Terni, albanesi in fuga su un'auto: morta ragazza nello scontro

Alla periferia di Terni, i banditi fuggivano dopo una rapina nell'aquilano inseguiti dai carabinieri. Nello scontro perde la vita anche un rapinatore

Tragedia nell’aquilano. Una 25enne di Montefranco è morta la scorsa notte dopo che la Fiat Panda su cui viaggiava è stata travolta da un'auto con a bordo due rapinatori che stavano fuggendo dai carabinieri dopo una rapina messa a segno ad Alba Fucens. È morto sul colpo anche uno dei rapinatori, un albanese di 28 anni, mentre l’altro, un suo connazionale di 21 anni, è stato trasportato in gravi condizioni presso l’ospedale di Spoleto dove è piantonato.

La notte scorsa quattro individui con i volti nascosti dai passamontagna si sono introdotti all’interno di una casa isolata. Dopo aver minacciato il proprietario 64enne con un taglierino, i banditi si sono fatti consegnare 50 euro in contanti che la vittima teneva all'interno del suo portafogli. Subito dopo, sono fuggiti a bordo di una Ford Fiesta, di proprietà del rapinato. Quindi, è scattato l’allarme: sono state allertate le centrali operative di Rieti e Terni, che hanno attivato tutti i servizi di controllo per setacciare il territorio. Poco dopo la mezzanotte, non lontano dal comune di Arrone, una pattuglia dei carabinieri di Terni ha intercettato la Ford Fiesta, con a bordo i due malviventi. A quel punto è scattato un inseguimento lungo la statale Flaminia, in direzione Terni-Spoleto.

Secondo la ricostruzione fatta dai carabinieri, uscendo da una curva ad altissima velocità, l’auto dei due banditi ha invaso l’opposta corsia di marcia e ha travolto la Fiat Panda che proveniva dalla direzione opposta. La ragazza 25enne alla guida è morta sul colpo, come anche uno dei rapinatori. L’altro, che in quel momento si trovava alla guida della Ford Fiesta, è in gravi condizioni. Per lui il fermo per rapina e per l’omicidio della ragazza a seguito dell’incidente da lui cagionato.

Commenti
Ritratto di franco@Trier

franco@Trier

Gio, 31/01/2013 - 09:53

bravi italiani dovete ospitare gli albanesi dar loro case scuole aiutarli e così pure i rumeni il fior fiore della Comunità Europea.In Italia siete dei veri "democratici"....

Ritratto di Manieri

Manieri

Gio, 31/01/2013 - 10:01

Questo perché quando le forze dell'ordine intercettano dei criminali armati, non possono sparare per prime per timore di incriminazioni. Così "inseguono" nella speranza di far loro perdere le tracce.

epc

Gio, 31/01/2013 - 10:04

Faccio la seguente profezia: 1) Il giudice del processo stabilirà che la colpa è della ragazza, perchè "non basta la correttezza della propria guida, ma bisogna anche prevedere le scorrettezze della guida altrui". 2) Il giudice dell'appello stabilirà che la colpa è dei carabinieri, perchè hanno fatto un "inseguimento imprudente". 3) Il giudice della Cassazione stabilirà che è colpa del Ministero dei Trasporti, perchè "non ha saputo vigilare sulla sicurezza stradale". 4) L' ANM dirà che la colpa è di Berlusconi.

Ritratto di rapax

rapax

Gio, 31/01/2013 - 10:16

è ora che le regole di "ingaggio" delle forze dell'ordine cambino in maniera più dura, la "meravigliosa" società Ue e "aperta" richiede polizia più dura..non è che rimane "moscia" come quella del "paesuncolo"

Pinki59

Gio, 31/01/2013 - 10:33

Un'altra vittima della sinistra società multirazzia. Un abbraccio forte forte ai familiari della ragazza.

Frid54

Gio, 31/01/2013 - 10:54

L'unico "augurio" da farsi è che un qualche parente della povera ragazza sia un magistrato ...

