Ora il Cts "minaccia" il Natale: "Sanzioni rigorose o salta tutto"

Agostino Miozzo del Cts è stato categorico: nessun "liberi tutti" a Natale se non vogliamo rischiare una terza ondata già a gennaio

Natale senza restrizioni? È escluso. A chiedere la massima attenzione e controlli rigorosi è il coordinatore del Comitato tecnico scientifico Agostino Miozzo. L'idea che ci possano essere delle riaperture in vista del Natale e che si possano allentare le misure di contenimento, senza che venga predisposto un adeguato monitoraggio e sorveglianza sul territorio mette in allarme l'esperto: "Per evitare l’assembramento da shopping ci vorrà un monitoraggio rigoroso e sanzioni rigorose. Se non sarà così salta tutto e a gennaio siamo con la terza ondata". Prima di pensare alla riapertura commerciale, il Cts pare stia lavorando al piano di ripartenza delle scuole. "È un elemento fondamentale della crescita e del processo formativo dei nostri ragazzi", ha affermato Miozzo, che ribadisce come il ritorno a scuola "deve essere una priorità".

La curva epidemica sta subendo un forte rallentamento in queste settimane a livello nazionale e alcune regioni sembrano essere entrate in una fasce discendente ma non è ancora tempo di abbassare la guardia, per evitare di ritrovarci tra poche settimane nella stessa situazione dei primi di novembre. Da giorni il Cts cerca di mettere in guardia sui rischi di una riapertura troppo frettolosa e lo stesso Agostino Miozzo, intervenuto in settimana nel programma Porta a porta, è stato categorico: "L'andamento dell'epidemia è ancora molto pesante anche se la curva sembra stabilizzarsi siamo ancora nel pieno del problema e anche se dovesse scendere noi un Natale tradizionale ce lo possiamo scordare". Per il coordinatore del Cts, il Natale 2020 può essere l'occasione per un ritorno alle origini della tradizione, slegando il concetto del Natale da quello del consumismo: "Lo possiamo immaginare più sereno e legato alle tradizioni squisitamente familiari ma non sarà un liberi tutti". Per lo shopping natalizio, Miozzo è speranzoso: "Speriamo di non vedere quelle fotografie di assalto ad alcuni magazzini dove ci sono delle offerte particolari perché questo sarebbe devastante. Speriamo ci sia uno shopping rigoroso, nel rispetto delle regole che questa maledetta malattia ci impone".

Per Agostino Miozzo, il sistema a colori del Paese sta dando i risultati attesi ma le festività natalizie cadono in un momento non benevolo per la curva epidemica del Paese. L'andamento attuale "è una sorta di luce in fondo al tunnel, immaginando comunque che il tunnel è molto lungo. I numeri sono ancora molto alti. È vero che la curva sembra aver raggiunto un apice, sembra essersi stabilizzata, ma ci stiamo stabilizzando a 34mila casi e 750 decessi al giorno. Il percorso è ancora lungo e le regole da rispettare sono quelle che ben conosciamo", ha detto Miozzo a Sky qualche giorno fa.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti
Ritratto di navigatore

navigatore

Dom, 22/11/2020 - 16:14

ITALIA IN ROSSO... LAMPEDUSA IN VERDE, MA SOLO PER CLANDESTINI MUSULMANI E SPACCIATORI, CON AL SEGUITO FAMIGLIE E PARENTELA

manson

Dom, 22/11/2020 - 16:15

Miozzo ha perfettamente ragione e se i controlli sono come quelli di agosto prenotiamo L ossigeno e tamponi per gennaio

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Dom, 22/11/2020 - 16:18

Ha ragione il cts state lontani dai kompagni che è meglio non fate assembramenti.

MASSIMOFIRENZE63

Dom, 22/11/2020 - 16:20

Ah questo truffa-virus quanto fa comodo ai nuovi aspiranti dittatori. Perché con il truffa-virus si giustifica tutto, dai lockdown alla eliminazione dei diritti costituzionali, e soprattutto a far succedere il GRANDE RESET, perché è quello a cui mirano tutte le oligarchie mondiali. Un mondo stile "Orwell 1984" in cui ci sono poche centinaia di migliaia di persone ricchissime e potentissime che comandano a bacchetta miliardi di schiavi senza alcun diritto. E' questo ciò a cui stanno mirando.

