Viavai di fattorini per i migranti: fanno acquisti online di moda (e pagano con carta di credito)

L'interrogazione della Lega in Toscana dopo le consegne al centro migranti: "Con quali risorse sono effettuati tali ordini di acquisto?"

Per ora non ci sono che alcune fotografie che, come scrive La Nazione, certificano che i migranti di due centri di accoglienza a Certaldo e Firenzuola fanno ordini online su Zalando (e non solo).

La cosa è parsa strana a molti cittadini che vivono nei dintorni (si sa, nei paesi tutti sanno tutto). E soprattutto ai corrieri che a cadenza quasi regolare consegnano i pacchi ai migranti. Le segnalazioni sono così arrivate alle orecchie del consigliere regionale della Lega Nord, Jacopo Alberti, il quale già un mese fa aveva sollevato il dubbio e ora ha presentato una interrogazione regionale che nei giorni prossimi verrà discussa nei luoghi competenti.

"Le risorse destinate all’accoglienza dei richiedenti asilo – si legge nell’interrogazione, riportata dalla Nazione -servono a coprire tutte le necessità degli ospiti delle strutture (pulizia, vitto, beni di prima necessità), ma agli stessi ospiti viene comunque corrisposta una somma ulteriore di 2,50 euro al giorno, oltre alle ricariche telefoniche". Non solo. I migranti dopo qualche tempo dal loro sbarco possono anche liberamente trovarsi un lavoro, dunque potrebbero avere anche risorse extra da spendere chissà come. Ma già ad agosto Alberti sospettava che dietro potesse esserci "attività illecite" per "raggranellare del denaro". Ora - continua il leghista - dai corrieri risulta che ogni giorno in Toscana avvengano molte consegne di prodotti di vario tipo acquistati on line e destinati alle strutture dove sono ospitati i richiedenti asilo”. Il consigliere chiede dunque di conoscere le "ragioni per le quali sono effettuati acquisti on line di beni destinati alle strutture che accolgono i richiedenti asilo, dal momento che gli ospiti delle strutture di accoglienza sono già dotati in loco di tutto il necessario e a che titolo, a nome di quale persona o ente e con quali risorse sono effettuati tali ordini di acquisto".

Secondo quanto raccontato dai corrieri al quotidiano locale, i migranti dei centri gestiti dal Consorzio L’Arcolaio (una volta in mano al Consorzio Mc Multicons srl) "pagano in contanti direttamente alla consegna, altre volte il pagamento è già avvenuto al momento dell’ordine sul portale di vendita on line, con carta di credito e quindi noi ci limitiamo a dare il pacco al destinatario".

Commenti
Ritratto di tangarone

tangarone

Gio, 27/09/2018 - 12:36

la pacchia non è finita. Non ancora

nonnoaldo

Gio, 27/09/2018 - 12:41

Lo spaccio ed i furti rendono.

agosvac

Gio, 27/09/2018 - 12:42

Ma non dovrebbero essere morti di fame che scappano da situazioni disagiate??? Come mai hanno carte di credito?????

Antenna54

Gio, 27/09/2018 - 12:42

Allora hanno i soldini anche per farsi il biglietto di ritorno a casa, dato che tanto male non stanno in termini economici. Ma sono venuti in Italia a prenderci per i fondelli?

Ritratto di Koerentia

Koerentia

Gio, 27/09/2018 - 12:47

Ho vissuto in tre paesi con tutte le ie carte in regola(Francia-Spagna-Canada) e la parte piu' ostica per risiedere e' sempre stato aprire un conto in banca non senza un garante. Ma da quando in Italia e' cosi' facile aprire un conto per un clandestino?

dedalokal

Gio, 27/09/2018 - 12:53

Gente disperata che fugge da fame guerre? Boldrini, Bergoglio, Kyenge, Galantino, e tutta la truppa sinistrorsa, hanno qualcosa da dire in merito? O dobbiamo ancora bere le baggianate dei vari Boeri secondo cui questi immigrati sono le preziose risorse che pagheranno le pensioni agli italiani???...E' uno scandalo che il popolo fatica a sopportare. Qui prodest ?

venco

Gio, 27/09/2018 - 12:53

Vanno tutti rimpatriati o reclusi fin che chiedono di farsi rimandare a casa.

effecal

Gio, 27/09/2018 - 13:05

Beati loro che non hanno problemi tanto c è chi paga.

