Pakistan, una decina di morti per la campagna anti vaccinazione

Dopo gli attacchi in tre città, Oms e Onu hanno sospeso la campagna di vaccinazione

Continua la campagna dei militanti islamici contro le vaccinazioni antipolio in Pakistan che in meno di 48 ore ha fatto una decina di morti e diversi feriti. Gli attacchi colpiscono i volontari Unicef che distribuiscono i vaccini.

Ieri cinque ragazze sono state uccise con colpi di pistola alla testa sparati a bruciapelo, mentre questa mattina sono stati uccise tre persone. Si tratta di una responsabile della campagna, il suo autista e un volontario. Almeno tre gruppi di operatori sanitari sono finiti nel mirino dei talebani a Peshawar, Nowshera e Charsadda.

Secondo quanto riferisce la stampa locale, l’Organizzazione mondiale della Sanità (Oms) e l’Onu hanno quindi ordinato la sospensione della campagna, iniziata solo da qualche giorno e che mira a vaccinare oltre 5 milioni di bambini. Secondo un’assurda credenza popolare diffusa tra i radicali islamici, i vaccini avrebbero conseguenza sulla fertilità maschile. A questo si aggiunge il sospetto da parte di molti talebani che gli operatori sanitari siano spie.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti
Ritratto di Memphis35

Memphis35

Mer, 19/12/2012 - 11:36

La grande civiltà islamica non perde mai occasione per riconfermare la propia cultura e lungimiranza.

Ritratto di Mario Galaverna

Mario Galaverna

Mer, 19/12/2012 - 11:36

Nulla di strano. Essendo l'Islam integralista il NUOVO PROLETARIATO per cui si battono i comunisti occidentali la conditio sine qua non è che siano ignoranti come dei cavernicoli del mesozoico. Lo stato animale è sempre innocente e perseguitato.

Bebele50

Mer, 19/12/2012 - 11:53

Queste uccisioni fanno capire il livello culturale ed ideologico dei talebani.

alberto_his

Mer, 19/12/2012 - 12:08

"Primo non nuocere" è il principio a cui si dovrebbe attenere ogni intervento medico. Dopo i disastri fatti in India, gli eugenisti portano i mortiferi e debilitanti vaccini di Big Pharma anche in Pakistan. Vaccini scaduti sono già stati somministrati nel paese (cfr Herald ed Express Tribune pakistani). Una nota fondazione promuove le campagne di vaccinazione insieme a World Bank e OMS passando sopra i governi. Comprensibile la reazione dei Pakistani. Altro che "assurda credenza popolare diffusa tra i radicali islamici" o "cavernicoli del mesozoico", l'opposizione è una sacrosanta resistenza per salvaguardare la salute. Sono altri i progetti base che migliorerebbero le condizioni di vita in quei paesi.

maxaureli

Mer, 19/12/2012 - 12:17

Chiara Sarra: - "i vaccini avrebbero conseguenza sulla fertilità maschile" Osservare cosa e' successo in Occidente per credere. - "Secondo un’assurda credenza popolare diffusa tra i radicali islamici" Chiara Sarra torni a scuola di giornalismo. Bill Gates:"The world today has 6.8 billion people. That's heading up to about nine billion. Now if we do a really great job on new vaccines, health care, reproductive health services, we could lower that by perhaps 10 or 15 percent!" (About 1 Billion People!)- Link - http://tv.naturalnews.com/v.asp?v=A155D113455FAC882A3290536575C723

Ritratto di marforio

marforio

Mer, 19/12/2012 - 12:48

FUORI da questa terra ignobile.

maxaureli

Mer, 19/12/2012 - 12:52

Sostanze tossiche come Mercurio, Formaldeide, Alluminio... cosa ci fanno nei vaccini? - The Dangers of Vaccines (Autism SIDS MMR HPV Vaccination Gardasil Cervarix Thimerosal) - Link - http://tv.naturalnews.com/v.asp?v=2983BF1AD305321A5DCFA5C53419DCBA

Ritratto di Mario Galaverna

Mario Galaverna

Mer, 19/12/2012 - 13:09

Eccoli qua, gli esegeti della migliore società creata da dio. siamo al solito complotto ossessivo che trama contro la fertilità dell'uomo islamicus che deve fare il riproduttore conigliesco mettendo al mondo storpi o menomati pur di far numero. Ve le siete dimentichate le mutilazioni di braccia fatte ai bambini già vaccinati dai COMUNISTI VIETCONG? Io ESIGO il tesserino di APPARTENENZA IDEOLOGICA onde APPLICARE al TITOLARE le conseguenze della sua ideologia. Quindi, ai terzomondisti amici di questi cavernicoli devono essere rifiutate ai figli TUTTE le vaccinazioni,a loro ogni somministrazione di medicinale occidentale e ogni intervento chirurgico che implichi un operatore LAUREATO. Che si facciano curare dai taliban e dai loro Imam.

