Revocata la patente marittima a Schettino

Il ministro per i Trasporti ha firmato il decreto che sospende la patente marittima al comandante della Concordia

Revocata la patente marittima a Schettino

Dopo venti mesi dallo schianto all'Isola del Giglio la Costa Concordia è tornata in posizione eretta. Intanto a Francesco Schettino è stata revocata la patente marittima. Il ministro per le Infrastrutture e i Trasporti, Maurizio Lupi, ha firmato il decreto che sospende la patente marittima al comandante della Concordia. La circostanza è stata confermata da un portavoce del ministro che ha specificato che il provvedimento è stato adottato tra giugno e luglio. Il 30 gennaio scorso Schettino, che è sotto processo per la strage, aveva confidato il sogno di tornare a navigare. Per il momento non potrà farlo.

Commenti

Grazie per il tuo commento