San Gennaro ha sciolto il sangue nelle ampolle: è avvenuto il miracolo

Il sangue di San Gennaro contenuto nelle teche è stato trovato sciolto proprio il giorno in cui si festeggia il Santo. I fedeli gridano al miracolo

San Gennaro ha sciolto il sangue nelle ampolle: è avvenuto il miracolo

Il miracolo c'è stato: il sangue di San Gennaro si è sciolto nella teca nella giornata dedicata al Santo.

Il miracolo avviene tra volte l'anno: il 19 settembre, nel sabato che precede la prima domenica di maggio e dicembre. Il sangue, custodito in una teca del Duomo di Napoli, sarebbe stato trovato già liquefatto alle 10.38 di questa mattina dal cardinale Crescenzio Sepe. L'evento è stato accolto dai fedeli con applausi e grida di gioia.

L'annuncio della liquefazione del sangue, dato alle 10:38 dal cardinale, è stato un momento di festa per tutti i napoletani e per l'intera regione Campania. Il ripetesi del miracolo, infatti, è letto come buon auspicio per tutti gli abitanti campani. "Il sangue di San Gennaro è il sangue di tutti noi napoletani - ha detto durante l'omelia il cardinale Sepe - . Vorrei che si sciogliesse anche il sangue della promessa di una Chiesa e di una città tanto piene di misericordia da far cadere le braccia a chi impugna ancora armi ed è pronto a farlo tradendo se stesso e la sua città".

Per festeggiare il miracolo, al Duomo di Napoli, c'erano anche il principe Carlo e la principessa Camilla di Borbone. "Questa è una festa vissuta da tutti e sentita in tutto il mondo - ha commentato il principe al Corsera -. Siamo molto attaccati a Napoli e siamo spesso qui".

Le ampolle ed il busto di San Gennaro, ora, verranno portate

in processione sull'altare maggiore della Cattedrale dove il Cardinale presiederà la Solenne Concelebrazione Eucaristica. Dalle ore 16 alle ore 18.30 le ampolle con il Sangue verranno offerte alla venerazione dei fedeli.

Commenti
Disclaimer
I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
ilGiornale.it Logo Ricarica