Ritratto di bastardissimo70

bastardissimo70

Gio, 31/01/2013 - 10:56

@Manieri : gia', questa purtroppo e' la verita'. Se in casi simili si potesse sparare appena possibile per fermare questa gentaglia senza poi essere accusati di eccesso colposo di leggittima difesa nel caso (beneaugurato) il delinquente ci lasciasse le penne, forse si eviterebbero povere vittime innocenti...ma questo si puo' fare in un paese serio, non certamente nel nostro dove il delinquente e' tutelato e l'onesto no. Pariale consolazione e' che c'e' una merda in meno in giro...con la speranza che crepi anche l'altra.

Ritratto di Euterpe

Euterpe

Gio, 31/01/2013 - 10:56

Mai che qualcuno dei malviventi investa la Livia Turco,che vuole aprire le frontiere a tutti gli immigrati .Rumeni e albanesi sono ormai una piaga che sta infettando anche zone secolarmente tranquille.

CALISESI MAURO

Gio, 31/01/2013 - 10:58

Sara' nostro dovere chiedere a Gargamellus e consimili anche di questa disgrazia. Il tempo e' un gran signore questo ho imparato.

Ritratto di rapax

rapax

Gio, 31/01/2013 - 10:59

franco@Trier "er tetesco" bravo quasi quanto il "tuo" paese con 4/5 milioni si soli turchi..

max.cerri.79

Gio, 31/01/2013 - 11:03

Tipico esempio della "cultura" che ci portano gli extracomunitari....eh, ma noi abbiamo bisogno di loro...

Ritratto di Raperonzolo Giallo

Raperonzolo Giallo

Gio, 31/01/2013 - 11:08

Saranno istituite corsie preferenziali protette per i criminali immigrati in fuga, una in ogni città, adeguatamente collegate agli svincoli autostradali. Saranno altresì allestiti speciali bancomat con emissione gratuita ad impronte digitali per fornire denaro contante immediato agli immigrati, senza costringere i più sfortunati tra essi ad improvvisare rapine per 50 euro. Sarà garantita l'assistenza psicologica gratuita al criminale che nonostante la libera acquisizione di denaro non sapesse resistere all'ansia da furto. E' fatto inoltre divieto ad ogni cittadino italiano di circolare con moneta contante, gioielli, catenine, orologi, o qualsivoglia decorazione che abbia valore come refurtiva, per non invogliare gli onesti immigrati a compiere reati. E' ora che la nostra società faccia capire di voler instaurare un "dialogo" con la sua linfa vitale che sappia tener conto della sua giusta esigenza di approvvigionamento. La nostra è una grande civiltà e deve dare il buon esempio.

Angiolo5924

Gio, 31/01/2013 - 11:08

Sono veramente addolorato per la ragazza, vittima incolpevole di questi criminali che abbiamo dovuto importare a forza per le grandi pensate dei cervelloni della sinistra che non capisce un kavolo. Un po' meno addolorato invece per il rapinatore morto e ancora meno lo sarò se tirerà le cuoia anche il secondo malvivente. Maledetti da Dio e dagli uomini!

Ritratto di mark911

mark911

Gio, 31/01/2013 - 11:10

Poveri Carabinieri! Prevedo che saranno indagati per omicidio colposo sia della ragazza che del delinquente deceduto con tanto di richiesta di un lauto risarcimento da parte delnostro Stato a favore dei famigliari albanesi !

Noidi

Gio, 31/01/2013 - 11:25

@rapax: Solo 4/5 milioni. Qui in Germania la percentuale di stranieri è ben più alta che in Italia.

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Gio, 31/01/2013 - 11:32

Corte marziale per i sottoscrittori dell'accordo di Schengen.

gi.lit

Gio, 31/01/2013 - 11:35

C'è troppa gente entrata illegalmente nel nostro Paese ma purtroppo le leggi che regolano la materia sono inefficaci. Occorrerebbe pertanto snellire al massimo le procedure di espulsione riservandole (trattandosi di sicurezza nazionale) alle forze dell'ordine e alle forze armate. E diciamo pure che purtroppo in quasi nove anni di governo il centrodestra non ha saputo far niente in proposito facendosi intimidire dalle sinistre, dalla Ue, dal Vaticano, eccetera. E c'è ancora chi crede nel personaggio che di tutto questo è il massimo responsabile ed è ancora tra i piedi a blaterare.