Ritratto di adl

adl

Gio, 27/09/2018 - 13:11

Ai migranti si applicano i redditometri gli spesometri i puttanometri gli indici di affidabilità e le milioni di menate che il governo ROSSO VERDE E GIALLO ha lasciato intatte per gli italiani ????!!!!!

Ritratto di Evam

Evam

Gio, 27/09/2018 - 13:14

Sono clandestini e quindi fanno parte dell'illecito. Con l'illecito maneggiano più soldi di noi e senza rischi di sanzioni, controlli o altro. Prodotti di lusso con i quali si prendono gioco di tutta la nazione, allegramente, una volta di più e alla faccia dei buonisti colioni e degli italiani tutti.

Ritratto di teseiTeseo

teseiTeseo

Gio, 27/09/2018 - 13:18

Niente di strano, chi ha tutti i soldi per quel viaggio è qualcuno che ha livelli economici elevati come mi disse un missionario laico che conosce bene le condizioni di quei posti" "Chi ha bisogno ed è in difficoltà non può certo permettersi tali cifre. Non solo non li stiamo aiutando, ma accogliendo i figli delle famiglie più benestanti che si svenano per mandare i loro vitelloni in Europa impoveriamo i loro paesi togliendogli le migliori forze." I libici sanno bene che sono capienti in denaro per questo li trattengono per taglieggiare le loro famiglie.

Ritratto di elkid

elkid

Gio, 27/09/2018 - 13:25

---con una legge sacrosanta fatta dal pd--ad ogni richiedente asilo è data l'opportunità di cercarsi un lavoro--anche se non ha i documenti in regola---basta che siano trascorsi più di 60 giorni dalla presentazione della domanda d'asilo--da una indagine fatta l'anno scorso dalla commissione lavoro della camera--si scopre che nel 2017 sono circa 20mila i richiedenti asilo attivi da un punto di vista lavorativo--quindi non tutti vengono ad oziare con le cuffiette nelle orecchie e le sneakers di marca--il legaiolo dunque può fare tutte le interrogazioni che vuole---si accerti però prima se i soldi che hanno in tasca questi migranti siano legittimi oppure no---swag ganja

Right_Destra_Giusto

Gio, 27/09/2018 - 13:49

Ma pensa te....

Ritratto di hernando45

hernando45

Gio, 27/09/2018 - 13:50

Qui se non hai la residenza, col cavolo che puoi aprire un conto in banca ed avere carte di credito!!! In ItaGLIA invece!!!!!lol lol

carpa1

Gio, 27/09/2018 - 13:53

E la magistratura rossa che fa? Orecchie da mercante? Ha solo tempo da perdere per correre dietro a Salvini che si è permesso di "sequestrare" 4 gatti clandestini non consentendo loro di godere, appena entrati in porto, del giro del malaffare che consente di far parte della bella vita dei mantenuti a spese dei contribuenti italiani.

Ritratto di Svevus

Svevus

Gio, 27/09/2018 - 13:54

e io pago !

Ritratto di corsarotemplare

corsarotemplare

Gio, 27/09/2018 - 13:59

Scusate, qualcuno sa come si fa ad avere questi aiuti dal governo o da chi li da a sta gente straniera ? Visto che io ITALIANO disoccupato con mia moglie anche lei senza lavoro e con una figlia di 10 anni a cui non possiamo nemmeno comprare le scarpe per praticare la ginnastica a scuola,tutte le richieste di aiuto che ho fatto ai vari enti mi sono state negate...altro che ricariche telefoniche !!! CHE SCHIFO !!!

Tranvato

Gio, 27/09/2018 - 14:00

Come fanno ad avere una carta di credito, fosse anche prepagata? La presa per il cxxxo al popolo boccone continua....

Ritratto di Arduino2009

Arduino2009

Gio, 27/09/2018 - 14:04

Chiediamolo a chi stava prima di questo governo, e poi si lamentano che il loro stesso popolo di sinistra li ha schifati.

