Pitbull indisturbati per la città: vigile salva 27 bambini e viene azzannato

È successo in provincia di Padova. I due cani, scappati da un giardino, hanno iniziato a girovagare per le vie della cittadina scatenando il panico. Il vigile-eroe ha salvato i bimbi

Pitbull indisturbati per la città: vigile salva 27 bambini e viene azzannato

Sono scappati dal giardino e si sono messi a girovagare per le strade di Vallonga, piccola frazione di Arzergrande in provincia di Padova. E così, in un attimo, nel centro della cittadina è scoppiato il caos. I due pitbull, un maschio e una femmina, hanno iniziato a correre indisturbati per le vie creando molta preoccupazione tra le persone che si sono rinchiuse nei negozietti del paese. I due animali hanno anche tentato di aggredire un uomo a passeggio con il cane e così è stato dato l'allarme.

A tenere sotto controllo la situazione, in attesa dell'arrivo del personale del servizio veterinario, è stato il vice comandante dei vigili Fabio Pezzato. Il 46enne ha spiegato al Mattino di Padova di aver "iniziato a scortare i cani rimanendo in auto e nel contempo ad invitare i cittadini a rimanere nei negozi e comunque in luoghi sicuri".

La situazione sembrava sotto controllo. Poi però una scolaresca di 27 alunni, con due insegnanti e un collaboratore, è scesa in strada. E sulla stessa via sono comparsi anche i due pitbull che hanno incominciato a correre verso il gruppo. Senza l'intervento dell'agente, la vicenda si sarebbe potuta trasformare in una vera e propria tragedia. L'uomo, senza pensarci due volte, è subito sceso dall'auto per proteggere i piccoli e gli insegnanti. "La preoccupazione più grande - ha raccontato - è stata quella di mettere in salvo i bambini. Ho richiamato su di me l'attenzione dei cani, mentre la maestra ha riportato a scuola i piccoli".

Ma la vicenda non è finita qui. "Uno dei cani, particolarmente agitato, a quel punto mi è anche saltato addosso, azzannandomi poco sopra al ginocchio. Sono stati dei momenti davvero difficili", ha dichiarato l'agente. Sul posto sono poi arrivati i rinforzi: i due pitbull sono stati catturati e allontanati dalla zona. Il vice comandante Pezzato è stato invece soccorso e portato all'ospedale di Piove di Sacco per tutte le cure necessarie. La Polizia locale, nel frattempo, ha denunciato i proprietari dei cani, che dovranno rispondere di omessa custodia e mal governo di animali, oltre che di lesioni personali.

"Sono sconcertato per quello che è successo - ha commentato il primo cittadino Filippo Lazzarin -. I proprietari dei cani dovranno assumersi a questo punto tutte le loro responsabilità e farsi carico delle conseguenze. Per il coraggio e il valore dimostrato proporrò senza dubbio per l'agente Pezzato un encomio".

Immagine strip mobile Immagine strip desktop e tablet

Commenti