Ritratto di ohm

ohm

Gio, 31/01/2013 - 11:42

venite signori, venite... qui non si rischia nulla : al massimo ti danno un buffetto dicendoti di comportari bene per la prossima volta (pazzesco 50 € per due vite umane : queste sono persone, pardon bestie,a cui occorre insegnare il vivere civile nello stesso modo che loro usano con noi persone oneste)

maurizio50

Gio, 31/01/2013 - 11:49

Basta Schengen: di farabutti in Italia ne abbiamo abbastanza tra gli Italiani;i farabutti stranieri a casa loro!!

gibuizza

Gio, 31/01/2013 - 12:01

Scommettiamo che a questi criminali daranno meno anni di galera di Corona?

eglanthyne

Gio, 31/01/2013 - 12:10

Condoglianze alla famiglia della ragazza,e solidarietà ai carabinieri coinvolti.

Addavenibaffon

Gio, 31/01/2013 - 12:22

Appena vedi la polizia ti dovresti se non lo fai dovrebbero poterti sparare Tanto l altro che non e morto farâ 10 giorni di galera

Addavenibaffon

Gio, 31/01/2013 - 12:23

Io votero solo chi me li leva dalle palle

antonio11964

Gio, 31/01/2013 - 12:31

uno e' morto....io faccio il tifo per l'altro. si, perche' lo raggiunga presto.

antonio11964

Gio, 31/01/2013 - 12:35

date pure il voto a gargamella, o all'orcchino pugliese, cosi' tra un paio di anni saremmo noi a dover chiedere il permesso di soggiorno per restare in casa nostra. e chiusi bene a chiave.

Noidi

Gio, 31/01/2013 - 12:49

@maurizio50: lei lo conosce il trattato di Schengen? A giudicare dal Suo post direi proprio di no.

Ritratto di stenos

stenos

Gio, 31/01/2013 - 13:07

Aspettate l'indulto in arrivo, poi ci sarà da ridere. Anzi in molti piangeranno.

Ritratto di Reinhard

Reinhard

Gio, 31/01/2013 - 13:08

L'unica cosa positiva della crisi è che l'Italia è solo un punto di passaggio... Se ne vanno tutti in Francia e Germania, pure i cinesi stanno chiudendo i negozi!!!

Il giusto

Gio, 31/01/2013 - 13:20

Il classico articolo per far sfogare l'elettorato stupido e razzista...vi ricordo che la legge che regola l'immigrazione è del 2001,si chiama bossi-fini ed è stata voluta dal pdl!!!

Ritratto di Svevus

Svevus

Gio, 31/01/2013 - 13:22

Protetti dalla sinistra in odio all' Italia e agli italiani....

Ritratto di franco@Trier

franco@Trier

Gio, 31/01/2013 - 13:33

Frid54 anche se è un magistrato lui va con la legge, lui legge e usa la democrazia che voi avete voluto,se fosse la mia una pallotola basterebbe e farla pagara ai parenti IVA compresa come fanno in Cins, poi se si è in tempo di crisi per risparmiare basterebbe una corda come fanno in Iran.

Ritratto di blues188

blues188

Gio, 31/01/2013 - 13:47

Franco@trier. 'bravi italiani dovete ospitare gli albanesi'. Tu sei più italiano di noi, visto che rompi perché non riesci a star senza leggere le nostre notizie italiche. Sei un terrone, eh? Il nome, franco, lo svela.

gian carlo galli

Gio, 31/01/2013 - 13:49

si chieda ai politici che concorrono per le prossime elezioni cosa voterebbero al riguardo. In Italia si continuera' nella politica social sinistroide del tanto sono poveri emarginati, non hanno avuto un'educazione adeguata e per questo gli viene concessa la licenza ad uccidere. Italia come paese allo sbando, con leggi troppo permissive, elaborate da persone che non hanno ha cuore il proprio paese !!

