana Spencer. E proprio come la principessa del Galles, la ragazza ha avuto un destino sfortunato: l’auto su cui viaggiava, guidata da un’amico 23enne anche lui morto sul colpo, è finita nel lago di Lugano.

L'ambasciata russa in Svizzera ha confermato la notizia. La polizia sta indagando sulle cause, ma, come riporta Gazeta.ru, pare che il Suv sul quale stava viaggiando la Lady D di Russia stesse facendo una gara, non si sa se con altre vetture, quando all'improvviso ha sfondato il muretto di un ponte ed è finito nelle gelide acque del lago.

Diana era appassionata di moda, viveva una vita caratterizzata da agi e lusso e godeva di un certo seguito sui social dove immediati sono stati i commenti di incredulità e commozione. (Guarda le foto)

Commenti

Commenta anche tu
Grazie per il tuo commento