Arriva il Fisco "in tempo reale"

Comunicazioni di anomalie e di accertamenti fiscali in tempo reale. È questa la mossa del Fisco per combattere l'evasione: il tutto all'insegna della rapidità dei controlli

Arriva il Fisco "in tempo reale"

Comunicazioni di anomalie e di accertamenti fiscali in tempo reale. È questa la mossa del Fisco per combattere l'evasione: il tutto all'insegna della rapidità dei controlli. Come riporta il Sole 24 ore, Emiliana Bandettini, direttrice centrale aggiunta Accertamento dell’Agenzia, afferma che "occorre fare un passo in più".

L’obiettivo è di "spingere sull’adempimento già in fase di dichiarazione". Per il viceministro all’Economia, Luigi Casero, "il nostro sistema fiscale è complicatissimo, soprattutto non offre certezze e questo contribuisce a far registrare in Italia l’evasione più alta rispetto ad altri Paesi europei. Fare norme certe e semplici – aggiunge Casero – fa sì che chi non paga le tasse non stia più nella zona grigia dell’evasione o dell’elusione ma piuttosto in quella nera". Per il Comandante generale, Saverio Capolupo, l’attività delle Fiamme Gialle, sempre come riporta il Sole, è tutta incentrata sull’esigenza di assicurare una "maggiore certezza e trasparenza ai rapporti tra amministrazione e cittadini, in una logica sistemica di prevenzione degli illeciti fiscali, con un modello di tax compliance più moderno, in un contesto in cui si inseriscono nuovi o più evoluti strumenti di dialogo e composizione dei conflitti".

Immagine strip mobile Immagine strip desktop e tablet

Commenti