Roberto Casnati

Gio, 31/01/2013 - 14:06

Bravo epc sono daccordo con te!

CALISESI MAURO

Gio, 31/01/2013 - 14:31

hei Giusto: scusa io sono uno stupido razzista.Volevo dirti attenzione che non succeda a casa tua una disgrazia cosi, montezuma ci vede bene sai. poi dopo ne riparleremo se ne sarai felice del tutto e della bossi / fini ( boni anche quelli )

cotoletta

Gio, 31/01/2013 - 14:37

noidi ha ragione.. in germania io ci sono stato. li gli stranieri non commettono reati come in italia. se lo fanno se ne vanno davvero no con il foglio di via entro 15 giorni. in germania rimangono solo se hanno un lavoro "documentato" e lì nelle carceri non ci sono il 60 % di loro. questo fatto ci intasa i tribunali, già in crisi per i giudici in politica, inoltre ci vogliono più guardiani ecc...eccc.... si informi prima di fare il "solone".

Ritratto di marforio

marforio

Gio, 31/01/2013 - 14:39

Cosa vogliamo fare, la feccia europea viene solo in Italia.Qui pare sia il paradiso che con enver hohxa, avrebbero mai avuto.

Ritratto di madmatte

madmatte

Gio, 31/01/2013 - 14:41

il punto è un altro...i carabinieri fanno poco o niente ma in questo caso inseguono due per €50 forzandoli a correre e finire addosso a quella povera ragazza .....mettete in galera i veri delinquenti ...chi se ne frega di quattro sfigati che rubano le patate ...

Ritratto di marforio

marforio

Gio, 31/01/2013 - 14:45

xfrancotier- Non e 'che in germania abbiano la mano pesante.La differenza e solo che loro non fanno entrare nessun clandestino,loro gli aprono le porte.Hai per esempio il figlio del banchiere Metzel?Cosa hanno fatto al suo assassino.

Noidi

Gio, 31/01/2013 - 14:52

@blues188: Mi scusi, ma cosa a che vedere il nome con la provenienza. Anch'io mi chiamo Franco, ma rispetto a me anche quelli di Verona sono dei terroni. Certo che per voi il cervello è un'optional ed usarlo un'eresia.

paolodb

Gio, 31/01/2013 - 15:07

@il giusto: o ci sei o lo fai, comunque ti spiego che la bossi-fini è la legge in assoluto più disapplicata/contestata/azzerata nella storia repubblicana. Fare riferimento a quella per spiegare come mai il nostro povero Paese è così affollato di delinquenti stranieri è patetico. Detto questo mi associo a Calisesi Mauro.

paolodb

Gio, 31/01/2013 - 15:09

@madmatte: le patate non erano tue, vero? Altrimenti invocheresti la pena di morte, come fanno tutti gli ipocriti che pontificano sulle disgrazie altrui.

Noidi

Gio, 31/01/2013 - 15:18

@cotoletta: Ed invece è proprio qui che vi volevo. La grande differenza la ha menzionata proprio Lei, qui ci sono tanti stranieri, ma se fanno cazzate vengono rispediti. In Italia invece gli si dà il foglio di via, che dopo 3 minuti butteranno e si rincomincia da capo. In Italia è anche inutile prendere le impronte, per evitare che diano nomi falsi, visto che che gli archivi non sono collegati tra loro. Quindi la colpa è di chi gestisce il tutto, ed indovini quale legge al momento regola l'immigrazione in Italia? Comunque non è vero che si rimane solo se si ha il lavoro documentato, ci sono anche tanti rifugiati politici a cui è "vietato" lavorare. Ma la cosa diventerebbe lunga da spiegare, anche perchè sarebbe da spiegare la mentalità tedesca, e li ci si può scrivere dei libri.

m.m.f

Gio, 31/01/2013 - 15:54

teniamo bene aperte le frontiere e soprattutto no protezionismo!!!!

