Romania, rissa in diretta tv: scopre il tradimento e picchia la compagna incinta

Le immagini arrivano dalla Romania, dove il cantante Nicolae Guta, considerato il "re" della musica gitana, scopre di essere stato tradito dalla fidanzata con il figliastro Nicu

Le immagini arrivano dalla Romania, dove il cantante Nicolae Guta, considerato il "re" della musica gitana, scopre di essere stato tradito dalla fidanzata con il figliastro Nicu. La star, che ha avuto 11 figli da 5 donne diverse, rimane prima basita dalle dichiarazioni del figliastro. Quando poi si accorge che la fidanzata non replica alle accuse, inizia a prenderla a calci e pugni, fino a che un buttafuori non li separa. Piccolo particolare: la donna malmenata era incinta. Nicu, il figliastro in questione, ha affermato di essersi voluto vendicare di come Nicolae Guta trattava sua madre nel periodo in cui i due si frequentavano: "Tu picchiavi mia madre, io piacevo a Iulia e quando una seria mi ha chiesto di rimanere da lei io le ho detto di sì". Per inciso, Nicolae Guta è diventato milionario per aver inventato un genere musicale chiamato "Manele". Secondo quanto riporta il 'Daily Mail', alla rivelazione in studio del figliastro di essere stato con la compagna Iulia, il cantante romeno è rimasto senza parole e, per un istante, non ha fatto nulla. Poi - rendendosi conto che la donna non negava - è scattato in piediprendendola per i capelli, trascinandola e schiaffeggiandola. L'uomo è stato fermato dall'intervento di un bodyguard.

Nel botta e risposta durante la trasmissione, alla quale Nicolae Guta era stato invitato dalla ex Narcisa (madre del figliastro Nicu), seduta sul divano accanto a loro, il cantante ha urlato al figliastro: "Stai dicendo che hai avuto a che fare con lei (riferendosi all'attuale fidanzata, ndr)?". E Nicu: "Sì, l'ho fatto". "Tu preso in giro mia madre e quando, una volta, Iulia mi ha chiesto di restare da lei, l'ho fatto", ha aggiunto il giovane, vendicandosi così del modo in cui - a suo avviso - Guta aveva trattato la madre quando i due avevano avuto una relazione.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.