Kucio

Gio, 27/09/2018 - 14:06

Crescete e moltiplicateVi, Voi non scappate da guerre, altrimenti pensereste a Chi è purtroppo rimasto in quell inferno, Voi siete venuti qui nel Belpaese che stritolando di tasse i Suo Popolo Vi mantiene. In fondo, avendone il coraggio fate bene, siamo dei c........i ! Vi mettesseocome i miei Zii migranti fine anno 800, a guadagnatevi il Pane, non avreste tanto tempo e denaro da spendere. Vergogna a Voi e a Chi Vi sostiene ed in questi casi difende !

timoty martin

Gio, 27/09/2018 - 14:28

Noi, poveri lavoratori Italiani, con l'aiuto e le leggi vollute dai sinistroidi, siamo ccostretti anche a mantenerli. In troppi dicono ancora che Salvini non ha ragione e che andrebbe fermato. Grazie Salvini, andiamo avanti con la pulizia ed il rimpatrio dei delinquenti e degli abusivi.

Ritratto di Ginaccia

Ginaccia

Gio, 27/09/2018 - 14:32

Dove trovano i soldi? Semplice, gli "onesti" dalla questua davanti ai negozi (visto con i miei occhi: africano al minimarket di quartiere che si fa scambiare gli spiccioli delle offerte: a fine giornata ha tirato su 164 €), i meno onesti dallo spaccio. L'importante è vestire firmato, ecchediamine!!!

martinsvensk

Gio, 27/09/2018 - 14:33

Elkid. Legiferare che i migranti prima di aver chiarito il loro status e quindi il loro diritto a risiedere in Italia, possano lavorare non mi pare proprio una cosa "sacrosanta" ma un vero e proprio abuso nei confronti degli italiani che un lavoro lo cercano e si ritrovano dei concorrenti in più in un paese afflitto, soprattutto al Sud, da una disoccupazione altissima. Infatti una simile legge che fa il paio con quella sulla protezione umanitaria che si presta ad ogni abuso, esiste solo in Italia. Sarebbe impensabile qui in Svezia e negli altri paesi del Nord far lavorare chi è ancora un clandestino senza documenti.

pmario

Gio, 27/09/2018 - 14:38

Se i soldi che usano derivano da un lavoro, perchè continuare a mantenerli ? Si cerchino casa e vivano a loro spese

ginobernard

Gio, 27/09/2018 - 14:50

elkid dice "si scopre che nel 2017 sono circa 20mila i richiedenti asilo attivi da un punto di vista lavorativo--quindi non tutti vengono ad oziare con le cuffiette nelle orecchie e le sneakers di marca" ... vuol dire 1 su 30 0 40 ? e questo secondo lei cambierebbe la sostanza del problema ? si tratta di una minima quota ... il grosso non fa un cxxxo e costa al contribuente.

Ritratto di abj14

abj14

Gio, 27/09/2018 - 16:11

Koerentia 12:47 – scrive : "Ma da quando in Italia e' cosi' facile aprire un conto per un clandestino?" - - - Sono residente ed ho un conto in banca ad Abidjan da 36 anni. – Per spostare il mio conto da un'agenzia all'altra della stessa banca (qui le prime 3 cifre indicano l'agenzia che detiene il c/c) ho dovuto rifare tutta la trafila burocratica : certificato di residenza (polizia), permesso di soggiorno (ministero), fotografie, copia accredito mensile pensione e non ricordo più quale altra belinata. – Mah, non commento oltre; rischierei il noto Atto Dovuto. – (3° invio)---

Ritratto di hernando45

hernando45

Gio, 27/09/2018 - 16:29

Abbiamo finalmente capito chi ha fatto le leggi PRO INVASORI??? C'è l'ha scritto l'Elpirl alle 13e25. Poi chi se ne frega se lavorano in NERO, senza pagare contributi e tasse!!!L'importante e MASSACRARE gli Italiani, pichhiare i controllori e gli autisti,stuprare e fare a pezzi le donne,vendere DROGA!!! TUTO FA BRODOOO, diceva una vecchia pubblicita di CAROSELLO!!! AMEN.

Happy1937

Gio, 27/09/2018 - 18:14

I nostri poveri non hanno da mangiare e, con la benevolenza del Papa , dei sinistri e della sciagurata magistratura, buttiamo via una valanga di soldi per chi ci viene a rapinare, picchiare e uccidere in casa nostra.

Ritratto di onefirsttwo

onefirsttwo

Gio, 27/09/2018 - 18:16

Onefirsttwo dice : E' inutile piangere sul latte versato ! STOP E' tutto nelle mani di Salvini STOP Il Onefirsttwo 48-hours plane è pronto a risolvere TUTTO STOP W THE MOVEMENT in progress Yeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaahhhhhhhhhhhhhhhhhh .

ziobeppe1951

Gio, 27/09/2018 - 18:17

Corsarotemplare..13.59....rivolgiti a elpirla, lui fa prestiti a tasso zero...paghi quando potrai..se no....