flavio2

Gio, 31/01/2013 - 16:23

tra i tanti politici che parlano in questi giorni nessuno dice quello che sta succedendo oggi in Italia. C'è un esplosione dei reati di furti in appartamento e rapine.La maggior parte di essi hanno matrice albanese, secondo una nuova tendenza che vede gli autori, essere entrati regolarmente in Italia con passaporto e per motivi turistici. C'è una vera e proria invasione e nessuno che pensa a modificare questa normativa che permette a molti delinquenti di entrare regoarmente nel nostro paese e rendersi responsabili di atroci delitti. Chi ripagherà mai i genitori di quella povera ragazza?

gibuizza

Gio, 31/01/2013 - 16:30

@Il giusto 31/01/2013 - 13:20 - perché sempre questo livore e queste risposte senza riflettere? Cosa c'entra una legge? Bisogna farla rispettare una legge altrimenti è come carta straccia!

gibuizza

Gio, 31/01/2013 - 16:33

Negli ultimi 16 anni abbiamo avuto al governo per 7 anni la sinistra e per 1 Monti (con la sinistra). Ecco i risultati!!

castragalli

Gio, 31/01/2013 - 16:36

fratelli rom e fratelli albanesi, andate a trovare vendola, che lui sì che vi vuole abbracciare e rifocillare. andate, andate tranquilli!! se al citofono non risponde, provate a milano dal vostro amico sindaco pisapia!! Scherzi a parte, solidarietà per la famiglia della ragazza uccisa per colpa dei malviventi albanesi.

previlege

Gio, 31/01/2013 - 16:41

ITALIANI FINO A QUANDO DOBBIAMO ACCETTARE CHE QUESTI DELINQUENTI FARABUTTI FACCIANO QUELLO CHE VOGLIONO CREDETEMI SE UNA COSA COSI MI SUCEDESSE A MIO FIGLIO O MIA FIGLIA VE LO POSSO GIURARE FACCIO GIUSTIZIA IO STESSO QUESTI DELINQUENTI PENSANO CHE NOI ITALIANI SIAMO DEI VIGLIACCHI SENZA PALLE ADESSO E ORA DI FINIRLA ( SPERO CHE NON CENSURATE QUESTO COMMENTO )

Ritratto di WjnnEx

WjnnEx

Gio, 31/01/2013 - 16:47

Vi faccio presente che vi state comportando come gli Stati Uniti, che consideravano delinquenti tutti gli Italiani immigrati, Piemontesi, Veneti, Pugliesi, Siciliani, Emiliani, Calabresi etc. etc. senza distinzioni. Lo considerate un errore, o avevano ragione??

previlege

Gio, 31/01/2013 - 17:01

ITALIANI VOTATE A SINISTRA COSI FRA 6 MESI SAREMO NOI ITALIANI STRANIERI NEL NOSTRO PAESE CI POTETE CONTARE APRIRE LE FRONTIERE AI EXSTRA COMUNITARI CITTADINANZA FACILE A TUTTI I DELINQUENTI SENZA PRIGIONE PER I TRAFFICANTI POVERINI DEVONO VIVERE VENDENDO DROGA RUBARE UCCIDERE VISTO CHE LE PRIGIONI SONO PIENNE

polartwist

Gio, 31/01/2013 - 17:13

@blues188: d'accordo con Noidi. Anche io di nome mi chiamo Franco, e sono sicuro che potrei benissimo darti del terrone.

Ritratto di franco@Trier

franco@Trier

Gio, 31/01/2013 - 17:24

non conosco il caso Metzel pero bisogna vedere il processo se per legittima difesa o altro.Wjnn sbagliato non conoscevano le varie regioni italiane i gringos.