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Mer, 19/12/2012 - 13:38

#alberto_his. La Tua latitanza cominciava a preoccuparmi seriamente. Dobbiamo, a questo punto, prendere atto che le avanzate conoscenze nel campo della farmacologia e dell'immunologia clinica in possesso dei Talebani sono l'unico disinteressato movente alla base delle "dissuasioni amichevoli" operate nei confronti dei volontari dell'Unicef. L'occidente provvederà a scusarsi pubblicamente delle accuse di becera marca islamofoba avanzate nei confronti di questi ricercatori rupestri di indiscutibile cultura e lungimiranza. E si attiverà per assicurare loro un futuro di docenza presso le nostre facoltà mediche in occasione di vacanza di cattedre del settore.

alberto_his

Mer, 19/12/2012 - 14:58

@Mario Galaverna & @Memphis35: non facciamo i furbetti. Leggete bene quanto da me scritto. Non giustifico le uccisioni o elevo i talebani a massimi esperti di medicina (a casa loro fanno quel che vogliono, sia chiaro). Commento il fatto specifico, riportando risultanze negative documentate relative proprio a questa campagna. La visione settaria e (questa sì) talebana che vorrebbe imporre a ognuno una medicina secondo la propria ideologia presuppone anche che gli occidentali si prendano coattamente tutti i loro vaccini con porcherie annesse e connesse (sul reale beneficio dei vaccini e sui danni provocati esistono ampi riferimenti non certo riportati in evidenza dai media) nonché i farmaci con effetti collaterali devastanti (ricordate il Talidomide?). Nel caso in oggetto restano le aggravanti dei farmaci scaduti e il sospetto di pratiche eugenetiche (vedi commento di maxaureli).

nino47

Mer, 19/12/2012 - 21:26

Ma questi "volontari" che conoscono sta teppaglia hanno Vocazione al martirio o imbecillità congenita?

Raoul Pontalti

Mer, 19/12/2012 - 22:13

SvegliaTi o bella e dolce Chiara! Ennesimo invio...Questa volta non condivido il commento del pur ottimo alberto-his. La poliomielite è da un lato una malattia virale che può essere gravissima nelle forme interessanti il SNC (in ispecie i motoneuroni delle corna ventrali del midollo spinale, i nuclei bulbo-ponto-mesencefalici, etc.) e dall'altro a motivo del fatto che ha come unico serbatoio naturale la specie umana e della efficacia dell'immunità conferita dai vaccini è ragionevole ritenere di poterla estirpare dal pianeta in analogia con quanto avvenuto con il vaiolo il cui virus esiste solo nei laboratori. Encomiabili quindi le campagne di vaccinazione organizzate dall'OMS nei paesi endemici come il Pakistan. Le dicerie sui danni da vaccinazione (che peraltro sono rarissimi per questo virus e connessi con il fatto che nelle zone endemiche si usa vaccino contenente virus vivo attenuato che può dar luogo all'infezione anziché all'immunizzazione) non sono appannaggio dei religiosi ma del popolino ignorante che peraltro in Pakistan accetta e appoggia con percentuali prossime al 95% la campagna vaccinale. La contrarietà non è su base religiosa (tutti i religiosi islamici sono favorevoli)ma politica e non giustificata nemmeno da incidenti vaccinali che praticamente non esistono e i vaccini in uso non sono scaduti. La decisione politica di alcuni gruppi estremistici di contrastare la vaccinazione è semplicemente criminale e non può essere nobilitata da proteste contro i droni (in Waziristan ad es.) o perché si sospetta che medici e volontari dell'OMS siano spie. La sospensione della campagna vaccinale espone al rischio di contrarre la poliomielite centinaia di migliaia di bambini in Pakistan e ciò è assolutamente criminale e già solo per questo ancor prima che per gli omicidi diretti, i responsabili meritano la morte come sostengono tutti i partiti ma anche tutte le confessioni religiose in Pakistan.

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Gio, 20/12/2012 - 11:35

#alberto_his. Il sostantivo "Farmacon" ,in greco antico, identificava indifferentemente il veleno e il pricipio medicamentoso. E' illusorio, pertanto, la ricerca del farmaco esente da qualsiasi effetto collaterale. Solo la medicina omeopatica promette questi risultati. Con quali fondamenti scientifici non è dato sapere. Atteso che la non infrequente assenza di qualsiasi molecola di principio attivo nei preparati e l'inconsistenza della teoria di una fantomatica "memoria dell'acqua" dovrebbero, di per sè, risolvere per sempre la vexata quaestio omeopatica. I disastri di questa medicina alternativa rimarranno, purtroppo, marcati a fuoco nella mia memoria di vecchio animale...di corsia. Non di palcoscenico, purtroppo. Per il resto ha già provveduto a relazionarTi l'ottimo Raoul che dimostra, ancora una volta, il suo encomiabile tropismo per le tematiche sanitarie. Non sono al corrente di esperimenti di fantagenetica da parte di Bill Gates cui penso non si possa imputare altro che l'introduzione in commercio di autentici softwares-fetecchia. Cordiali saluti dal furbetto di turno.

denis1

Ven, 21/12/2012 - 10:18

Anche i talebani vanno al cinema oppure se non loro, i loro simpatizzanti e informatori. Nel recente film "code name geronimo" che descrive l'operazione messa in piedi dai servizi segreti USA per la cattura di bin laden la trama mostra come, nella impossibilità di verificare l'identità di un misterioso inquilino del compound,uomo di alta statura che non partecipava ad alcuna attività, e vista la presenza di bambini nello stesso compound forse figli dell'uomo misterioso, l'intelligence sia ricorsa alla verifica del DNA per identificare l'uomo tramite la vaccinazione dei bimbi e la conservazione delle siringhe con tracce di DNA. Per i talebani le ONG ora starebbero facendo tramite le vaccinazioni una mappatura DNA di tutto il mondo islamico?? potrebbe anche essere plausibile. Poveri volontari