Enne58

Dom, 22/11/2020 - 16:28

E intanto le risorse girano in lungo e in largo. Mha!

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Dom, 22/11/2020 - 16:37

MASSIMOFIRENZE63 16:20...Concordo!Lei sembra essere "nuovo" su questo Forum...io commento da anni,e da mesi scrivo le stesse cose....

illavoro

Dom, 22/11/2020 - 16:38

Detesto tutti quelli che parlano del “liberi tutti” come se fosse una loro gentile concessione. Si ricordino tutti costoro che non hanno la disponibilità della libertà degli Italiani. Liberi tutti è una frase stupida ed arrogante, fascista direi.

Ritratto di Iam2018

Iam2018

Dom, 22/11/2020 - 16:40

Tranquilli tutti, state sereni, se il governicchio di devastati mentali attualmente in carica pensa di usarmi come bancomat per il natale dandomi libera uscita solo per spillarmi quattrini allora, mi dispiace per i commercianti, non ha capito un c...o. Se pensate che soffra di acquisto compulsivo e che liberandomi sotto natale io spenda e spanda quattrini per dare manforte a questo governo di pagliacci, allora proprio non ci siamo. Io spendo quando e come mi pare. L'unica cosa che potete fare è rubarmi i soldi togliendomeli direttamente dal conto corrente in stile comunista. In buona sostanza significa che potete fo.....i.

Ritratto di Azo

Azo

Dom, 22/11/2020 - 16:49

Ciò che volevo scrivere, è già stato scritto da Enne58, 16:28!!! Comunque, """FINCHÈ I MIGRANTI SPADRONEGGIANODA NORD A SUD E VICEVERSA, NESSUN ITALIANO DEVE BADARE A QUESTA LEGGE, È UNA LEGGE DISCRIMINATORIA VERSO TUTTI GLI ITALIANI"""!!! ALL`ESSTERO, LA LEGGE È VALIDA PER TUTTI E PURE I MIGRANTI DEVONO RISPETTARLE!!!

Ritratto di Fabious76

Fabious76

Dom, 22/11/2020 - 16:59

Controlli rigorosi e sanzioni? Ma fatemi il piacere! Venerdì scorso per lavoro son partito da Varese e sono andato dai miei clienti di Curno, Calcio, Brescia, Mantova e per finire Schio (VI). Son passato Mer molti paesi, comuni, ho incrociato carabinieri, polizia stradale, vigili urbani, a Brescia pure la finanza ma senza che nessuno mi fermasse per un controllo, neppure al ritorno! E con tanto di sigla della mia provincia VA sulle targhe, se pur europee! Mi spiegate chi è che farebbe questi rigidi controlli? Ridicoli!

Ritratto di vince50_19

vince50_19

Dom, 22/11/2020 - 17:08

E bravo Miozzo: implicitamente ammette che la seconda ondata è derivata da un tutti liberi estivo? La preparazione alla seconda ondata è stata insufficiente, il "vescovo" Arcuri ha predicato troppo dal pulpito e troppo tempo ha perso. Se non è all'altezza di svolgere troppi compiti, il governo nomini altri commissari, tutti sotto il controllo di Speranza. E che Dio ce la mandi buona stavolta..

RolfSteiner

Dom, 22/11/2020 - 17:09

Diffido degli scienziati. Scienziati erano anche quelli che hanno inventato la bomba atomica.

MASSIMOFIRENZE63

Dom, 22/11/2020 - 17:12

Zagovian Nota che in tutti i paesi del mondo è la stessa cosa. Questo vuol dire che c'è qualcuno che comanda tutti i capi di governo del mondo che gli dice di fare così, e probabilmente loro non possono rifiutarsi. E' una situazione incredibile ancora peggiore di qualunque film di fantascienza mai visto.

Jon

Dom, 22/11/2020 - 17:16

Una Terza Ondata?? Ma se siamo ancora nella Prima..!! Fatta di Tamponi fasulli, statistiche contraffatte, malati a causa del lockdown e mascherine, molto dannose per la respirazione..!! Se questo pesudo CTS crede di eliminare il virus con le mascherie , le Ondate non finiranno MAI..!! U(na marea di morti per tutte le patologie NON CURATE, sara' l'unico risultato.