mario54

Gio, 31/01/2013 - 17:30

VILLASOR. Ultimo atto di generosità di Artan Meta, il commesso barista albanese di 45 anni morto avantieri in ospedale a seguito di un violentissimo calcio in faccia sferrato dallo studente diciottenne Nicholas Melis, rimproverato per aver assestato alcuni colpi al distributore di sigarette che non gli aveva dato il resto per l’acquisto effettuato. I due fratelli dello sventurato Artan, giunti a Cagliari da Genova dove risiedono con l’anziana madre, hanno voluto donare gli organi del congiunto, già espiantati dai medici dell’ospedale Brotzu di Cagliari. Lui avrebbe voluto così – come hanno detto gli stessi fratelli e i tanti amici che si era fatto a Villasor fin da quando era arrivato 25 anni fa assieme ad alcuni connazionali in cerca di lavoro allo zuccherificio e nella raccolta delle barbabietole – «perché era una persona estremamente buona, generosa e altruista». Era un Albanese Ed ora aspetto i vostri commenti

gian paolo ledda

Gio, 31/01/2013 - 17:51

L'unica cosa che ci si augura è che,all'irreparabile tragedia che ha travolto la vita di una giovane,non si aggiunga la beffa di vedere da un giorno all'altro in libera circolazione -o agli arresti domiciliari- un delinquente di tal fatta.Non è un azzardo pensar male,data l'esperienza di qualche triste precedente in materia!

ciro4113

Gio, 31/01/2013 - 17:54

spero che i parenti di quella ragazza non siano di quelli che adorano gli extra comunitari sul nostro territorio.

chiara 22

Gio, 31/01/2013 - 17:54

IL GIUSTO (?????) come sempre la sua disonestà intellettuale è esemplare

Gabriele184

Gio, 31/01/2013 - 18:00

Ha senso compiere un inseguimento per un reato del genere? Soprattutto in zone in cui c'è una sola strada per la fuga e si potrebbero intercettare i criminali con un'altra pattuglia? E mettere in pericolo la vita di innocenti? Scrivo perché tre anni fa l'auto sulla quale viaggiava mia moglie con i 4 figli è stata letteralmente sfiorata da un'auto in fuga, inseguita da una pattuglia di Carabinieri in centro paese. Venti metri dopo ha distrutto tre auto in sosta. Rapinatori in fuga a piedi, non sono stati presi. Pensiamoci..

previlege

Gio, 31/01/2013 - 18:15

RISPONDENDO A QUEL SIGNORE DOVREBBE RITORNARE A SCUOLA SE E ITALIANO COSA CHE NON PENSO CHE GLI ITALIANI CHE ERANO EMIGRATI NEI STATI UNITI NON ANDAVANO NELLE CASE A RUBARE UCCIDERE E VIOLENTARE ALLORE MEGLIO TACERE CHE FARE CERTI COMMENTI DA TERZO MONDO

piedilucy

Gio, 31/01/2013 - 18:55

auguro all'albanese in ospedale di crepare fra mille tormenti e sentite condoglianze alla famiglia della ragazza....l'altro bastardo mi raccomando seppellitelo con tutti gli onori e naturalmente a spese degli italiani...ma buttatelo ai maiali che almeno se lo mangiano ossa comprese

piedilucy

Gio, 31/01/2013 - 18:57

non per difendere franco@trier ma la germania ha si il 4/5 di turchi ma se uno sgarra va in galera non viene premiato con i domiciliari come sarà per sto bastardo se se la cava

piedilucy

Gio, 31/01/2013 - 18:59

non curatelo in fin dei conti per curarlo usate i soldi dei contribuenti lasciatelo crepare in una corsia d'ospedale almeno non rubate un letto di degenza a chi ne ha bisogno

Ritratto di rosario.francalanza

rosario.francalanza

Gio, 31/01/2013 - 19:06

Se teniamo in piedi l'uguaglianza tra gli immigrati di oggi e gli emigranti italiani di ieri allora non ha nessun senso l'orgoglio di essere italiani, la soddisfazione di essere depositari di una cultura che non ha eguali al mondo!

epc

Gio, 31/01/2013 - 19:26

#Mario54: ecco il mio commento, caro signore: le eccezioni ci sono sempre! Potrei citarle, in modo altrettanto patetico, la storia di Oskar Shindler, tanto per dirne uno, concludendo con un lapidario "era un nazista". E allora?

baxus

Gio, 31/01/2013 - 19:34

Non è' che si voglia fare di tutta l'era un fascio, pero' effettivamente tanti problemi derivano da immigrati clandestini o no. Poi ci saranno pure tantissime eccezioni non dico di no ,però' è' dato di fatto che romeni albanesi marocchini hanno una diversa concezione della vita umana specialmente quella altrui. Nel senso che e' gente che non ha nessuna considerazione e rispetto per gli altri. Questa e' la verita'! Io sono per il rispetto altrui ma vorrei che anche questi personaggi l'avessero per noi... Non mi sembra di essere razzista a chiedere di vivere in un paese dove TUTTI si comportino in maniera onesta nei confronti degli altri.