Robdx

Gio, 27/09/2018 - 18:44

Il traffico di droga rende e pure bene direi

Ritratto di Flex

Flex

Gio, 27/09/2018 - 18:45

Se sono "solventi" dovrebbero pagare le spese per il loro sostentamento.

Gianx

Gio, 27/09/2018 - 18:51

Sarà la sboldra che li paga per le ore che ci passa assieme.

petra

Gio, 27/09/2018 - 19:03

Fatemi capire. I richiedenti asilopossono lavorare, quindi vengono mantenuti da noi in piu' ricevono uno stipendio?

petra

Gio, 27/09/2018 - 19:11

E ci credo che vogliono venire tutti in Italia. Spesati di tutto con 35 Euro di soldi pubblici e in piu' uno stipendio. Siamo alle comiche.

Ritratto di bandog

bandog

Gio, 27/09/2018 - 19:11

elkid Gio, 27/09/2018 - 13:..e dei 20.000 quanti effettivamente lavorano???

petra

Gio, 27/09/2018 - 19:13

Tutte queste leggi del PD fatte contro di noi a nostra insaputa. TRADITORI.

Ritratto di OdioITedeschi

OdioITedeschi

Gio, 27/09/2018 - 19:18

Andrebbero rispediti a calci sul sedere da dove sono venuti. Questa gente non ha alcun rispetto per il paese che gli ospita. Oltre ad essere inutili sono pure dannosi per il nostro paese. Mi chiedo come è possibile che in tutti questi anni siano entrati così facilmente nel nostro paese e in modo così indiscriminato.

Asterix il Gallo

Gio, 27/09/2018 - 20:59

Non è facile avere una carta di credito, ma una ricaricabile sicuramente lo è di più. Tipo postepay, dove ti possono accreditare importi. Basta solo aver voglia di investigare......

sparviero51

Gio, 27/09/2018 - 21:49

MOLTI "00" CREDONO ANCORA A BABBO NATALE E ALLA BEFANA . E NOI PAGHIAMO !!!

Tuthankamon

Gio, 27/09/2018 - 22:27

Non ho dubbi che succeda anche questo. L'ho visto io stesso. Un paio di giorni fa un immigrato mi ha chiesto l'euro del carrello della spesa senza neppure scomodarsi a venirlo a prendere. Ovviamente mentre faceva il manager al telefono (meglio del mio per inciso). Quando ho detto che non glielo davo come faccio da sempre, mi ha detto che era per mangiare. Il che non è vero perché so dove è alloggiato (a cura del Comune PD locale) e dove lo portano a mangiare (a cura della chiesa). Questo sarebbe un mondo e un Paese normale???

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Gio, 27/09/2018 - 23:05

@El pirl - sempre a difendere i delinquenti. Guadagnassero legalmenrte sarei contento anch'io, ma dovrebbero, a maggior ragione anche loro, pagare le esose tasse italiche, fare dichiarazione redditi, seguire tutte le norme di sicurezza, produrre isee, pagar ebollette e qunt'altro, ogni tipo di verssazione che viene applicata sempre e solo agli italici. Ma tu crdi che siano introiti leciti? Stattene zitto allora, comunista ballista e rinnegato, nonchè traditore del popolo che ti mantiene.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Gio, 27/09/2018 - 23:05

@El pirl - sempre a difendere i delinquenti. Guadagnassero legalmenrte sarei contento anch'io, ma dovrebbero, a maggior ragione anche loro, pagare le esose tasse italiche, fare dichiarazione redditi, seguire tutte le norme di sicurezza, produrre isee, pagare bollette e quant'altro, ogni tipo di vessazione che viene applicata sempre e solo agli italici. Ma tu credi che siano introiti leciti? Stattene zitto allora, comunista ballista e rinnegato, nonchè traditore del popolo che ti mantiene.

albyblack

Gio, 27/09/2018 - 23:52

x chi tifa a sinistra questa legge può anche essere "sacrosanta". dall'aria che (finalmente) tira, per la netta maggioranza degli italiani no. Iniziare a mettere mano a questi 'leggi' non sarebbe una cattiva idea, vero?