RolfSteiner

Dom, 22/11/2020 - 17:24

Fabiuos76@ nessuno ti ha fermato perche', per fortuna, le forze dell'ordine sono composte da gente normale che non vuole assecondare le "follie dell'imperatore". Ma che lo spiego a fare a uno che si presenta con l'immagine di un "minion"?

Korgek

Dom, 22/11/2020 - 17:32

@Manson, consiglio di rinchiuderti in uno sgabuzzino 4x4 senza finestre e con tante scatolette di tonno e fagioli. Potrai uscirne a Maggio.

Ritratto di hernando45

hernando45

Dom, 22/11/2020 - 17:36

Una curiosita Fabius 16e59 che auto hai!!! Saludos.

silvano45

Dom, 22/11/2020 - 17:38

Ma è normale che a comandare un paese siano dei tecnici di quale valore e qualità è difficile capire in questo periodo in cui dicono tutto e il contrario di tutto?In tutti i paesi europei è la politica che si prende le responsabilità ma quattro incapaci dei nostri politici ex disoccupati o sottooccupati o nullità di provincia non hanno il coraggio ne capacità.

Ritratto di Gabriele184

Gabriele184

Dom, 22/11/2020 - 17:40

Chi fa terrorismo, come Miozzo, evidentemente non è in grado di affrontare questi problemi. Che vada a fare un altro lavoro! La soluzione è semplice: proteggere i più deboli e attrezzare la sanità. Tutto il resto sono idiozie.

Fjr

Dom, 22/11/2020 - 17:40

Questi saltimbanchi da circo Barnum sperano ardentemente nello shopping selvaggio proprio per far cassa con le sanzioni,visto che di soldi se ne fa un gran parlare ma il governo è fermo con le 4 frecce,dimostriamo a questi pagliacci che sappiamo gestirci per una volta e non diamogli nessuna soddisfazione e se possibile molliamo le tastiere dei telefoni pc e ogni altro strumento per ordinare via internet,aiutiamo quanto più possibile i negozi e le piccole botteghe,questo sarà un segno che è veramente Natale,riprendiamoci la nostra vita

caren

Dom, 22/11/2020 - 17:43

MASSIMOFIRENZE 16.20, esistono serie possibilità che ciò si avveri, ma è meglio non pensarci. Mi permetto solo una precisazione/auspicio, se posso dire così. Quei miliardi di schiavi prima o poi si ribelleranno, e penso ai giganteschi stormi di cavallette quando passano sui campi coltivati....................

illavoro

Dom, 22/11/2020 - 17:44

La seconda ondata si è manifesta all'inizio del mese di ottobre (i contagi del 30 settembre erano ancora 1.850) un mese dopo la fine delle vacanze di agosto. Non bisogna cadere nel tranello del governo che vuol fare ricadere sulle spalle degli italiani le colpe che sono solo sue (ad es. nessuna iniziativa per migliorare la sicurezza dei trasporti in vista della riapertura delle scuole)

magnum357

Dom, 22/11/2020 - 17:52

La colpa è solo del governo che non ha fatto alcun piano trasporti durante l'estate e vuole mantenere la poltrona, facendo continuo terrorismo mediatico !!!!!!!!!!!!

Ritratto di Fabious76

Fabious76

Lun, 23/11/2020 - 10:38

RolfSteiner Dom, 22/11/2020 - 17:24 E no caro signore... Non sono persone "normali" come me e lei! Loro quando hanno indossato la divisa hanno fatto un giuramento, se non sa quale se lo vada a leggere, e quel giuramento lo devono rispettare! Se non altro perché sono pagati con i soldi delle MIE e delle vostre tasse (meno quelle che non pagano i LADRI evasori)! Se lavorassero in una azienda privata e non facessero quello che dice il titolare, verrebbero licenziati. Però purtroppo siamo in Italia, e si sa come funziona la "COSA" pubblica!

Ritratto di Fabious76

Fabious76

Lun, 23/11/2020 - 10:41

hernando45 Dom, 22/11/2020 - 17:36 cosa c'entra che auto ho! Perchè ora si viene fermati in base a che macchina si ha? Bè in effetti siamo in Italia.... Tutto è possibile!