Ritratto di Tora

Tora

Gio, 31/01/2013 - 19:37

La differenza fra un sincero democratico ed una persona comune è che il primo ritiene eccessivo l'aver voluto per forza inseguire dei delinquenti che avevano rapinato un signore 64enne con un taglierino per soli 50 euro e accidentalmente ucciso una ragazza che transitava con la propria vettura al momento e nel posto sbagliati, il secondo ritiene insufficiente l'uso dei dispositivi in dotazione alle forze dell'ordine che avrebbero dovuto abbattere quattro albanesi, che avevano appena minacciato di morte un italiano per derubarlo dei soldi guadagnati onestamente, affinché non reiterassero la serie di reati commessi ammazzando anche un'italiana.

Gaby

Gio, 31/01/2013 - 19:42

Saranno certamente rilasciati tra breve da il solito giudice... Penso che bisognera' passare al linciaggio immediato per risolvere il problema.

silvano45

Gio, 31/01/2013 - 20:03

i veri delinquenti sono i firmatari dell'accordo di schengen per portare in italia romeni e albanesi le carceri e la cronaca nera sono pieni di questa gente. spero sempre di leggere che un giorno venga coinvolto nell'imprese di questa brava gente anche un politico o un magistrato allora vedremo se saranno meno buonisti. Se si dice tutti casa questi delinquenti si è razzisti?

silvano45

Gio, 31/01/2013 - 20:04

ho letto epc bravissimo concordo

forbot

Gio, 31/01/2013 - 20:20

Cari connazionali, finchè ci limitiamo a scrivere caxxate e non andiamo al nocciolo delle questione e diciamo pane al pane e vino al vino, rischiamo sempre di più di essere scambiati per vacche da mungere. Non passa giorno, se non si verificano furti , rapine in case, scippi, delitti. Cosa serve? Le Forze dell'Ordine non possono trovarsi dappertutto per difenderci. Allora cerchiamo di essere noi ad aiutare le Forze dell'Ordine. Intanto il motto dei Boy Scout dice: "Estote Parati" Siate preparati. Ebbene, da ora in poi prepariamoci e smettiamo di considerarci perseguibili, se difendiamo i nostri cari, la nostra proprietà. La legge lo consente. Faremo una associazione per la difesa della proprietà, della persona, dall'attacco di estranei che vengono in Italia per delinquere. Questo è solo l'inizio, nessuno pensi di dirci che abbiamo usato eccesso di difesa se siamo minacciati nella nostra abitazione o nella proprietà privata. E'ora se lo Stato, per vari motivi, non è in grado di provvedere a questo suo sacrosanto dovere, ebbene che lo si faccia da noi, perchè è la legge principalmente della natura che c'è lo consente.-

forbot

Gio, 31/01/2013 - 20:20

Cari connazionali, finchè ci limitiamo a scrivere caxxate e non andiamo al nocciolo delle questione e diciamo pane al pane e vino al vino, rischiamo sempre di più di essere scambiati per vacche da mungere. Non passa giorno, se non si verificano furti , rapine in case, scippi, delitti. Cosa serve? Le Forze dell'Ordine non possono trovarsi dappertutto per difenderci. Allora cerchiamo di essere noi ad aiutare le Forze dell'Ordine. Intanto il motto dei Boy Scout dice: "Estote Parati" Siate preparati. Ebbene, da ora in poi prepariamoci e smettiamo di considerarci perseguibili, se difendiamo i nostri cari, la nostra proprietà. La legge lo consente. Faremo una associazione per la difesa della proprietà, della persona, dall'attacco di estranei che vengono in Italia per delinquere. Questo è solo l'inizio, nessuno pensi di dirci che abbiamo usato eccesso di difesa se siamo minacciati nella nostra abitazione o nella proprietà privata. E'ora se lo Stato, per vari motivi, non è in grado di provvedere a questo suo sacrosanto dovere, ebbene che lo si faccia da noi, perchè è la legge principalmente della natura che c'è lo consente.-

Ritratto di Papapeppe

Papapeppe

Gio, 31/01/2013 - 21:00

Fa parte della loro cultura! Siete tutti razzisti. Ogni mille criminali dell'est Europa ci son almeno due o tre incensurati!! Bisogna smetterla di generalizzare, solo per qualche furto, un po' di omicidi, sequestri , stupri,bambini e mamme investite per strada ?? E se nella loro tradizione c'è un po' di traffico di droga o sfruttamento della prostituzione , cosa ci sarà poi di grave?

uggla2011

Gio, 31/01/2013 - 21:07

A chi dice che voterà soltanto per chi ci leva dalle palle questa marmaglia dico:resta a casa.Se vince la sinistra dobbiamo prendere noi il permesso di soggiorno,se vince la destra per bene che vada rimane tutto così.L'unica soluzione é prenderli uno ad uno,casa per casa,affiggendo manifesti e taglie e poi giustiziarli.Far West? No,autodifesa.Esseri socialmente pericolosi e geneticamente inabili al lavoro e portati a delinquere.Bisognerebbe insegnare che il lavoro rende liberi.

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Gio, 31/01/2013 - 22:02

Faccio sommessamente notare che nessuno, dicesi nessuno, dei candidati in lista ha, sinora, dedicato un solo nanosecondo della sua propaganda elettorale al problema sicurezza.

Ritratto di marforio

marforio

Gio, 31/01/2013 - 23:27

xwjnnex-C'e solo la differenza che gli americani quando ne prendevano uno ,che era delinquete non gli facevano fare la bella vita.Al Capone docet.E smettila di difendere delinquenti sia italiani che stranieri.

polartwist

Gio, 31/01/2013 - 23:52

Ottimo il commento di rosario.francalanza, da incorniciare. Questi qui vengono in Italia e fanno il ca... ehm.. tutte le porcate che vogliono, con il beneplacito delle nostre istituzioni che se avessero voluto avrebbero potuto risolvere il problema fin dalle prime avvisaglie negli anni 90... ricordate quei famosi barconi che per uno che è affondato nel marzo '97 ne è nato un caso politico senza precedenti? E il Napoletano allora ministro: nessun asilo, accoglienza per tutti! E stica...!

Ritratto di genovasempre

genovasempre

Ven, 01/02/2013 - 05:19

GrZIE A CERTI GIUDICI A CWRTI PRETI A CERTI PANNELLA è logico che LA vita di una persona oggi vale 50 euro.

forbot

Ven, 01/02/2013 - 14:59

X WjnnEx # La maggior parte degli italiani considerano ERRORE il solo fatto che non rispondiamo ( per ora ) come rispondono gli americani, quando si trovano davanti ceffi del genere. Capito WjnnEx ?-

forbot

Ven, 01/02/2013 - 15:00

X WjnnEx # La maggior parte degli italiani considerano ERRORE il solo fatto che non rispondiamo ( per ora ) come rispondono gli americani, quando si trovano davanti ceffi del genere. Capito WjnnEx ?-

Ritratto di rapax

rapax

Sab, 02/02/2013 - 20:04

WjnnEx già parlare da quella bandiera che hai vicino al nickname mi fà imbestialire..un'altro maramaldo..che si "estranea"..la percentuale di albanesi e rumeni in galera o che fanno atti delinquenziali è assolutamente ed obbiettivamente alta ripsetto alla popolazione immigrata da noi..che cazzo c'entrano gli usa? ps gli usa sono stati fatti anche da noi..America viene da AMERIGO VESPUCCI, guarda è tutta un'altra storia..non confondere carne con spaghetti..